• 13 commenti

Le app Office Word, Excel e PowerPoint per Windows 10 Mobile si aggiornano alla versione 17.7571

Microsoft in queste ore ha provveduto a rilasciare un nuovo aggiornamento per le proprie applicazioni della suite Office presente su Windows 10 Mobile.

Universal-Office-Apps

L’update, disponibile per le app Word, Excel e PowerPoint, viene identificato dal numero di versione 17.7571 apportando le seguenti migliorie:

“Word”, “Excel” e “PowerPoint”:

  • Accessibilità incorporata: Supporto migliorato per l’uso dell’Assistente vocale e di altri strumenti di assistive technology per modificare il testo, collaborare con altri utenti, creare documenti accessibili e altro ancora.
  • Notifiche documenti condivisi: Non serve continuare a controllare i documenti condivisi. Riceverai una notifica in caso di attività.

“Excel”:

  • Mappe: Una questo nuovo tipo di grafico per trasformare rapidamente i dati geografici in mappe dall’aspetto professionale.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Manuel Ferrari ha detto:

    Anche PowerPoint riceve un aggiornamento

  2. P1L0 ha detto:

    Esatto 17.7571.42652.0 e pure WhatsApp beta 2.16.302.0

  3. Miki_73 ha detto:

    Non so come la pensate voi ma secondo me attualmente della suite Office quella che attualmente sta rimanendo indietro con lo sviluppo è Onenote. Troppo macchinosa, troppo “word” e troppo, troppo lenta nel sincronizzarsi. Ho un po’ di pagine memorizzate (ma neppure tante, saranno una trentina) e ogni volta che me ne serve una, se non l’ho aperta di recente deve riscaricarla ma ci mette una eternità, sia su pc che smartphone, sia da wifi, che da 4g. Secondo me è davvero poco pratica per l’utilizzo per cui è stata pensata. L’altro giorno ad esempio ero in un negozio e mi hanno chiesto i dati della ditta dove lavoro, che ho memorizzato in una pagina su OneNote. Niente, aperta la scheda è andato avanti almeno 5 minuti a sincronizzare con la tipa che mi fissava e la coda dietro che rumoreggiava… poi alla fine ho dovuto cercare le informazioni in internet perché OneNote non ne ha voluto sapere di far apparire quello che serviva :-/

    • Torre ha detto:

      La penso alla stessa maniera. OneNote è sviluppato partendo dal concetto di prendere appunti. Se devi scrivere un nota al volo o peggio ancora un elenco non è solo scomodo ma anche inadatto.
      Il formato delle note in stile documento Word è uno di motivi della lentezza della sincronizzazione perché deve portarsi un sacco di elementi di formattazione.
      Mettici pure che su mobile non puoi neanche disegnare ed ecco la ciliegina sulla torta.

      Ci vorrebbe un’app/servizio Microsoft come Google Keep che nella sua semplicità e ridotto numero di funzioni è decisamente più efficace sia in termini di praticità che di design.

      • Miki_73 ha detto:

        Ecco bravo, hai detto bene: la lentezza dovuta al fatto che deve portarsi un sacco di elementi di formattazione.
        Inoltre la rigidità complessiva, come scrivevo sotto, di quando inserisci un testo o delle immagini, come se ogni volta le dovessi caricare all’interno di una tabella dentro a Word.

      • ProceduraGuidata79 ha detto:

        Ma non scherziamo, quattro formattazioni non possono influire più di tanto sulle prestazioni, non siamo più negli anni ’90!
        Keep e OneNote sono due categorie diverse di software.

    • Raiden ha detto:

      pensa che io ho acquistato il surface in primis per Onenote, visto che lo utilizzo parecchio per fare schemi.. Però concordo, ci mette una vita ad aggiornare le pagine (oltre al fatto che se cominciano ad essere parecchi complesse allora come scorri va tutto a scatti e deve ricaricare con dei “quadrati” vuoti. Comunque ho notato che la versione di Onenote incorporata in Office 2016 desktop (non l’app gratuita) è decisamente migliore e più completa oltre al fatto che su Surface gira decisamente meglio.

    • cipo ha detto:

      Concordo!
      Uso (poco) la versione del pacchetto 365 su PC e non è male ma un po’ “macchinosa”..
      Quella gratuita su Windows phone 8.1 (lumia 925) quasi inusabile davvero contorta!! :D
      Fatta abbastanza bene, simile a quella desktop, quella per iPhone

    • Passante ha detto:

      Vero che a volte serve ricaricamento, ma se ci mette più di 20 secondi vuol dire che qualcosa non è andato e bisogna uscire e rientrare nell’app. Mentre la sincronizzazione è invece molto migliorata di recente tra dispositivi diversi.
      Io ho una ventina di pagine, quasi tutte con jpg all’interno (lumia 950).

  4. Miki_73 ha detto:

    Più che snellirla dovrebbero rivederla completamente. Secondo me è troppo poco pensata per il touch e comunque sia da mobile che sul desktop è scomodo da usare perché ha quella struttura di impaginazione rigida alla Word, dove se inserisci un testo o delle immagini è come se ogni volta le carichi in una tabella. Non so se mi sono riuscito a spiegare bene… Poi ripeto, comunque lento ad aggiornarsi, troppo lento e macchinoso per essere il software ufficiale dell’Os per prendere note al volo o salvarsi cose che possono servire per essere consultate.

  5. Nic ha detto:

    OT: ho notato che tramite whatsapp web è possibile inviare GIF scegliendole da un “catalogo”, quindi non registrando un video e convertendolo in GIF. Tipo Facebook insomma. Direttamente dall’app ancora niente invece.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *