• 43 commenti

Groove Musica per Windows 10 Mobile si aggiorna portando le migliorie viste per gli Insider

Groove Musica è il lettore musicale realizzato da Microsoft pre-installato sulla nuova versione del sistema operativo mobile e desktop di Microsoft.

Groove

Groove Musica, come le varie applicazioni presenti nell’attuale build di Windows 10, continua a ricevere aggiornamenti e proprio in queste ore è arrivata la versione 10.17022 su Windows 10 Mobile, disponibile da alcune settimane per gli Insdier, implementando le seguenti novità:

  • La navigazione semplificata dell’app facilita la ricerca della musica ascoltata di recente e raggruppa album, artisti e brani in La tua musica
  • Per chiarezza, il nome di Il tuo Groove è cambiato in Consigliati
  • Miglioramenti e correzioni minori

Potete scaricare l’applicazione Groove Musica tramite il link diretto che trovate sotto.

Tasto_Download_Windows10

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Teo ha detto:

    OT perché non mi fa sincronizzare le note passando da w10 a 8.1?

  2. Vinx ha detto:

    ma rs3 per noi insider quando inizieranno gli aggiornamenti “pesanti”?

  3. steek ha detto:

    Credo che con l’ultimo tweet di Dona Sarkar possiamo mettere una pietra sopra al mobile inteso come w10m ovvero come lo conosciamo oggi.
    “you’ll be shocked to hear that i own our Insiders Strategy…NOT our Mobile strategy”.

    Lumia nel cassetto….

  4. Zikade90 ha detto:

    OT: utilizzo al posto di Facebook (per ovvi motivi) l’applicazione “slim social”, che molti di voi conosceranno già. Tutto bene fino a ieri, usavo la messaggistica direttamente dall’app senza il bisogno di usare l’applicazione Messenger (che ho disinstallato mesi e mesi fa), ma da un po’ di ore mi appare continuamente il messaggio che devo passare a Messenger per poter chattare. L’ho scaricato di nuovo ma non mi permette di massaggiare; in pratica (quando non crasha) appare continuamente la dicitura che ricerca connessione… Ma sto sotto wifi, com’è possibile? Qualcuno può ragguagliarmi?

    • Artur ha detto:

      Per caso sta su sd?

    • bruno ha detto:

      Avrai le tue ragioni, Facebook di Facebook inc, sia beta sia normale vanno molto bene ora.
      Le uso entrambi per vedere le differenze.
      L’unica pecca quando riprendo l’app dopo parecchio tempo, si chiude e la devi riaprire,lo fanno entrambi le app.

      Per il resto migliorata tantissimo da quando é uscita, ed é molto usabile.
      Avevo slim social ma ora non lo uso piu.
      Altro problema gia segnalato per partire ci mette 5 secondi,ma frega poco mica devo fare la formula 1.
      La lascio aperta in background e chissene.

      • Shalashaska ha detto:

        “Quella android é quasi inusabile.”

        ROTFL, il festival delle falsità.
        Notizia del giorno: W10M in estinzione ahahahahah

        chiamate il WWF

        • Artur ha detto:

          Falsità?? Ma da quando??
          Le ultime notizie su android me le da dopo un ora minimo,invece slim social o facebook su winmobile mi aggiorna subito,per me è la funzione fondamentale,senno che ci entro a fare?? Scrollare le foto e news di ieri?? Le funzioni live e stories tra i miei amici le usano raramente,dato che strssi stanno su insta,mi dico a cosa serve??voglio semplicemente dire che funziona benissimo tranne che si apre dopo 5sec..

      • Gates10 ha detto:

        Dai però non scherziamo… Parli di android come se fosse ancora ai livelli di Ice Cream.

        Facebook e Facebook Beta fanno pena, è inutile che ci prendiamo in giro. Sono un macigno (è vero lo sono anche su android ma basta fare un semplicissimo scroll per vedere le differenze di reattività), entrambe sono state abbandonate e da tantissimo tempo non vengono aggiornate, ciò però non succede su android. Purtroppo queste sono le conseguenze del porting(battery drain assurdo, lag, memory leak ecc)…

    • Michele Branchesi ha detto:

      Ciao scusa per il disguido, sono venuto a conoscenza del problema subito dopo aver aggiornato l’app… Comunque ho inviato un altro aggiornamento che ha risolto quel bug!! Adesso dovrebbe funzionare tutto… Se hai qualche problema non esitare a inviare una mail al mio indirizzo che trovi sullo Store!! (m.branchesi@outlook.com)

      Buona giornata

  5. Artur ha detto:

    La morte di un os non ti dice nulla?? C’è bisogno di dire che in caso di non funzionamento a loro frega ben poco.

  6. Artur ha detto:

    Fammi sapere di come si comporta,tra qualche giorno.
    Vedi attivandola in background si riduce il tempo di apertura.

  7. Artur ha detto:

    Di nulla,avendo il 640xl posso dare qualche consiglio,per fortuna con 930 e 950 si sta senza nessunissimo problema.

  8. Germana Giannone ha detto:

    A proposito di (Groove) musica…qualcuno può dirmi se e come posso impostare una canzone come suoneria ( dal momento che quelle di default sono poche e certo banalissime)??? Grazie, buona giornata. LUMIA 640 con W10

    • GiobyOne ha detto:

      Io ho usato creazione suonera scaricata dallo store.

      • yepp ha detto:

        A proposito di “Creazione suoneria”, avete notato che lo Store dà sempre la vecchia versione per WP81 e NON più quella nuova per W10M? Che hanno combinato?
        Una volta succedeva che prima ti scaricava la versione per WP81 e dopo qualche giorno ti arrivava l’aggiornamento alla versione per W10M, ma adesso non arriva più l’aggiornamento!
        E come se NON bastasse, la vecchia versione non va, dice sempre il file è troppo grande, anche se non è vero

    • altin ha detto:

      Scarica app Creazione Suoneria dalla Store (e un app Microsoft) poi devi scaricare un app tipo You tube downloader dalla Store nella quale puoi scaricare la musica da You Tube tutti i brani che vuoi questi vengono automaticamente messi su Groove Musica non rimane altro che aprire Creazione Suoneria scegliere il brano che ti piace poi questa e la mia suoneria si clicca su icona di archiviazione e e fatta procedura e semplice anche per un principiante come me

  9. Passante ha detto:

    Semplicemente da sempre una versione di qualcosa non è compatibile con la precedente. Ma al limite il contrario. Tutto qua

    • Luca Serri ha detto:

      Non è assolutamente vero che una versione successiva è sempre incompatibile con la precedente. Tanto per restare in tema, fino a poco tempo fa ho sempre sincronizzato OneNote su WP anche dopo averlo usato su W10 e W10M, quindi se l’hanno interrotto è per altri motivi.

      • Artur ha detto:

        Se non funziona molte volte è colpa degli utenti stessi. Del tipo attivare la sincronizzazione o qualche settaggio,prima devono controllare tutto,anziché subito lamentarsi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *