• 32 commenti

Dona Sarkar: Nessuna nuova build nel 2016, appuntamento al prossimo anno!

Dona Sarkar, a capo del programma Insider di Microsoft, ha dichiarato che non saranno rilasciate nuove build nel 2016, sia per quanto riguarda Windows 10 Desktop che Mobile.

tw2

A 15 giorni dalla fine dell’anno, Dona Sarkar ha dichiarato tramite il proprio account twitter che non ci saranno nuove build nel 2016 in quanto non vogliono rischiare di lasciare gli utenti Insider con qualche problema grave durante le vacanze visto che il team di sviluppo in questo periodo di vacanze sarà ridotto.

La possibilità di ripristinare le app allo stato iniziale su Windows 10 Mobile che vi abbiamo mostrato in anteprima sarà quindi disponibile per gli Insider nel 2017 insieme ad altre novità in fase di sviluppo.

Se non ci saranno nuove build nel 2016, Microsoft specifica che la prossima settimana sarà disponibile la ISO dell’ultima build su Slow Ring.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. yepp ha detto:

    Ci rivediamo a gennaio

  2. Luca ha detto:

    Al 2017 sperando in build piene di novità

  3. Francesco Nunnari ha detto:

    per natale fai un bel regalo a tutti i tuoi sostenitori appunto!lo dice il tuo stesso nome…Dona! Datti a sukkar!perdonatemi anticipatamente ma l’immagine che ha messo sul suo profilo mi fa venire in mente solo questo…si scherza ovviamente eh!eheh! seriamente parlando buon natale e buone feste a tutti…in particolare a chi come me non molla testardamente Windows-Windows mobile nel bene e nel male…auguri a tutti voi!

  4. SoParanoid ha detto:

    Cmq ragazzi…non so perche ma a volte quando chiamo o ricevo da contatti in rubrica mi esce solo il numero e non il nome…sapete perche? ..lumia950

  5. Luigi ha detto:

    Allora non aggiustano OneDrive che non si aggiorna, arrivederci al 2017.

  6. Vinx ha detto:

    E la 14986 per w10m?

  7. ILCONDOTTIERO ha detto:

    Oggi mi hanno attaccato , mi hanno accerchiato, molla Windows mobile 10 rimarrai uno dei pochi .
    Io : Avete ragione , mi compro un ….. Beh che peccato che ci volete fare é più forte di me , eppure riesco ancora a telefonare e messaggiare e usare internet, va beh evidentemente mi diverto a differenza vostra che ci posso fare …..

    • moichain ha detto:

      cavolo riesci a fare cose incredibili! e ti diverti pure! che invidia! io se non scopo non mi diverto CiT: bombolo!

    • Passante ha detto:

      Va proprio detto: non c’è nessun vero motivo per non restare su questo sistema. Gli altri sistemi non hanno nessun vero vanto, anzi. Mi sentirei solo di parlare bene di iOs, ma visto il prezzo dei prodotti e l’assenza ancora di un ecosistema (cosa dalla quale android è ancora ben più lontano) mi fanno dubitare che sia ragionevole spendere il triplo che per un 950 giusto per nulla di necessario, diciamolo.

      • Luca Serri ha detto:

        Questo non è proprio vero: non puoi pretendere che il tuo giudizio valga per tutti perchè le esigenze/preferenze cambiano da persona a persona.

    • MatitaNera ha detto:

      perchè presumi che gli altri utenti con gli altri OS non si divertano ? mi sembra un po’ limitata come presunzione…in ogni caso di motivi per non restare con w10m ce ne sarebbero parecchi, ammettiamolo, è solo la fede che ci tiene qui…

      • Vinx ha detto:

        se sei uno di quelli che utilizza decine e decine di app sicuramente…
        io personalmente utilizzo uhm una dozzina di app, prodotte da programmatori indipendenti da MS, e le stesse le utilizzerei su ios o android… e come me credo moltissimi che sono ancora legati a MS e al suo so…
        non potrei abbandonare le tile, avrei la sensazione che mi mancherebbe qualcosa, nonostante migliaia di app per riempire l’home screen…senza contare la sincronizzazione tra i diversi dispositivi che dispongo, la migliore senza dubbi tra i 3 so…

    • Zioprotestante ha detto:

      Pure io sono ancora qui con W10M e lo uso come telefono principale per lavoro. Mail, Calendario, telefono, mappe e il pacchetto Office funzionano egregiamente, l’unica applicazione che mi da qualche “noia” e WhatsApp anche se con l’ultimo aggiornamento di W10M fatto martedì è tornata con un tempo umano in apertura.
      Questo però dipende da cosa vuoi fare con il telefono, comunque una cosa è certa non serve fare i paladini di W10M, non siamo ai tempi della guerra santa.

    • Sparviero ha detto:

      Sapessi gli altri quanto si divertono a vederti rosicare ogni volta come un castoro mutante.

      Fattene una ragione, WM é un catorcio non catalitico.

  8. Alemar78 ha detto:

    OT: Ho attivato la funzione che quando allontani il telefono dall’orecchio va in vivavoce automaticamente; non mi ricordo come disattivarla…qualcuno mi può aiutare?

  9. marcoesseBg ha detto:

    e vabbè un po’ di riposo pure per noi. Negli ultimi 3 mesi, sui pc, hanno rilasciato 2 cumulative update al mese !!
    un po’ un rompimento…
    almeno fino al 10 gennaio si sta tranquilli… :)

  10. Passante ha detto:

    Non vivrai abbastanza. Io non permetterei più di posticipare a mai gli aggiornamenti. E anche Microsoft fa bene a farlo.

    • Gianlu27 ha detto:

      Sinceramente il problema è che voglio installarli quando fa comodo a me gli aggiornamenti.

      Ad esempio quelli di nvidia appena ho la possibilità li installo. Ma non che se una sera arrivo alle 2 di notte con il pc acceso mi tocca aspettare che finisca l’aggiornamento di Windows perché non posso saltarlo

    • Raiden ha detto:

      Sai quante volte per colpa di Microsoft mi sono ritrovato il pc riavviato nel cuore della notte (perchè io lo metto in sospensione) con programmi chiusi (su cui stavo lavorando) ? Fa bene un corno..imparassero a gestire meglio queste cose.

      • Matteo✔✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

        usa l’ibernazione, almeno il pc risulta spento, ma la sessione rimane salvata anche se salta la corrente

  11. Freerider ha detto:

    Se hai win10 pro puoi creare una Group policy locale e dirgli di andare a prendere gli aggiornamenti su un finto server WSUS in modo tale che, non trovandolo, non scarica niente.

  12. Saladino ha detto:

    a me cortana continua a cancellare i contatti ammessi nella modalità non disturbare. ne inserisco 6 e dopo due ore controllo e ne ha cancellati 3 a suo piacimento! che nervi! lo spaccherei sto 950!

  13. SoParanoid ha detto:

    no..nessun doppione..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *