• 29 commenti

Windows Phone 8: I terminali che hanno schermi con risoluzione 768×1280 mostrano meno informazioni di quelli a 720×1280

Come sappiamo, una delle tante novità che verrà introdotta con Windows Phone 8 è il supporto a schermi con risoluzioni 768×1280 e 720×1280, utilizzati nei terminali top di gamma in arrivo.

Grazie all’SDK di Windows Phone 8 trapelato in rete, si scopre che gli schermi a 768×1280 mostrano effettivamente meno contenuto rispetto a quelli con risoluzione minore (720×1280). Come possiamo vedere dall’immagine sopra (a destra risoluzione 720×1280, a sinistra schermo con risoluzione 768×1280), il contenuto mostrato da uno schermo con risoluzione 720×1280 risulta essere maggiore rispetto a quello con risoluzione 768×1280. Il motivo di tutto ciò è per via delle proporzioni, infatti gli schermi con risoluzione 480×800 hanno lo stesso rapporto di quelli con risoluzione 768×1280 ovvero 9:15 mentre gli schermi con risoluzione 720×1280 hanno un rapporto paria a 9:16. Praticamente lo schermo del Nokia Lumia 920 mostra le stesse informazioni degli attuali schermi con risoluzione 480×800 ma con una nitidezza maggiore in quanto sono presenti più pixel.

Di seguito altre immagini dimostrative:

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Gerry ha detto:

    Direi che è normale, di contro quelli a 720×1280 hanno la banda nera in alto con le vecchie app perché non possono fare il x2

  2. Mattia ha detto:

    ma la differenza tra il 720 e i 768 è cosi bassa non potevano farne una sola?! cosa cambiano quei 48 pixel di differenza? solo rogne per gli sviluppatori che devono adattare le app a una terza risoluzione, tralaltro praticamente sconosciuta! potevano fare 800×480 e il 720p che lo conoscono tutti !

    • Drak69 ha detto:

      Bah potevano gia mettere il supporto ai 1080…

      • Mattia ha detto:

        giusto anche questo, ma la risoluzione 1280×768 la trovo proprio un assurdità

      • micheleiacopo ha detto:

        ragazzi, non fatevo ingannaare dal numero!
        la regola del “più grande è e meglio è” qui non vale.
        non è importante il numero di pixel, ma la risoluzione, che nel significato reale della parola è la densità di informazioni (pixel) per unità di lunghezza (pollici).
        L’occhio umano medio nudo, è capace di distinguere due punti distindi FINO ad una risoluzione di circa 300 ppi (pixel per pollice).
        Uno schermo a 1080p con una risoluzione di 300ppi è uno schermo di 7 (SETTE!!) pollici, quindi un piccolo tablet (senza contare che visto la dimensione dello schermo, è difficile che lo si tenga a 30 cm dagli occhi, quindi la capacità visiva decresce fino a circa 220ppi)
        Quindi produrre schermi per smartphone a risoluzioni maggiori è inutile oltre che costosissimo…..

        • marconokiaita ha detto:

          interessante

        • Drak69 ha detto:

          lo so, per questo volevo che facessero i dispositivi da 1080p…proprio perche avrebbero montato quelli sui dispositivi da 600 euro e noi potevamo comprarci quelli da 1280×720 a meno xD

          • micheleiacopo ha detto:

            La mia conclusione é che é una cosa totalmente inutile dal punto di vista tecnico per dispositivi sotto i 9 pollici. Ma in effetti, se le varie case costruttrici si accorgono che per l’acqurente ignorante (la maggior parte) é una cosa appetibile, potrebbero implementarla quando i prezzi scendono…però bisogn notare che richiederebbe come conseguenza processori grafici con il doppio della potenza di calcolo…e si sa, che sedi ha tanta potenza a disposizione, la si sfrutta e i sistemi operativo diventano più pesanti…

    • Claudio ha detto:

      Penso sia per potere ottenere la proporzione 9:16, e quindi 16:9 in diagonale, con tutti i vantaggi che comporta in termini di visualizzazione di video e foto.

  3. Mastrociambella ha detto:

    Quando si andrà a leggere una qualsiasi pagina con testo però saranno nettamente meglio i 15:9…mi sembra un non problema leggere una voce “verticale” in più o in meno

  4. newtarg ha detto:

    ..quindi il 16:9 dell’ htc 8x dovrebbe comprendere una porzione maggiore dello schermo per quanto riguarda la visualizzazione???…o no?

  5. matt ha detto:

    A me sembrano semplicemente scritte piu in piccolo..

  6. Dam ha detto:

    Il vedere di più è un effetto dovuto al ridimensionamento dei componenti delle schermate del SO.
    Adattandosi alla larghezza di 768 contro i 720, gli elementi, devono per forza essere anche più alti oltre che larghi per mantenere le proporzioni, avendo però pari risoluzione verticale (1280) è ovvio che ce ne stiano meno.

    In applicazioni dove l’adattamento viene fatto per risoluzione verticale dovremmo però avere più contenuti in un 768.
    Molto dipende da come viene fatta l’applicazione

  7. simo ha detto:

    non vedo dove sta la notizia… non poteva essere altrimenti, mica il contenuto dello schermo poteva essere distorto e allungato?

    • Mario ha detto:

      A dirti la verità pensavo che una risoluzione maggiore aveva più info da mostrare mentre una risoluzione più piccola ne mostra meno. Leggendo qui invece mi sono ricreduto e ho capito il senso delle proporzioni

  8. marcello ha detto:

    mamma mia!! chi ha scritto questo articolo è proprio uno scienziato eh!!!O_o

  9. lores996 ha detto:

    Di certo non è un dramma e non compromette assolutamente la qualità del Nokia Lumia 920

    • Lons ha detto:

      1/5 di tile in più contro una visualizzazione splendida delle pagine web. Il lumia 920 è avanti, poche storie. Non ci volevano i grafici per capire che uno schermo piú lungo mostra quel mm di colore della tile in piû. Quelle si che sono informazioni eh.. oppure un rigo in piú nei documenti.. che neanche si legge tutto

      • r2x ha detto:

        Ehm… No. Credo che hai capito tutto il contrario!

        • Lons ha detto:

          No. Cosa vedi di differenza nelle due home a confronto? 2 mm dell’ultima tile in piú nel 16:9. Questa è l’informazione in piú. Nei documenti vedrai un rigo in piü, nella lista delle app uguale e via dicendo. Ovviamente nel formato stile 920 i dettagli devono proporzionarsi quindi ci saranno tile piú grandi ed ecco spiegate le ” informazioni” in meno (sempre per rimanere nell’esempio home)

  10. corrado ha detto:

    Alla fine comunque pitch and zoom , come tutti gli altri smartphone. Apple e Samsung regalano le carote a chi acquista uno smartphone!

  11. Mirko Doro ha detto:

    meglio così, altrimenti apple faceva causa al top di gamma nokia per il display lungo XD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *