• 30 commenti

WhatsApp per Windows Phone 8.1 continuerà ad essere supportato

Stiamo ricevendo diverse segnalazioni su una notizia che gira in rete che vede il possibile mancato supporto della popolare applicazione WhatsApp per Windows Phone 8.1.

Il team di WhastApp, come già comunicato in passato, dismetterà la propria applicazione ufficiale per Windows Phone 8 a partire dal 31 dicembre 2017, per quando riguarda Windows Phone 8.1 e Windows 10 Mobile l’azienda assicura che il supporto continuerà

Purtroppo a causa di un bug legato all’applicazione, alcuni utenti Windows Phone 8.1 hanno ricevuto il messaggio: “Questa versione di WhatsApp è scaduta. Vai sullo Store di Windows Phone e aggiornala” (nonostante l’app fosse aggiornata), questo ha fatto pensare che WhatsApp potesse abbandonare il supporto a Windows Phone 8.1.

Se siete utenti Windows Phone 8.1 quindi niente paura, almeno per quanto riguarda WhatsApp il supporto è ancora garantito.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Daniele ha detto:

    E ci mancherebbe, anche perchè gli utenti Windows Phone 8.1 sono di più di quelli Windows 10 Mobile :|

    • Luca Serri ha detto:

      Però ormai sono così pochi che se volessero potrebbero tranquillamente chiuderla per entrambi. Bruttissimo da dire, ma è così :(

  2. War 78 ha detto:

    Il mio cuore ha perso un paio di colpi quando ho letto WhatsApp…

  3. Mr. Diego ha detto:

    Far venire il dubbio porta click e visite, e il sito che ha pubblicato la news errata è famoso per farne almeno 1 a settimana

  4. L@fo ha detto:

    Ma nonostante sia ancora supportato perché io non posso aggiornarlo?

    • Emanuele88 ha detto:

      E’ 1 mese e 7 giorni che non aggiornano, mica 6 mesi (avranno corretto bug per W10M).

      Se WhatsApp sul sito dice che dopo il 31 dicembre 2017 WhatsApp sarà utilizzabile su WP8.1 o superiore sarà vero, se non lo sanno loro che lo sviluppano…

      • L@fo ha detto:

        Si si infatti non mettevo in dubbio il supporto all’app ma il fatto che non posso aggiornare più nulla dallo store e non ho capito il perché

        • Raiden ha detto:

          cosa ti dice? Perché un mese fa non riuscivo neppure io a effettuare aggiornamenti, mi dava continuamente un messaggio di errore ma ora sembra che abbiano risolto (credo, non c’è nulla da aggiornare per verificare)

          • L@fo ha detto:

            Dall 8 agosto che mi si è aggiornato WA Beta non posso più aggiornare nessuna app e mi da un codice di errore poi, se clicco sull’app mi notifica l’aggiornamento ma con una versione vecchia, se provo a cercare nuovi aggiornamenti con l’apposito pulsante non funge e ora che è uscito l’aggiornamento di WA 2.17.258 nemmeno manualmente me lo notifica, praticamente sono fermo alla 2.17.214 WA stabile 2.17.240 WA beta e 2.4.0 di Telegram (sono a conoscenza solo di questi 3 aggiornamenti). Inoltre ho avuto problemi con le notifiche di WA da Domenica fino a ieri mattina e mi arrivavano i messaggi in ritardo oppure ero costretto a spegnere e accendere la rete o ad entrare nell’app perché mi arrivasse la notifica poi, dopo aver effettuato varie prove (tra cui soft reset, reset del router e dell’antenna) ha ripreso a funzionare (non so a cosa era dovuto il problema, sono andato a tentativi, all’inizio pensavo fosse dovuto al mancato aggiornamento dell’app).
            P.S. Scusami se mi sono un po’ dilungato ma volevo spiegarti bene la situazione affinché tu capissi meglio il da farsi per un eventuale soluzione (se ne sei a conoscenza). Intanto ti ringrazio e ti auguro una Buona Giornata

      • Alexv ha detto:

        A me su 10 si è aggiornata il 1 settembre, ma dovrebbe essere lo stesso su 8.1.

    • Harvy75 ha detto:

      Confermo, come scritto in altra news, che le app non si aggiornano più sui miei 930 e 925 con win 8.1. Nessuna ha data rilascio dopo luglio 2017.

  5. Nicola ha detto:

    Gli utenti Windows Phone 8.1 sono circa il 70% degli utenti Windows Mobile, Windows 10 Mobile circa il 20%. Sarebbe più logico abbandonare il 10 che l’8.1 al momento.

    • Giacomo ha detto:

      Al massimo riscriveranno da zero WhatsApp per il successore di W10M se un giorno uscirà, ma penso che per l’attuale generazione dovremmo tenerci WhatsApp per 8.1 fino alla fine.

    • Erunér ha detto:

      Non credo sia *più* sensato visto che potrebbero fare una app UWP. Io su PC uso l’app ma essendo di fatto una sandbox di un browser non supporta notifiche push (ad app chiusa). Questa è l’unica funzione davvero rilevante perché più o meno da browser fai tutto ma direi che questo basti. E se hanno statistiche di scarso utilizzo da PC la ragione potrebbe essere che attualmente fa piuttosto schifo…

      • Luca Serri ha detto:

        La UWP di Whatsapp avrebbe poco senso, visto che per loro volontà è un’app usabile solo da smartphone.

        • Erunér ha detto:

          Ma allora perché hanno creato WhatsApp web e un programma desktop, sia per Windows che OS X? L’app universal ha comunque più senso di quel che è già disponibile ora.

          • Luca Serri ha detto:

            Whatsapp Web e quei programmi non sono client veri, sono dei semplici mirroring. Per questo motivo dovrebbero scrivere due app differenti anziché una sola, quindi il vantaggio di usare la piattaforma UWP per loro non c’è proprio.

          • Erunér ha detto:

            Lo avevo pensato anche io, ma suppongo che una volta creata a partire dalla UWP si possano poi diversificare. Non ha senso questa loro politica perché l’app per Windows, che sia per 8.1 o per 10 va ridisegnata. Continuano a metter toppe ma non se ne può più. Fortuna vuole che son riuscito a convertire gli amici più stretti a Telegram (che non è esente da problemi, anzi) ma almeno posso usarla un po’ dove mi pare.

          • Luca Serri ha detto:

            La loro politica ha perfettamente senso. Una UWP farebbe felici pochissimi utenti, costerebbe parecchio perché dovrebbero riscrivere da zero l’app e portarne avanti due distinte anziché una sola, e loro non otterrebbero nessun vantaggio significativo; lasciandola così invece ne devono gestire soltanto una, e chi ne è scontento è molto più probabile che cambi OS piuttosto che app di messaggistica, visto quanto Whatsapp è radicalizzata. Mettendo assieme a queste considerazioni l’incertezza sul futuro di W10M e i numerosi cambiamenti radicali fatti da MS nel corso di questi anni (in particolare i vari passaggi che hanno costretto gli sviluppatori a riscrivere da zero le proprie app ogni volta), dovrebbe essere evidente che ora come ora Whatsapp non ha motivo di comportarsi diversamente.

  6. slowstart ha detto:

    E io che speravo mettessero da parte quel vecchiume di 8.1…

  7. Carlo Montanari ha detto:

    Con W 8.1 non si riesce a fare un backup di WhatsApp su OneDrive , si interrompe sempre senza completarlo. È un problema solo mio?

    • Alexv ha detto:

      Anche a me con OneDrive a volte falliscono gli upload di grandi dimensioni.

    • Giacomo ha detto:

      Ho resettato il telefono giorni fa, fatto un backup su OneDrive e successivamente ripristinato senza problemi.
      Non saprei. Hai OneDrive in esecuzione in background? Non penso sia necessario ma non si sa mai..

  8. Luca Serri ha detto:

    Ti prego, dimmi che stai scherzando e che non sono messi così male :/

  9. #ludwig ha detto:

    Interessante, questa cosa andrebbe messa in evidenza sulle discussioni disqus di ogni blog di tecnologia xD

    • Jo Val ha detto:

      Ci sono Blog e Blog, così come ci sono lettori e lettori. I secondi fanno i primi, sempre. Se i lettori di quel Blog si lamentano della linea editoriale, ma, poi, continuano ad aprire quel Blog, le cose non cambieranno e si continuerà a fare disinformazione.

  10. Orlaf ha detto:

    Che peccato, sarebbe stata una bella notizia se WM fosse stato completamente smontato nelle sue fondamenta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *