• 37 commenti

Windows 10: Un’interessante intervista dal Microsoft Build Tour Milan

Oggi 10 giugno 2015 si tiene la tappa milanese dell’evento Build di Microsoft dedicato agli sviluppatori visibile anche in diretta streaming dal sito ufficiale a questo link.

id439305

Andrea Galeazzi di HDBlog ha avuto modo di intervistare Fabio Santini di Microsoft Italia chiedendo dettagli sullo sviluppo delle applicazioni in Windows 10. Si parla di Universal Windows Platform (un sistema operativo che funziona sui dispositivi), Universal App, Continuum, porting delle app Android/iOS e la possibilità di inserire nello Store applicazioni sviluppate per una versione precedente di Windows (incapsulando le app in un contenitore in modo da renderle più sicure e avere maggiore flessibilità nella gestione di esse).

Di seguito l’intervista:

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Antonio ha detto:

    Windows 10. La fine di un’epoca. L’inizio del futuro!

  2. Fabio ha detto:

    Tutto spiegato molto bene, interessante la parte sul porting Android e iOS

  3. Jesse Igbokwe ha detto:

    Ha spiegato molto bene il Porting cosi qualcuno può capire finalmente di che cosa si tratta e come é fatto.

  4. Francesco ha detto:

    OT: Il mio 625 è diventato laggoso peggio di un android, lento, crasha, anche l’app store: sto caricando….. E si chiude
    Ho fatto in soft rrset, dopo un hard reset,a niente, da un mesetto fa così. Ora ho lo schermo spostato un po a sinistra

    • _Marok_ ha detto:

      Immergilo nell’acqua santa

    • Raffael ha detto:

      Sarà qualche problema hw allora

      • Francesco ha detto:

        Riavviato, il display a posto… Però lentissimo… Sarà finito il suo ciclo di vita, d’altronde mi è stato sostituito da Microsoft già che era reciclato…

        • Eugenio Volcov ha detto:

          tutti sostituiscono con telefoni ricondizionati se l’apparecchio si guasta mentre sta in garanzia.

        • Bruno ha detto:

          Allora rimollaielo e fattene dare un altro ricondizionato come fanno negli Apple store.

          • Francesco ha detto:

            Preferisco buttarlo che aspettare 3 mesi come l’ultima volta. Ricevuto 4 volte dall’assistenza con lo stessi problema non risolto. Alla fine mi hanno dato questo, coi pixel bruciati e ora sta così…

          • Bruno ha detto:

            Fatti benedire…..non e’ il telefono credo.
            3 mesi?
            Mmmh…me da de cazzata.
            Se lo hai portato 4 volte all’assistenza,e lo hanno tenuto 3 mesi ogni volta.
            Sono 1 anno in assistenza….quindi i dilemmi sono due….o li denunci o sei un cazzaro.

          • Francesco ha detto:

            Sei un mito tu a fare i conti, in centro di assistenza se lo sono tenuti circa 15 giorni, la quarta volta invece me l’hanno mandato alla Nokia e sostituito…. Cera anche ferragosto nel mezzo… Infatti volevo denunciarli e ho imposto a Microsoft di farmi una liberatoria doce o mi ridavano i soldi o mi sostituivano il Cell.

          • Bruno ha detto:

            Si certo…la liberatoria.
            Mito lo hai scritto te sul post precedente.
            “Preferisco buttarlo che aspettare 3 mesi come l’ultima volta.”
            Quindi l’ultima volta lo hanno tenuto 3 mesi?
            Alla fine non si capisce una fava quanto lo hanno tenuto.
            “Ricevuto 4 volte dall’assistenza con lo stessi problema non risolto”
            Quindi aveva un problema e non te lo hanno risolto..anzi lo hanno aggravato da”Alla fine mi hanno dato questo, coi pixel bruciati e ora sta così…”
            Ferragosto di mezzo non comporta 3 mesi….non e’ che se te lo tengono ad agosto aumentano i giorni.
            Ma chi te lo ha mandato alla Nokia…..zio paperino?
            Al massimo ce lo hai portato tu ad un centro assistenza…..oppure lo hai fatto ritirare dalla Microsoft con il corriere e lo hanno mandato alla Nokia per cui li lo hanno tenuto 3 mesi insieme alle renne e babbo natale?
            Le cazzate se le devi raccontare raccontale almeno che siano credibili.

          • Francesco ha detto:

            Allora mi spiego meglio, il mio telefono aveva il problema che non si sbloccava lo schermo all’arrivo di una chiamata, a giugno lo porto in assistenza e dopo una settimana mi arriva con lo stesso problema, lo riporto e mi arriva i primi di luglio sempre cin lo stesso problema. Dopo 15 giorni mi arriva e non me lo hanno aggiustato, lo riportto di nuovo e mi rompo le palle , mando una mail a microsoft/nokia dicendo di sostituirmelo… Mi fanno firmare una liberatoria e mi inviano un altro 620 ma ha i pixel bruciati, me lo tengo perché mi sono rotto le palle di aspettare altro tempo. In quest’ultimo mese va lentissimo, ma già dopo l’aggiornamento a denim è peggiorato…
            Sei contento adesso professorino contatempo?

          • Bruno ha detto:

            Bla bla bla.
            Hai detto tante cazzate…..vai in pace.

          • Francesco ha detto:

            Che gente

          • Bruno ha detto:

            Di mare.

    • Daniele ha detto:

      Flashalo con windows phone recovery tool.

    • Jacksoft ha detto:

      Benvenuto nel gruppo :D
      Io sto avendo più problemi dopo l’aggiornamento a Denim (920). Speriamo che con Update 2 sistemino qualcosina… -__-

    • GiobyOne ha detto:

      Noi ne abbiamo circa 30 (tim) e non hanno mai presentato questo problema. All’inizio i primi si resettavano perdendo l’ora e la data (fastidiosissimo) ma dopo un aggiornamento sinceramente sono diventati stabili. Gran telefono, solo lo schermo non e’ il massimo.

  5. leoniDAM ha detto:

    Ho seguito l’intervento del responsabile dell’app di PosteMobile, mi ha sorpreso favorevolmente quello che ha detto e quando sembrano aver deciso di supportare Windows. Con W10M arriveranno le Live Tile, integrazione con Cortana ed il supporto ai pagamenti con NFC.
    Speriamo pure che ne rifacciano l’interfaccia.

  6. Jacksoft ha detto:

    Interessante assai la questione delle app Win32 incapsulate sullo store (specie col fatto che non fanno IMMONDIZIA nel registro)… Quasi quasi rispolvero qualche scemenza che scrissi in C# e la butto lì, una volta possibile XD

  7. Marco ha detto:

    Bella l’intervista e interessanti i contenuti ma la vera notizia, secondo me, viene data nei primi 26 secondi e vi spiego perché. Nella resto della chiacchierata si parla di w10 e delle tantissime novità che ne conseguono, cose che bene o male avevano già anticipato a S. Francisco ma secondo me la vera svolta sono le build itineranti!! Segno di un netto cambio di strategia, di comunicazione, di marketing, cose che fino a prima non avevano mai fatto o fatto in pessima maniera…A dire il vero si potrebbe fare qualcosina di più ma questo si può leggere come un netto cambiamento con il passato, l’utilità di far conoscere direttamente agli sviluppatori paese per paese il nuovo w10 con tutte la sue potenzialità non è da sottovalutare. A me questo cambiamenti di strategia fa molto piacere e nel tempo darà i suoi frutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *