• 5 commenti

Microsoft: Risultati finanziari oltre le aspettative anche per il 1° trimestre 2021! Surface, Xbox e Azure in forte crescita

Microsoft ha comunicato in queste ore i risultati finanziari relativi al primo trimestre fiscale 2021 (luglio, agosto e settembre 2020) mostrando numeri superiori rispetto le aspettative degli analisti, tutto questo nonostante l’attuale epidemia che ha creato grosse difficoltà a molte aziende.

Microsoft

Il fatturato totale su base trimestrale è stato di ben 37,2 miliardi di dollari (utile netto di 13,9 miliardi), in crescita rispetto lo stesso periodo dello scorso anno che si era fermato a 33.1 miliardi di dollari e alle stime degli analisti che prevedevano un fatturato di 34.7 miliardi.

Per quanto riguarda i settori principali si registrano:

  • Il fatturato di Surface è aumentato del 37%
  • I ricavi di Windows OEM sono diminuiti del 5%
  • I ricavi nel settore Gaming sono aumentati del 30%
  • I ricavi Search advertising esclusi i costi di acquisizione traffico sono diminuiti del 10%
  • I ricavi Azure sono aumentati del 48%
  • Server & cloud  – Il fatturato è aumentato del 22%
  • I prodotti Office Commercial e dei servizi cloud sono aumentati del 9%
  • I prodotti Office Consumer e dei servizi cloud sono aumentati del 13%
  • Gli abbonati consumer a Office 365 sono aumentati a 45,3 milioni (rispetto al precedente trimestre che erano 42,7 milioni)
  • I ricavi di LinkedIn sono aumentati del 16%

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. 500spiccioli ha detto:

    Un applauso a Microsoft che avanza. 👏
    Sarei curioso di conoscere anche le percentuali del numero dei dipendenti 🤨 Saranno positivi? 🤔

    • 500spiccioli ha detto:

      A proposito, per rendere note le percentuali di tutti i dati elencati, gli abbonati a Office 365 sono aumentati del 6,1%.
      Prima Office era inserito gratuitamente nei dispositivi, adesso è a pagamento con abbonamento. Sarebbe come dover pagare l’uso della toilette sugli aerei, ovvero o paghi o crepi. 😤

    • Il busca ha detto:

      Shine on!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *