• 86 commenti

Microsoft annuncia Surface 3, in Italia dal 7 maggio a partire da 609€

Microsoft da pochi minuti tramite il proprio blog ufficiale ha annunciato il Surface 3, un dispositivo che offrirà le funzionalità più amate di Surface Pro 3 a un numero maggiore di utenti, con un design eccezionale ad un prezzo più accessibile d1

Microsoft annuncia oggi un nuovo device che si aggiunge alla famiglia Surface: Surface 3. Come Surface Pro 3, è un tablet che sostituisce il tuo portatile, ma è più sottile, leggero e più conveniente. Potente ed efficiente, Surface 3 è ottimizzato per eseguire completamente tutte le funzioni di Windows e Office, con una lunga durata della batteria. La disponibilità delle app Windows e della penna1, ideale per prendere appunti o segnare i documenti, rendono Surface 3 un prodotto adatto a studenti e professionisti in mobilità che cercano un dispositivo portatile completo. Disponibile fin da subito nella sua versione wi-fi, e in un secondo momento con tecnologia 4G LTE, Surface 3 garantisce ancora maggiore produttività in mobilità. A partire da 609 euro, Surface 3 combina prestazioni e funzionalità in un design leggero ed elegante.

Di seguito il primo video spot del nuovo Surface 3:

Produttività e leggerezza

Alimentato dal nuovo processore quad-core Intel Atom x73, Surface 3 è rapido e reattivo, progettato per massimizzare l’efficienza, con una durata della batteria fino a 10 ore. La gamma di configurazioni di memoria e archiviazione risponde alle esigenze degli utenti offrendo massima potenza e capacità. Il meraviglioso schermo multitouch ClearType HD da 10,8 pollici in formato 3:2, altoparlanti con audio Dolby per un suono ottimizzato e un elegante e robusto design in magnesio sono solo alcuni dei miglioramenti di cui gli utenti del Surface 3 potranno usufruire. Il supporto a tre posizioni è ideale per l’utilizzo in svariate situazioni, dalla scrivania alla piena mobilità.

Aggiornamento gratuito a Windows 10

Surface 3 e Surface 3 (4G LTE) dotati di versione Windows 8.1 potranno essere aggiornati gratuitamente a Windows 10 quando disponibile5. Surface 3 offrirà anche un abbonamento annuale a Microsoft Office 365 Personal, che comprende Outlook, Word, Excel, PowerPoint e OneNote, con archiviazione cloud OneDrive fino a un TB6. Tutte le specifiche del dispositivo, consultabili qui.

Ideato per le aziende

Con Surface 3, aziende e scuole potranno finalmente beneficiare di un gamma di opzioni più ampia. Ancora prima della messa in vendita, enti formativi come l’Università di Phoenix e aziende quali Prada, BASF ed Emirates hanno scelto di acquistare e implementare Surface 3 all’interno della propria organizzazione, dopo aver riconosciuto il valore aggiunto che il dispositivo può fornire a impiegati e studenti. “Abbiamo esplorato numerose piattaforme differenti e siamo convinti che Surface 3 soddisfi le aspettative dei nostri equipaggi esperti e professionali” ha dichiarato il Capitano Alan Stealey, Divisional Senior Vice President, Flight Operations, Emirates. “L’innovativo design e le funzionalità avanzate del dispositivo sono perfette per la nostra iniziativa EFB (Electronic Flight Bag)”.

Accessori di Surface

Surface 3 e Surface 3 (4G LTE) saranno disponibili con una gamma di nuovi nuovi accessori7: Surface 3 Type Cover in un’ampia gamma di colori con trackpad migliorato e tastiera intuitiva per una digitazione rapida e accurata; la penna Surface in quattro vivaci colori -argento, nero, blu e rosso; Surface 3 Docking Station che consente agli utenti di connettersi facilmente a un monitor esterno e a tutti i dispositivi desktop.
La porta USB 3.0, la Mini DisplayPort, il lettore di schede microSD e il connettore di ricarica Micro USB integrati nel Surface 3 rendono il dispositivo compatibile con la serie di adattatori Surface Pro. Dettagli sugli accessori Surface, disponibili qui.

Preordine e disponibilità

Surface 3 e i nuovi accessori saranno disponibili per la prenotazione a partire dal 31 marzo su Microsoft Store all’indirizzo microsoftstore.com, mentre presso alcuni rivenditori autorizzati nei seguenti mercati sarà disponibile a partire dal 7 maggio: Australia, Austria, Belgio, Canada, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Hong Kong, Irlanda, Italia, Corea, Lussemburgo, Malesia, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Norvegia, Portogallo, Singapore, Spagna, Svezia, Svizzera, Taiwan, Tailandia, Regno Unito e Stati Uniti. I consumatori sono invitati a rivolgersi ai loro rivenditori autorizzati per ricevere informazioni sulla prenotazione.
Dal 7 maggio, presso le catene Euronics, Media World, Saturn, Trony e Unieuro, i clienti potranno iniziare ad acquistare Surface 3 e tutta la gamma di accessori disponibili. Nei prossimi mesi, Microsoft renderà note nuove informazioni sulla disponibilità di Surface 3 (4G LTE). Per i clienti commerciali invece, Surface 3 si potrà acquistare attraverso i rivenditori autorizzati elencati al seguente link.

Per ulteriori informazioni su Surface, visitare la pagina ufficiale e la Surface Newsroom.

Di seguito le caratteristiche tecniche del nuovo Surface 3:

  • Schermo: 10.8” ClearType Full HD Plus Display – Risoluzione: 1920 x 1280 – Aspect ratio: 3:2 – Touch: 10 point multi-touch
  • Dimensioni: 267 x 187 x 8.7 mm
  • Peso: 622 g
  • Surface Pen support
  • Durata batteria: 10 ore
  • Storage/RAM: 64GB storage con 2GB RAM – 128GB storage with 4GB RAM
  • Processore: Quad-core Intel Atom x7-Z8700 processor (2MB Cache, 1.6GHz with Intel Burst technology up to 2.4GHz)
  • Network (Wireless and Cellular): Wi-Fi (802.11 a/b/g/n/ac), Bluetooth 4.0
  • Ports: Full-size USB 3.0 – Mini DisplayPort • microSD card reader – Micro USB charging port – Headset jack – Cover port
  • Software: Windows 8.1 – 1-year of Office 365 Personal with OneDrive cloud storage
  • Cameras, video and audio: 3.5 megapixel front-facing camera – 8.0 megapixel rear-facing camera with autofocus – Microphone – Stereo speakers with Dolby audio
  • Sensors: Ambient light sensor – Proximity sensor – Accelerometer – Gyroscope – Magnetometer

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Riccardo ha detto:

    Bello ma il prezzo mi sembra alto

  2. luterz ha detto:

    scusate ma da 499$ a 609€ che conversione hanno fatto? a quel prezzo se non c’è neanche la tastiera inclusa ma da comprare è scaffale sicuro!! Ms le pensa bene le attua sempre peggio…

    • Francesco ha detto:

      Una conversione a cavolo ok ma…
      Il cambio dollaro -> euro è ormai quasi pari, questo significa che per noi le cose costeranno di più (vedi l’orologio di apple da noi venduto a 399e il base)
      I prezzi USA sono iva esclusa, da noi oltre all’iva alta c’è da pagare l’equo compenso…
      Un casino ma i prodotti costeranno sempre di più se il dollaro continua a crescere

    • Davide ha detto:

      Cambio dollaro 1:1 più le tasse italiane che stanno alle stelle

  3. Daniele ha detto:

    Una sorta di iPhone 5c… con poco pù si prende il Pro a questo punto. Speravo in una versione mini da 8 pollici a 299€, quello si che avrebbe spaccato

  4. Francesco ha detto:

    OnePlus One ha aumentato il prezzo di 50€ del propri smartphone proprio per via del dollaro forte

  5. e.Mac ha detto:

    Finalmente sullo stand c’è il logo Microsoft invece di quello Windows.

  6. Holy87 ha detto:

    Prezzo comunque troppo alto, tanto vale comprare il sp3.

  7. AleWP7 ha detto:

    Beh alla fine é quasi uguale alla versione con i3 da 64gb e più ottimizzata per la durata della batteria a 200€ in meno… Quindi forse il prezzo non é poi cosi sbagliato. Anzi fossi in MS toglierei proprio la versione con i3.

  8. Minzi ha detto:

    la tastiera é inclusa

  9. steek ha detto:

    Con 609 euro mi compro un notebook…non un Tablet.

    • Jabber00 ha detto:

      Tecnicamente e’ un portatile, visto che monta Atom e Win x86-x64!

      • steek ha detto:

        ok..ma poi mi servono altri 139 euro per una tastiera…allora a 748 euro mi prendo un portatile migliore.

        • Jabber00 ha detto:

          Senza il digitalizzatore e la penna… altrimenti trovi terminali atom sotto intorno ai 300€ (ma con schermi non FHD)

          • Alessandro Skapadacà Rossi ha detto:

            Io sono (o ero dipende dai giorni) un mac user. Devo dire che non cambierei il mio surface con nulla al mondo. Sto addirittura pensando di vendere il mio macbook. Tra l’altro tutti mi considerano un pazzo perché ho venduto ipad e iphone per il lumia 930 e per il surface. Mai stato così contento.

          • vic3000 ha detto:

            Iphonaro pentito! Lol :D

          • Alessandro Skapadacà Rossi ha detto:

            Veramente…. Incredibile

          • vic3000 ha detto:
          • e.Mac ha detto:

            Se si può sapere, cosa ti ha portato a sostituire il MacBook con il Surface?

          • Alessandro Skapadacà Rossi ha detto:

            No in realtà ho sostituito l’pad con il surface, ho ancora il macbook, ma da quando ho il surface accendo poco o niente il Mac perché mi garantisce le stesse prestazioni, con in più la versatilità di un Tablet con installato Windows. Ovvio che per

          • Alessandro Skapadacà Rossi ha detto:

            Sia chiaro, non parlerò mai male di Apple. La cura maniacale nei dettagli di Apple è meravigliosa, ma finalmente Microsoft ha capito cosa spinge un utente a scegliere osx a discapito di windows

    • Gio ha detto:

      è uno slate….

  10. Vittorio Vaselli ha detto:

    Che delusione :( a quel prezzo senza neanche la penna molto meglio il sp3.

  11. brnovsky ha detto:

    Gli atom non sono così potenti. Rispetto ad un i3 non c’è paragone. Col cavolo che prende il posto di un portatile…

  12. Theo35 ha detto:

    Pensato per gli studenti e costa 600 euro? Per carità, prodotto di qualità che li varrà tutti assolutamente, ma con 600 € mi pago la retta.

    • Eugenio Volcov ha detto:

      quanto siete esagerati , quando si tratta dell’ultimo iphone 700 € son “spicci”

      • Theo35 ha detto:

        Ma chi l’ha mai preso l’ultimo iphone a 700€? Ho solo detto che 600€ per qualcosa indirizzato agli studenti PER ME è un po’ troppo, poi ognuno pensi quello che gli pare.

        • Nicolas Zannerini ha detto:

          600 euro è il prezzo di lancio. Probabile che scenda presto a 450 dato che il pro 3 con i3 costa circa 650.
          mettici poi le offerte dei negozi come unieurno/mediaworld e simili che sicuramente offriranno inclusa anche la tastiera. Aggiungici poi lo sconto per gli studenti e vedrai che per il prossimo anno scolastico questo te lo porti a casa con poco più di 300 euro.

        • vic3000 ha detto:

          You’re right!

        • Gio ha detto:

          gli studenti per i pc spendono anche di piu, inoltre hai lo sconto universitario (se ancora c’è) che ti può aiutare….600 euro non è tanto.

      • vic3000 ha detto:

        Siamo lumialovers qui niente iphone da 3000 euro qua

        • Eugenio Volcov ha detto:

          io ho il 535 735 920 , e 600€ per un surface bene o male non son nemmeno troppi , si non è proprio il prezzo giusto , ma le spese che deve affrontare MS per vendere un prodotto simile qui non si limita all’imposta del valore aggiunto del 22%.. devon tenerlo alto , altrimenti qui si affossano , altrimenti dovrebbero cercare escamotage alla apple e google passando per dublino e altri lidi europei , come il mercato libero HK – GB.

    • Minzi ha detto:

      ma dove….la concorrenza pensa per gli studenti prodotti che costano 1500-2000 euro pensa te….o tablet giocattolo a 500-600-700-900 euro

    • filippo ha detto:

      Dove è che paghi solo 600€ di retta? Che mi co trasferisco subito!!

    • Gio ha detto:

      gli studenti con iphone6? quelli studenti li?

  13. In estrema sintesi: mah.

  14. vic3000 ha detto:

    Pppppppppppppppoco! :/

  15. Nicolas Zannerini ha detto:

    Ragazzi sono prezzi da Day One!! Ormai il Pro 3 da 64 Gb costa 650! è OVVIO che questo scenderà di prezzo, anche velocemente.

  16. Morris Di Leo ha detto:

    Fantastico…

  17. Gian 930 ha detto:

    C’è da dire che è un ibrido, e come i surface penso non ce ne siano. Microsoft fa i prezzi che vuole proprio per quello
    Possiamo dire che è sostanzialmente unico nel suo genere, almeno io non so di un tablet cosi versatile, con supporto penna, kickstand, tastiera come quella e tutto il resto. Surface Pro 3 è una favola, costa un sacco ma vale il suo prezzo più di un iPhone o un S6 edge secondo me. Anche a me pare un prezzo alto, ma pensate seriamente che Microsoft si metta a fare concorrenza con i suoi partners? I Surface sono sempre stati le linee guida, i pionieri, e proprio per questo sono stati capiti tardi.
    I nuovi processori Intel sono nuovi, onestamente non so come si comportano, ma ad esempio mia mamma ha appena comprato uno yoga 2, quello da 10 pollici tipo, non mi ricordo proprio il nome, a 450€. E cos’ha in più? La rete cellulare e la tastiera sostanzialmente. Anch’io posso dire “ci aggiungo 300€ e prendo altro”, ma se non li volessi spendere? Molti si lamentavano che il Pro era troppo computer perché troppo grande, ecco, ora c’è il non pro che è più Tablet. Se lo vendessero a 100€ di meno sarebbe meglio, ma più che altro io avrei abbassato i prezzi degli accessori se avessi tenuto il prezzo cosi alto del Tablet.
    E in ogni caso ricordiamoci che Apple, partendo da prodotti solo per un’elite ora domina il mercato, e nessuno se ne lamenta
    La differenza è che se vuoi i sistemi di Apple devi sborsare valanghe di soldi per l’hardware, se invece vuoi Windows hai tanta più scelta

    • andrea26 ha detto:

      Bella disamina, ma il vero banco di prova per tutti questi prodotti, almeno per la loro diffusione, sarà W10 e quello che riuscirà a dare in termini di servizio, usabilità e nuove applicazioni. Apple ha pure insegnato che poco ma usabile è meglio di tanto ma confuso. Quello che temo di questi prodotti è la eventuale troppa libertà degli installer exe.
      Molti potrebbero installarci allegramente qualsiasi cosa pensando che tutto possa girarci, dando poi la colpa a ‘macchina’ e sistema se non tutto va all’altezza.
      Dovrebbero essere posti dei limiti all’uso, spero che le universal app tengano conto di questa possibile ‘falla’.

      • Gian 930 ha detto:

        In teoria credo che il concetto stesso di app limiti questo problema, essendo esse generalmente poco esose di risorse
        C’è da dire che potremmo assistere a una ridefinizione di app col nuovo sistema
        Vedremo come giocherà Microsoft questo autunno inverno, anche come campagna marketing, importantissima per far capire agli utenti cosa hanno davanti

      • Vittorio Vaselli ha detto:

        Le app non possono modificare file al di fuori della “propria directory” e poche eccezioni quindi si evitano i problemi derivanti da programmi che volutamente o meno modificano file importanti e/o creano casini e malfunzionamenti…il problema é che al momento la maggior parte del software per Windows si basa ancora sul vecchio exe per desktop e sarà cosi ancora per molto.

    • e.Mac ha detto:

      Il punto è che Apple ha sempre fatto riva d’élite e ora continua, mentre Microsoft ha cambiato strategie tante di quelle volte…

      • Gian 930 ha detto:

        Beh, chi non si reinventa crepa, Nokia docet, forse adesso hanno azzeccato la politica giusta
        Ora vediamo cosa combinano col marketing
        Comunque può anche darsi che continuino a usare il brand surface per l’élite e il brand Lumia per il resto

      • ROC ha detto:

        Microsoft non ha fatto, mai hardware d élite per il semplice fatto che vendeva il sistema operativo e c’ erano e ci sono aziende che propongono roba d élite che apple la può solo sognare. Nelle IT importanti neanche si conosce apple, e nei laboratori di ricerca dove sto al massimo vedi qualche iphone di privato, al massimo sul server trovi Linux, ma gira tutto su W7.

    • Giacomo920 ha detto:

      Ciao Gian..tua madre per caso ha preso il lenovo yoga Tablet 2,10 pollici con Windows?se si,come si trova e dove l ha preso?grazie mille :)

      • Gian 930 ha detto:

        Si è quello, quello con lo stand che gira in più posizioni
        Si trova bene, è molto ben fatto sia come materiali che come schermo e ergonomia, ottima autonomia
        Comprato alla MediaWorld un mesetto fa circa

        • Giacomo920 ha detto:

          Ma solo da me(in Friuli) non ce in nessuna catena ?ho cercato ovunque,hanno solo la versione android:( il processore gira bene?grazie mille cmq:)

          • Gian 930 ha detto:

            Sono anch’io Friulano! L’abbiamo preso al Tiare, il centro commerciale a Villesse
            Era l’ultimo però, ma dovrebbe essere tornato in stock in teoria
            Qua in giro da me c’è un UniEuro, Expert, Mediaworld
            Ma penso che potresti trovarlo da qualche parte in città fiera a Udine magari
            Non l’ho provato tantissimo ma mi sembra vada discretamente per le funzioni quotidiane, a cui oltretutto è preposto dato il form factor

          • Giacomo920 ha detto:

            Io ho girato ogni catena,da Monfalcone fino Portogruaro!domani farò un giro al tiare,hai riacceso la speranza in me! Aspettavo di vedere sto nuovo surface,ma a mio avviso meglio il lenovo…grazie ancora,mandi frut:)

          • Gian 930 ha detto:

            Ahahah di niente! Mandi!

  18. Andrea ha detto:

    ragazzi mi serve la vostra capacità d’acquisto! da un lumia 820 pensavo di passare a un 830 ma mi sembra ancora un po povero e pensavo di aspettare il top di gamma con w10 nativo. secondo voi sarà già disponibile quest’estate? può andare come idea?

    secondo acquisto il COMPUTER. ho bisogno di un portatile nuovo, bello, veloce , potente. ho abbandonato l’idea di un mac quando hanno presentato w10. proporranno un nuovo top con windows 10 quest’estate?
    fuori il vostro spirito da shopping!
    hahaha grazie mille in anticipo :)

    • GiobyOne ha detto:

      L,830 ë veramente un bel telefono, visto su volantino comet a 269. Bel prezzo

    • miki ha detto:

      Per lo smartphone ti consiglio di aspettare, mentre il pc ovviamente tutto dipende dal budget che hai, se é elevato io un pensierino al dell xps 13 lo farei

  19. Leo ha detto:

    Mi tengo stretto il mio bel Surface 2 RT

  20. Riccardo ha detto:

    Ciao ragazzi, scusate se la domanda può sembrare da inesperto, ma in fatto di pc e tablet lo sono. Ho un portatile che ormai si avvicina ai 5 anni ed è bello grosso, vorrei sostituirlo. L’uso che ne faccio non è né da smanettone né dal padre di famiglia che lo usa per cercare le ricette per il pranzo di natale e santo Stefano. Il mio utilizzo è da studente universitario, che apprezza scrivere e prendere appunti al computer, leggere pdf per facilitare le lezioni. Per cui una connessione 3g non sarebbe male. Sul mio pc attualmente, tramite anche HD esterno, ci carico musica e film, tanti film, che apprezzo vedere collegandolo al tv di casa. In più salvo documenti e file vari come bollette e robe di casa insomma. Non ci gioco e non scarico programmi pesanti o da grafico ecc… Dite che i Surface possono fare al caso mio? Ovviamente vorrei che giri con w10 e che abbia funzioni più simili al pc che al tablet. Grazie per la pazienza, buona serata

    • Nalin ha detto:

      Ciao Riccardo, se l’utilizzo è realmente quello multimediale (ricerche online, video e musica) per me potresti tranquillamente optare per un Surface.
      Non è proprio a buon mercato considerando che non hai la tastiera di serie.
      Quello che c’è di buono è che fa tutto quello che farebbe un pc di fascia bassa con l’aggiunta che è ultra portatile. C’è da sperare che con l’arrivo di w10 (che potrai installare sul nuovo surface) anche le app aumenteranno così da poterlo usare come tablet a tutti gli effetti oltre che come un pc tradizionale, ma dal peso contenuto.
      Questo è il mio parere personale, buona scelta.

    • Gian 930 ha detto:

      Ti parlo da possessore di Surface pro 3 da un mese e studente di ingegneria: È stupendo.
      Ormai non uso più la carta, ho molti pdf li, se non tutti. Lo schermo non stanca se setti bene la luminosità, la definizione è ottima quindi si legge bene. Unico difetto non ha il 3G. A me personalmente non serve, ma se a te è indispensabile mi sa che devi scartarlo
      Altro non saprei consigliarti. Surface Pro 3 consigliato a tutti gli studenti se si ha la disponibilità di soldi

      • Riccardo ha detto:

        Il 3G sarebbe più per comodità, non lo trovo per forza indispensabile. Utilizzi il pennino?

        • Gian 930 ha detto:

          Ogni giorno per prendere appunti
          All’inizio ero scettico, ora penso che non saprei più scrivere su carta ahahah

          • Riccardo ha detto:

            Invece per il comparto multimediale? Scusa se insisto ma non ho mai conosciuto nessuno con il surface e non mi fido dei commessi delle catene di negozi

          • Gian 930 ha detto:

            Chiedi pure! Comparto multimediale intendi fotocamere, audio ecc?
            Allora, schermo spettacolare, assolutamente, casse direi ottime, non me ne intendo, ma ti ci guardi un film tranquillamente e te lo godi (ho visto transformers 4 l’altro giorno e sono rimasto molto molto soddisfatto), fotocamere entrambe da 5mpx, buone senza dubbio ma penso che si possa fare meglio lato software.
            La penna è ottima, funziona bene dappertutto, non ci sono discrepanze di parallasse o cose simili, la tastiera è sicuramente un plus non da poco se lo usi come laptop (spettacolare anche lei, oltre ogni aspettativa)
            In definitiva direi che l’ho preso per vari motivi e già lo adoravo senza averlo provato, e mi ha stupito ancora di più. Si scalda un po’ con uso intenso, ma la ventola non parte spesso
            Se hai altre domande chiedi pure :)

    • Masho93 ha detto:

      Dai un’occhiata ai Lenovo! Hanno un’ampia scelta di Tablet e convertibili! Io da natale ho il Flex 15D ed è uno spettacolo (pagato 469 €)! Comunque se non sei uno smanettone il Surface forse è esagerato come prezzo!

    • Gio ha detto:

      si se lo usi per prendere appunti con la penna….ovvio che essendo limitato nello spazio devi avere un hdd esterno su cui mettere film e musica.

  21. Ramollo Camollo ha detto:

    Sto ancora aspettando che l’SP3 i5 con 8 gb scenda di prezzo.. Però mi sorge spontanea una domanda: 8 gb servono davvero o per un SP8 risulterebbero poco sfruttati? Avevo intenzione di sostituire il mio laptop, che uso anche per giocherellare ogni tanto (es. Emulatori di N64 e Gamecube;) e per grafica non troppo pesante (Photoshop ma non con tanti layer, immagini non troppo grandi)..

    • Jabber00 ha detto:

      Gli 8GB non sono sprecati se sono montati su questo o quel terminale, sono sprecati se a te non servono. Poi, francamente, con i prezzi attuali, meglio abbondare.

      • Ramollo Camollo ha detto:

        Sì, per quello ci sono.. Mi chiedevo solo, siccome non conosco l’architettura di un Surface Pro rispetto ad un laptop, se avesse senso avete 8 gb.. Dalla tua risposta mi sembra di capire che un SP3 ed un laptop a parità di specifiche tecniche siano la stessa cosa,giusto?

        • Jabber00 ha detto:

          Il Surface e’ l’evoluzione dei Tablet PC, quindi e’ un computer a tutti gli effetti. Quindi si, se ci metti una tastiera, hai un portatile, sostanzialmente.

    • Gio ha detto:

      il senso lo ha se usi determinati programmi….il mio con 8 giga per le mie esigenze è ottimo.

  22. emo ha detto:

    Non penso che possa sostituire un pc portatile o fisso ci sono alcuni programmi che non possono essere installati sui Tablet

  23. Gio ha detto:

    Quad-core Intel Atom x7-Z8700 processor che gpu ha?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *