• 13 commenti

TV Online Univ – L’ottima app per vedere la TV in streaming su PC, Smartphone e Xbox riceve un nuovo aggiornamento

TV Online Univ è una potente applicazione per la visione in streaming delle varie TV nel mondo disponibile su Windows Phone 8.1, Windows 10, Windows 10 Mobile e Xbox One.

TV Online

L’applicazione include numerose TV divise per i vari paesi, per quanto riguarda l’Italia troviamo tutte le principali emittenti nazionali e locali (ben 200), inoltre è possibile aggiungere nuovi canali fornendo l’URL del programma a cui siamo interessati.

TV Online Univ proprio in queste ore ha ricevuto un nuovo aggiornamento che porta l’app alla versione 3.3.2.1 implementando le seguenti migliorie:

  • Aggiunta l’opzione per configurare il buffer su protocollo rtmp, rtsp, mms, ecc.
  • Aggiunta lingua portoghese-brasiliano
  • Corretti 20 bug scoperti grazie alla telemetria che portavano alla chiusura imprevista dell’app
  • Aggiunte nuove notifiche di controllo (problemi con i driver video, spazio su disco insufficiente, ecc.)
  • Piccole migliorie grafiche e correzione di bug minori

Se siete interessati, potete scaricare l’app TV Online Univ su Windows Phone, Windows 10 Mobile e Windows 10 gratuitamente tramite il link diretto che trovate sotto.

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • Alessandro Strang

    La uso da qualche mese, è meravigliosa, l’unica pecca sono i crash

  • yepp

    OCCHIO ALLE AUTORIZZAZIONI (come una backdoor):
    Uso del microfono
    Uso di dispositivi che supportano servizi NFC (Near Field Communication)
    bluetooth.rfcomm
    Comunicazione con dispositivi Bluetooth già associati
    Accesso alla connessione Internet
    Accesso alla connessione Internet e funzionamento come server.
    Accesso a reti domestiche o aziendali
    Uso della raccolta immagini
    Uso della raccolta video
    Uso della raccolta musicale
    Uso di dati memorizzati in un dispositivo di archiviazione esterno
    Uso di un account Microsoft anonimo
    Uso delle informazioni sul dispositivo
    Uso della musica
    Uso delle foto nella raccolta multimediale
    Uso degli elementi multimediali in esecuzione
    Uso dei servizi di rete del dispositivo
    Uso del telefono
    Uso di qualsiasi sensore del Windows Phone
    Uso dei servizi di riconoscimento vocale e sintesi vocale del dispositivo
    Accesso al browser
    Uso degli appuntamenti nel calendario

    • Artur

      Chi ti ha dato questa info??

      • paolo

        Lo store. 😉

        • Artur

          Quindi non scaricatela??

        • Artur

          Vai a vedere le altre..non sono da meno…ho controllato tra quelle che uso maggiormente..quindi fa lo steso che fanno le altre

    • Artur

      Sono andato a vedere le autorizzazioni dell app plaffo…ha 3/4 da te citate. Quindi? Quale e lo scopo? Del tuo annuncio?

      • Lorenzo Baroni

        Ma infatti, capirai che problema.

    • CarMan

      Ma a cosa servono tutte queste autorizzazioni?!

    • Francesco Nunnari

      sarà, ma nonostante ciò resta la miglior app del suo genere, semplicemente strepitosa con una marea di funzioni e canali italiani che si vedono divinamente, una manna dal cielo durante i lunghi viaggi in treno o sul pullman che quotidianamente faccio per lavoro o svago…la migliore in assoluto.

    • Pure new wool

      Interessante, però se si guarda in privacy, nei settaggi del cell, per molte di queste questa app non richiede l’accesso, mboh.

  • robycicca

    Ma é possibile anche registrare una visione tv in streaming? Mi andrebbe bene anche una qualunque altra applicazione da pc?

  • robycicca

    Permette di vedere cartoonito?