• 21 commenti

LINE per Windows Phone 8 supporterà le chiamate voip

LINE è un’applicazione multi-piattaforma che permette di scambiare messaggi gratuitamente con i propri amici con l’aggiunta di foto, video, messaggi vocali, posizione e molte emoticon divertenti.

I sito trutower.com ha ricevuto la conferma che l’applicazione per Windows Phone 8 e Windows 8 riceveranno un aggiornamento in futuro che permetterà di effettuare chiamate voip gratuite con gli utenti della community, caratteristica già presente su iOS e Android. Purtroppo questa feature non è al momento in fase di sviluppo, la società è infatti impegnata a portare il supporto alle videochiamate sulle altre piattaforme mobile, il lavoro su Windows Phone probabilmente avverrà poco dopo.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Nicoripara ha detto:

    Le ultime tre righe dicono tutto.

    • Miki_73 ha detto:

      obiettivamente si, la sensazione é quella di essere sempre una spanna in ritardo rispetto agli altri.
      In ogni caso con Skype si può già fare la videochiamata e la chat, ma non lo scambio di file. Non vedo l’ora a questo punto che chiudano Messenger tra poche settimane per vedere come sarà corretta e implementata la chat nel Nostro Os. Probabilmente la chat di riferimento diventerà quella di Skype che spero verrà implementata con tutte le feature della versione desktop.

      • Lorenzo Baroni ha detto:

        Aspettiamo di vedere come evolverà la situazione skype, al momento su 7.8 non permette il login con l’account microsoft, il che considerato che hanno inviato comunicazione di passare da messenger a skype é abbastanza assurdo…

  2. War 78 ha detto:

    “riceverà un aggiramento” :)

  3. dario ha detto:

    Su altre piattaforme? E quali se ios e Android sono già supportati? BB e bada? Magari Symbian e poi wp e Windows 8? Mah. Cmq dev piccolo errore ” Windows 8 riceverà un aggiramento ” :)

    • And80 ha detto:

      Si parla proprio di iOS e Android, al momento gli sviluppatori sono concentrati sul supporto a queste due piattaforme, per portare anche la videochiamata oltre alla chiamata voip già presente.

  4. magicobomber ha detto:

    windows phone sarà sempre in ritardo rispetto a qualsiasi altro sistema operativo…anche BB10 è più avanti, ed è appena nato.

    • Daniele ha detto:

      non mi risulta..

      • fabio ha detto:

        Allora sei un ipocrita siamo sempre gli ultimi e sn possessore di un lumia920

        • lore83sv ha detto:

          No invece ha ragione. Siamo giustamente dietro ad Ios e Android che sono nati anni prima e si sono guadagnati la loro fetta di mercato. Qui si parla di essere dietro a bb10 che é un os appena nato e che ha problemi ben noti come il non avere un marketplace. E le poche app che ci sono vanno di merda. Guardatevi la prova di Galeazzi prima di parlare.

        • luigiwp7 ha detto:

          Disqus,Nokia Drive,Musica etc e l’app della Burton..oltre ad alcuni giochi xbox xhe ci sono solo su wp. Di esclusive ce ne sono non diciamo fesserie.

        • magicobomber ha detto:

          purtroppo è vero…
          quando ormai tutto passa di moda arriva anche su winphone.

          quanto utenti usano viber con le chiamate, quanti utenti giocano a ruzzle etc… noi?

          ps: il mio lumia 920 è nel cassetto…mi aspetto sempre qualcosa!

    • lore83sv ha detto:

      Ahahahahahahaha bravo questa era divertente. Mi scarichi qualche applicazione con bb10? Ah scusa non ce ne sono! Ridicolo

      • Laplace ha detto:

        Beh, lo store di bb ha già raggiunto le 100k applicazioni.. Comunque non è questo il fatto, è che se non erro bb10 può far girare applicazioni inizialmente scritte per android.. La piattaforma su cui è basato, di per se è una delle più valide, inutile trollare.. Le cose stanno così.. Pensa poi se avranno i tempi di Viber, forse line con le chiamate voip ce l’avremo quando ormai gli smartphone saranno superati.. :) Ovviamente scherzo, ma mi sembra che Microsoft sia comunque indietro su certi aspetti essenziali..

        • lore83sv ha detto:

          Si e quante funzionano? Se il market é come quello Android preferisco averne 20mila ma che vadano senza bloccarmi il telefono

  5. And80 ha detto:

    Una cosa che mi chiedo ogni tanto è quale sia il modello di business alla base di queste applicazioni, come fanno a monetizzare e quindi ad avere le risorse per lo sviluppo, il mantenimento dei server ecc?

    • And80 ha detto:

      Ok credo di aver trovato la mia risposta. Sono i casual game disponibili all’interno dell’app per iOS e Android che permettono di monetizzare.
      Su Windows Phone questa roba non c’è, non ancora per lo meno.
      Direi che è questo il motivo per cui noi siamo “un tantino” lasciati da parte…

  6. GiobyOne ha detto:

    Mi aggiungo al coro: Ho visto diversi video del BB10, se devo essere sincero credo che non avrà quel successo che si aspettano. Troppo complicato, su giu di lato abbassa spingi tira. Daiiii.. La gente e’ abituata all’iconcina, apri e chiudi. Poi le Notifiche di Android (copiate da Ios, e spero da wp) sono la chiusura del cerchio. Questo e’ quello che penso io, vedremo il mercato. Le cose nascoste, quattro dita, cinque le utilizzano in 3 quando lo fai vedere dicono… davvero??? e sono anni che usano un SO.

    • Miki_73 ha detto:

      Stessa cosa che ho pensato guardando i video, poi va beh bisognerebbe provarlo dal vivo per giudicare, ad ogni modo anche a me l’interfaccia sembra incasinata da navigare.
      Poi grandissima delusione quando in un video ho visto che alla fine, l’interfaccia per lanciare le app é la solita di tutti gli Android, con le solite icone incasellate, copia dell’Iphone!
      Quando sono uscite le prime recensioni non mi capacitavo del fatto che un Os appena uscito, per altro dato già per morto, sembrava avesse già tutte le app possibili fatte bene…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *