• 14 commenti

ZDNet: Windows 10 installato su 180 milioni di PC, 18 milioni di Xbox One e oltre 1 milione di smartphone

All’inizio della scorsa settimana Microsoft ha annunciato che sono oltre 200 milioni i dispositivi che hanno installato Windows 10 (Ufficiale: Windows 10 attivo su oltre 200 milioni di dispositivi).

Windows-10_Product-Family-500x281

Stando alle fonti di Mary Jo Foley di ZDNet, sono circa 180 milioni i PC e tablet che hanno installato Windows 10, circa 18 milioni le console Xbox One e poco più di 1 milione gli smartphone. Si tratta, aggiunge, di dispositivi attivi (quelli che effettivamente vegono utilizzati) nel corso degli ultimi 28 giorni.

Ricordiamo che Windows 10 aveva raggiunto quota 110 milioni di installazioni nel mese di ottobre, dopo poco meno di 3 mesi il numero è salito a ben 200 milioni, un risultato sicuramente di ottimo livello aiutato dalla possibilità di aggiornare gratuitamente il proprio PC con Windows 7 e Windows 8.1 durante il primo anno di rilascio.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Gianlu27 ha detto:

    Su questo dato sicuramente pesa il fatto che l’aggiornamento sia stato gratuito per Windows 10. Ci sono ancora sei mesi quindi i numeri possono crescere ancora e questa è una cosa molto positiva, così magari i produttori inizieranno ad usare ste benedette DX12, visto che escono ancora oggi giochi e programmi con DX11, perché dicono che non vogliono rifare tutto.

    Xbox beh, alla fine ci sono diverse novità ed anche li era gratis

    W10M, l’unico che al momento non è ufficiale (almeno per la maggior parte dei dispositivi intendo). Visto l’andazzo secondo me i numero rischiano di essere molto bassi in futuro, perché la gente si sta stancando di aspettare e aspettare. Poi, comunque, per ora non si è fatto una grande pubblicità per ora.. Con Wp 8.1 vero, non c’erano tutte le app, ma almeno il sistema andava benissimo, nessun problema! Ora con W10M mancano ancora tante app (e migliorare la qualità di quelle esistenti) ed in più il sistema non è ancora stabile e sicuramente non è affidabile come 8.1.. Sicuramente non una grande pubblicità

    • Qubit ❌Not ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

      Basta co sta storia che la gente si stanca di aspettare… Chi era stanco ha installato la IP, la maggior parte delle persone che sono in possesso di un lumia non sa nemmeno l’esistenza di w10m é l’aggiornamento porterà solo problemi. Gli unici pregi di wm erano ls stabilità e la semplicità anche sulla fascia bassa, se lagga anche questo tantovale passare ad Android. In poche parole se esce ad Agosto ma senza problemi sarebbe meglio.

      • Gianlu27 ha detto:

        Vatti a vedere la pagina facebook o Twitter di Microsoft e vedi come la gente sia stanca di aspettare.. Microsoft non è Apple nel settore mobile e non può permettersi più passi falsi in questo settore: è partita malissimo con W10M. Sistema che ancora lascia moltissimo a desiderare, smartphone che sono quasi vergognosi per gli standard a cui ci aveva abituato Nokia (ma anche Microsoft con il 640), ovvero il 550. Top di gamma che hanno ricevuto recensioni negative su recensioni negative proprio perché l’OS non è ancora pronto. C’è tanta gente che sta pensando di vendere il proprio 950/950XL e lo dico con grande rammarico.
        Poi, più che altro, da fastidio che Microsoft aveva detto che l’aggiornamento sarebbe stato distribuito a fine dell’anno scorso e, invece, secondo me prima di due mesi non vedremo nulla. Questo è il problema.. Poi concordo infatti sottolineavo questo prima: wp 8.1 magari aveva funzioni in meno, ma girava una meraviglia. W10M assolutamente no

        • minzi ha detto:

          ma sono quanti centinaia contro migliaia che invece sono contenti?
          pagine di amazon e di ms,commenti dei 950/950xl: qusi 5 stelle,migliaia di clienti soddisfattissimi contro quanti un centinaio che si lamentano sui social?
          la realtà non è descritta da un piccolo numero di clienti,non puoi fare di tutta l’erba un fascio

        • Qubit ❌Not ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

          Io penso che sono le persone come te che fanno male a questo sistema operativo. Windows non é ne android ne Apple, la maggior parte delle persone che lo hanno preferito é perché non avevano un bisogno di app, di aggiornamenti veloci, mod, root… Quindi sta bene con 8.1 e quando MS rilascerà w10 con tutto il tempo che ci vuole spera sia affidabile.
          Non vedo molti pareri negativi sui nuovi lumia, e ovvio sui social scrive chi ha problemi, i vecchi lumia non hanno bisogno di W10m.
          Microsoft non deve avere fretta quelli che vendono i loro lumia fanno bene se non si trovano.

      • GiobyOne ha detto:

        Sono d’accordo con te che la maggior parte delle persone non sa neppure dell’esistenza di w10m, e della possibilita’ di un eventuale aggiornamento futuro. Il dramma e’ che w 8.1 e’ fermo da un anno e per chi non usa il telefono solo per telefonare poi si rende conto dei “limiti” soprattutto confrontandoli con gli altri SO.

    • GiobyOne ha detto:

      La scelta di regalare l’update di w10 e’ sicuramente vincente, perché in poco tempo possono smettere il supporto a windows 7 e 8 e vista la diffusione (soprattutto w7) dovevano spendere risorse per anni per manutenerli. Sul mobile concordo al 100%, sono parecchio indietro e anche con l’ultima versione (ieri) non ho visto grandi novita’. Mi ripeto ma veramente non capisco, un sistema operativo nuovo dovrebbe essere una spanna avanti al vecchio… mentre qui inciampano ancora. Boh

      • Gianlu27 ha detto:

        Sulla prima parte quoto, anche se comunque devono supportare i due OS lo stesso. Però, certamente, maggior concentrazione potrà essere spostata su W10. Secondo me, però, avrebbe senso allungare di un altro anno la gratuità di W10, per permettere anche a coloro che hanno avuto delle riserve iniziali (perché all’inizio W10 non era perfetto, anzi) di aggiornare quando l’Os diventerà veramente maturo, penso con RedStone.

        Su W10M, io vedo sempre gente che dice che va benissimo.. Poi lo provo sul mio 920 e mi chiedo come fanno a dirlo.. Secondo me il problema è non tanto essere indietro (anche Apple e Google sono stato indietro nello sviluppo), ma essere così tanto indietro. Secondo me si partiva da un’ottima base che era Wp 8.1. Hanno deciso di riscrivere tutto da 0 e ci sta, ma almeno datti sotto, perché su W10M è un anno e mezzo che co lavorano e siamo ancora molto indietro

        • Vittorio Vaselli ha detto:

          Da quello che ho sentito in giro va meglio sui dispositivi più recenti…Tipo va male su 920,925 e molto meglio su 930,1520, 640 spero che ottimizzino la cosa.

          • Gianlu27 ha detto:

            Ahh ma quello è, con processori più aggiornati sicuramente va meglio. Su 930 e 1520 con l’hardwar che hanno poi dovrebbero volare, ma purtroppo anche li c’è ancora da lavorare.. :(

            Il problema di fondo è che WP è sempre stato un OS che girava molto bene anche con hardware poco prestanti.. Ora invece no e dubito che si possa risolvere in breve tempo la cosa. Ci vuole un profondo lavoro di ottimizzazione

  2. GiobyOne ha detto:

    Vedi minzi io non dico che w10m non abbia le potenzialita’ per diventare un SO con i fiocchi, dico solo che dal rilascio di windows phone 7 sono passati 5 anni e dico 5 anni. Ho l’ultima versione di w10m e ci sono delle cose inaccettabili, perché sono passati appunto 5 anni. Che poi ci sono persone felici con il 950 non lo metto in dubbio, ma ti posso assicurare che conosco persone felicissime di iphone 6s e galaxy 6 o altri android di ultima generazione.

  3. Gianlu27 ha detto:

    Windows 10 Mobile era stato presentato all’inizio dell’anno scorso ed aveva già una base, ergo, ci stavamo già lavorando dal un po’.. Le prime build per gli insider uscirono a febbraio ed erano già “avanzate”, nel senso che la base c’era già. Ormai è un anno e mezzo sul serio che ci lavorano :)

    Se lo confronto con 8.1, W10M ne esce sconfitto, e pure pesantemente sconfitto perché le UA cambiano nulla, alla fine sempre app sono per mobile, come c’erano prima ci sono pure ora (lascia stare l’integrazione per il pc, ottima, ma alla fine come ci sono app ora, c’erano anche prima), continuum lo possono usare i top di gamma, hello non lo vedrai mai sui base e medio di gamma. Toglici questo, che rimane? Ben poco: solo altre piccole feature (come stampanti con BT ecc), ma al netto di questo, W10M è meglio di 8.1 come stabilità e reattività? Non proprio. Basta guardare edge.. È questo il problema: il progetto è interessante, ma basta guardanti indietro per capire che nel complesso non è ancora al livello di 8.1.

    Un po’ la storia di Andorid Lollipop e Kit Kat: lollipop portava un sacco di cose nuove, ma a conti fatti andava peggio di kit kat

  4. Gianlu27 ha detto:

    Il problema è che delle nuove funzionalità la metà va davvero bene.. Poi tieni conto che al momento l’Os è ancora immaturo e non molto stabile come lo era WP 8.1. E sai qual è il problema principale? Che il mercato non aspetta! E Microsoft è in terribile ritardo

    Sulla serie x20, fa infatti molto piacere.. Ma voglio semplicemente chiederti.. Quando la aggiorneranno? Perché la vedo dura che aggiornino i modelli recenti prima di almeno 2 mesi. Allora aspettiamo dopo la metà dell’anno? Ma a quel punto 1) Uscirà il nuovo iOs 2) Anche Android sarà aggiornato.. E allora cosa facciamo, continuiamo a rincorrere?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *