• 47 commenti

In arrivo la ricarica della batteria tramite pannello solare sui futuri Nokia Lumia?

Come abbiamo visto negli ultimi mesi, Nokia ha deciso di puntare molto sulla ricarica wireless sui propri smartphone Nokia Lumia Windows Phone 8.

Questa funzionalità integrata nel Nokia Lumia 920 è stata portata su altri dispositivi Nokia Windows Phone 8 tramite apposita cover dedicata e altri costruttori sono in attesa di rilasciare dispositivi con questa tecnologia. Nokia, tramite la propria pagina ufficiale Facebook ha pubblicato l’immagine che potete visionare sopra con la scritta “Sun, sun, sun, here we come! (tradotto “Sole, sole, sole, arriviamo!”).

Questa foto ha fatto nascere subito il dubbio che Nokia possa produrre a breve terminali con pannelli solari per ricaricare in mobilità il nostro smartphone. L’estate è in arrivo, questa potrebbe essere l’occasione giusta per annunciarlo. L’utilizzo di questa tecnologia sugli smartphone pone diversi dubbi sulla sua utilità e sul fatto di dover lasciare il terminale al sole per ore. Ovviamente non sappiamo cosa ha in mente Nokia, vedremo se il post pubblicato dalla casa finlandese vuole intendere proprio questo.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Saggiatore ha detto:

    Ora non esageriamo.

  2. peppeNos ha detto:

    Sarebbe una bella idea grande Nokia, se la integra con i già esistenti terminali tipo Nokia lumia 920 sarebbe bello :):):):)

    • jerico ha detto:

      Tranquillo, ho sentito che con il prossimo update inseriranno la possibilità di fare il caffè….
      a parte gli scherzi, e impossibile che venga implementata sui dell’ attuali! Sarebbe una tecnologia a parte… Su per l’appunto un altro modello.

    • Saggiatore ha detto:

      Senza calcolare il costo di progettazione e sviluppo sicuramente già ad ora con un investimento di 30k€ già è tanto se entrano dei centesimi a fine mese dalla bolletta, figuriamoci su uno smartphone quato debba essere alta 1) l’efficenza energetica 2) la capacità di catturare energia con una ridicola superficie come la scocca di un device 3) ma quanto tempo lo tenete fuori dalla tasca sto telefono per farlo caricare? Il rapporto tempo di esposizione carica sarebbe troppo alto. Al massimo ci vedrei bene un cellulare di emergenza da tenere sempre in ogni evenienza in macchina( ma poi di notte?) boh ovviamente non sono un esperto quindi tutta fuffa quello che ho detto xd

  3. Dario ha detto:

    In estate in Sicilia si ricarica il 5 minuti al sole :D

    • Andrea ha detto:

      Non vorrei deludere ma in estate si schiatta anche nella nebbiosa pianura..con tanto di 40 gradi e soffocamento per l’umidità :D

  4. feddy ha detto:

    Eccessivo… Ma deve essere la fine del mondo :)

  5. fabio ha detto:

    Windows più Nokia…uguale potenza….tremate Apple .samsung e Google.. .aziende per i bambocci

  6. nico ha detto:

    Sarebbe una ficata..

  7. leonardo ha detto:

    Non è una novità! La Nokia aveva già annunciato di stare collaborando con una azienda finlandese per lo sviluppo di questa tecnologia… dovrebbe essere un “supporto” alla batteria che cosi può essere ridimensionata senza problemi di durata, ma si ricarica normalmente… Almeno così penso

  8. Anon ha detto:

    Secondo me, dato che la foto è del 820, si tratta “soltanto” di una cover con un pannello solare integrato.. una bella “idea”, versatile e non eccessivamente vincolante ;)

  9. matt ha detto:

    sarà un caricabatterie portatile..non integrato nel telefono…

  10. grigo ha detto:

    Però l utilizzo di PANNELLO FOTOVOLTAICO ha delle controindicazioni…primo tra tutti il riscaldamento ke crea problemi al terminale e alla batteria..pero sarebbe una cosa utile, magari é una semplice cover per l 820 e similari

    • Albe ha detto:

      beh non sono un esperto ma il pannello solare dato che assorbe parte dell’energia solare per trasformarla in energia chimica dovrebbe, almeno in linea di principio, ridurre drasticamente il riscaldamento del dispositivo, no?

  11. xPol ha detto:

    Strano l’ accenno ai Beatles però…

  12. alex77 ha detto:

    Anche perché che altro si inventeranno per vendere sti smartphone…. Non è possibile che dopo 6 mesi un cell da minimo 500 600 euro sia vecchio, forse è anche colpa nostra …. ma non c’è la crisi?????

    • Luca ha detto:

      La tecnologia purtroppo è così, soprattutto gli smartphone di questi tempi. Non bisogna fissarsi troppo.

    • Albe ha detto:

      Nessuno ti obbliga a comprarli dopo pochi mesi semplicemente, io faccio il ricambio ogni 4/5 semestri e me la cavo bene, ma ovviamente mi aspetto che in questi due anni e mezzo il nuovo terminale sia figaggine pura rispetto al vecchio. Quindi ben vengano queste e molte altre novità!

  13. Dome ha detto:

    Direi che Nokia fa bene a puntare su funzioni innovative! E’ la giusta strada!
    E Microsoft dovrebbe seguirla di più! Il software deve stare di pari passo con l’hardware, non può fare tutto da sola…

  14. alfredo ha detto:

    Potrebbe essere un accessorio tipo piccolo pannello che va collocato al solo rispetto al telefono che stara al riparo collegato alla presa micro usb del telefono…oppure sole arriviamo perché il telefono in questione ha una cover gialla xD

  15. Drak69 ha detto:

    Nokia oramai ha preso il posto di innovatrice…infatti ora tutti la prendono come esempio…il pureview preso come spunto da htc per l’ultrapixel (e si dice che google voglia migliorare le fotocamere dei propri nexus con un accordo con nikon), il super sensitive touch riprodotto anche da samsung e huawei (io dico quelli che mi vengono in mente) e la carica wireless che ha esordito col botto ed è stato apprezzatissimo (nexus 4 ad esempio…o galaxy s4).

  16. corrado ha detto:

    La ricarica solare ….. con un pannellino 30 x 40 di buonissima qualità con sole equatoriale il cell. impiega 4 ore. Provato. L’idea è buona ma sarà solo una sopravvivenza e non una ricarica totale. Se riescono a far di meglio
    lo prendo subito. In ogni caso bravi ma per le mie necessità preferirei un rugged o tough al 100%. impermeabile e indistruttibile.

  17. Tonaz ha detto:

    Ot:cocktail flow gratis ma non so per quanto tempo :)

  18. Gino ha detto:

    Mai sentito parlare di nanotecnologie? (non quelle di Crysis ;-) ).
    Io aspetterei a dare giudizi affrettati soprattutto perché Nokia tenta sempre di innovare a fronte di studi approfonditi e non credo prenderebbe un qualsiasi pannellino solare da mettere sulla cover.

  19. gian89 ha detto:

    Io non so bene se questo che sto per dire è una cavolata non sono esperto in materia, ma ho paura che questa innovazione possa creare stress alla batteria, immaginate di stare messaggiando e ogni 30-40 secondi metti ed esci dalla tasca con conseguente stress da carica. Sto vaneggiando?

  20. pier ha detto:

    Forse si riferivano semplicemente al fatto che comincia la primavera! Qui in Puglia è stata una bella giornata :D

    • Luca ha detto:

      Sono d’accordo…secondo me è un riferimento all’estate che arriva…pensate a un pannello solare sul retro, vuol dire avere il cell a schermo verso il basso tutto il tempo di ricarica, senza le mani che coprano il retro…come si fa ad usare il cell in questo modo?

  21. Lorenzo Baroni ha detto:

    OT: Nel frattempo Joe Belfiore continua a twittare di novità ( al plurale ) in arrivo in settimana:
    https://twitter.com/joebelfiore/status/314135240979398656

  22. blorg ha detto:

    Interessante, questa si può davvero chiamare ricarica wireless!
    Il 20% di autonomia mi sembra fin troppo ottimistico a meno di non lasciate il telefono costantemente sotto il sole quando non lo si usa. Senza contare poi che gli schermi con la luce solare diretta si rovinano alla lunga.

  23. fabrizio-mc ha detto:

    Se lo lasci al sole un telefono da 5/600 euro, anche senza la funzione di ricarica solare, di certo te lo rubano !! :)

  24. mirko ha detto:

    salve ragazzi. tra qualke giorno sarò a new york, cosa mi consigliate di comprare li? premetto di essere un fanatico microsoft!!!!

  25. Nicoripara ha detto:

    Una volta ho lasciato il cel sul cruscotto della macchina,premetto che aveva la scocca di alluminio,per poco non resto ustionato.Faranno i guanti della nokia per togliere il cellulare dal sole.Usando il cel per lavoro l’idea della carica solare mi piace molto.La plastica del cruscotto della macchina lasciata al sole in estate misura quasi 60 gradi,pensavo che oltre certe temperature il processore avesse difficoltà a lavorare.Mi interessa se daranno consigli su dove appoggiare il cel per la carica.In mezzo all’erba e sopra un cruscotto con il sole amplificato dal vetro non è la stessa cosa.

  26. Andrea89 ha detto:

    Lo so che non c’entra nulla… Ma mi hanno regalato un iPhone… Addio ragazzi mi mancherete! Siete i migliori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *