• 13 commenti

HTC 8X sarà il nome commerciale dell’HTC Accord?

Come visto in precedenti articoli, uno dei dispositivi HTC Windows Phone 8 che dovrebbe arrivare sul mercato è l’HTC Accord

Dalla stessa fonte di chi ha messo in rete l’immagine relativa alla posizione dei pulsanti e delle porte del terminale, ecco arrivare una nuova immagine che marchierebbe il dispositivo con una nomenclatura semplice e immediata, ovvero HTC X8. Questo, secondo pocket-lint, potrebbe essere il nome commerciale del terminale HTC Accord.

L’HTC X8 (nome in codice Accord) dovrebbe montare un processore Dual-Core da 1,5 GHz, 1GB di memoria RAM, schermo da 4,3 pollici con risoluzione 720×1280, fotocamera posteriore da 8 MP, fotocamera anteriore, memoria interna 8 GB/16 GB con supporto a memoria MicroUSB e NFC.

In attesa di conferme o smentite ufficiali vi consigliamo di prendere la notizia come rumor.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. David ha detto:

    La grafica è quella utilizzata da HTC in genere, quindi questo nome è plausibile (Visto anche HTC One X Android)

  2. huggye ha detto:

    sinceramente non m’importa molto del nome, preferisco sapere che costerà poco xD

  3. newtarg ha detto:

    ..costerà poco??..sisi…scordatelo…per almeno i primi mesi nn costeranno meno di 499 euro/599 euro….tutti!!!..ne sono convinto!!..e continueranno a sfornare device con wp7.8 (magari con ram da 256mb e processore da 800mhz ) solo per chi vuol spendere nn più d 200/300 euro!!…gran bella tattica del cavolo!!..altro che concorrenza ad android…50 terminali wp8 (htc, samsung,nokia & co) a prezzi identici al galaxy s3 (e forse contro l’LG optimus G)…tutti contro uno!!…

  4. Leonardo Bacchi ha detto:

    anch’io spero nel prezzo contenuto soprattutto dopo le ultime dichiarazioni di htc: http://www.plaffo.com/2012/08/htc-abbassera-i-prezzi-dei-propri-dispositivi-windows-phone-e-android-per-essere-piu-competitivi/
    e poi questo (secondo i rumors) dovrebbe essere il telefono di fascia media quindi più di 450 non può costare…
    comunque se questo Accord avrà la batteria removibile ha tutte le carte in regola per diventare il mio prossimo smartphone e sostituire quello schifo di android da 99 euro che ho preso dopo che il mio Omnia W ha fatto una bruttissima fine
    Spero che esca con il supporto alle reti LTE

    • lores996 ha detto:

      Non vedo la necessità dell’LTE. Speri che ti duri quei 10 anni che ci vorranno per avere l’LTE qui in Italia?
      Comunque a me piace di più il nome HTC Accord.

      • Leonardo Bacchi ha detto:

        io il telefono lo cambio in media ogni 2 anni e siccome ho intenzione di passare a Windows phone 8 nel periodo natalizio non cambierò terminale prima di Natale 2014.
        Siccome a gennaio 2013 le televisioni dovranno cominciare a liberare le reti a 800 MHz mi auguro che entro la fine del 2013 cominceranno a vedersi le prime reti LTE in Italia, e poi non dimentichiamo che ci sono alcune parti di territorio (come per esempio la città di Torino) che sono già coperte da reti LTE ma non sono ancora aperte al pubblico perché mancano le offerte commerciali che arriveranno nella prima parte del 2013.
        Comunque stai pur tranquillo che appena ci sarà da guadagnare qualcosa (e poterci lucrare sopra) chi di dovere si sbrigherà a diffondere i nuovi servizi ;)

  5. newtarg ha detto:

    …e me lo auguro che costi 450 euro come dici te…ma sono molto pessimista sul prezzo…potrebbero giocare sul prezzo rilasciando soltanto dual-core per il primo anno giustificando un prezzo che superi i 450 euro…appena il prezzo di questi dopo un anno si abbasserà inizieranno a rilasciare quad-core facendoli pagare sempre 599 euro…se si vuol pensar male!!!….( il servizio LTE in italia ancora nn funziona mi sembra!!!)…

    • Leonardo Bacchi ha detto:

      vedremo alla conferenza stampa di HTC (che se non sbaglio è in programma per la seconda metà di settembre) cosa hanno in programma.
      io credo però che debbano anche loro presentare subito un top di gamma per contrastare l’ATIV S altrimenti concedono a Samsung il monopolio nella fascia alta (sempre aspettando le mosse di Nokia)

      • newtarg ha detto:

        …nn saprei…se questo è di fascia media perchè dobbiamo considerare l’ativ come fascia alta (o top do gamma)???…hanno stesso hw mi sembra!!…

        • Leonardo Bacchi ha detto:

          schermo più grande e il doppio della memoria :)
          guarda soltanto la differenza di prezzo che c’è tra lumia 800 e 900 e in fondo cambia solo lo schermo e la fotocamera frontale…
          comunque ripeto, vedremo alla conferenza cosa presenteranno ;)

          • newtarg ha detto:

            ma la memoria e lo schermo nn hanno mai influenzato l’appartenenza ad una determinata fascia o categoria…almeno fino adesso sui device attuali…l’800 e il 900 sono stati concepiti per mercati diversi..(infatti in america l’800 nn esiste)…in europa il 900 è arrivato molto dopo qui…l’appartenenza ad una fascia è stata sempre e solo determinata dal processore e dalla ram…

  6. carlo ha detto:

    Questo sarà un Upgrade dell’HTC Mozart ;)

  7. Andreitos97 ha detto:

    Nel titolo avete scritto HTC 8X, mentre nell’articolo HTC X8

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *