• 7 commenti

Asus interessata a realizzare terminali Windows Phone 8 e Padfone con OS Microsoft!

Nonostante non siano presenti smartphone Asus Windows Phone sul mercato, l’azienda ha già lavorato con Microsoft per la realizzazione dell’Asus E600, smartphone Windows Phone 7 utilizzato dall’azienda di Redmond come prototipo per tastare il sistema operativo.

Benson Lin, Vice Presidente della comunicazione Mobile di Asus ha dichiarato al Wall Street Journal che la propria azienda è interessata a Windows Phone. La casa taiwanese non si è solo dimostrata interessata a realizzare terminali Windows Phone ma vorrebbe portare l’esperienza Padfon (uno smartphone che si trasforma in un tablet) all’interno dall’ecosistema di Microsoft.

Se per la realizzazione di terminali Windows Phone l’azienda sarebbe in trattativa con Microsoft, per quanto riguarda un proprio Padfon la scelta di Windows 8/RT non sarebbe ancora ottimale in quanto non si adatta bene a schermi di piccole dimensioni come uno smartphone. Questo obbiettivo potrebbe essere raggiunto solo successivamente con l’uscita di una nuova versione del sistema operativo di Microsoft, infatti per questo genere di dispositivi è utile avere un’interfaccia intercambiabile in modo da adattarsi al meglio per uno schermo montato su uno smartphone e quello montato su un tablet. Una sorta di Windows Phone 8 che una volta collegato al tablet si trasformi in Windows RT.

via