• 13 commenti

Windows Phone 8: Gli sviluppatori avranno accesso completo ai comandi vocali. Vediamo come potranno essere integrate

Ecco arrivare un’altra caratteristica in Windows Phone 8 molto interessante che sicuramente darà spazio agli sviluppatori di sbizzarrirsi nel realizzare le proprie applicazioni.

Sempre da quanto trapelato dal nuovo SDK di Windows Phone 8, gli sviluppatori potranno accedere e utilizzare le API dei comandi vocali in particolare, potranno avviare e navigare all’interno di un’applicazione. Per fare un semplice esempio, con Windows Phone 8 potremmo avviare la nostra applicazione e aprire una sezione all’interno tramite i comandi vocali. Tramite il tasto centrale di Windows Phone apriremo i comandi vocali, ci basterà dire ad esempio “lancia Plaffo, mostra Categorie” per avviare l’applicazione Plaffo e mostrare la sezione Categorie al suo interno.

Inoltre gli sviluppatori potranno inserire la funzione Speech-to-text all’interno delle proprie applicazioni. Questa funzione permetterà la scrittura in un area di testo riconoscendo la nostra voce, senza digitare sulla tastiera. Allo stesso modo sarà possibile far leggere un’area di testo al nostro terminale in modo da ascoltarlo e non dover necessariamente avere gli occhi puntati sullo schermo.

via

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • Alexandro

    Spettacolare! Con WP8 la qualità delle app aumenterà di brutto

  • marco

    Dai nn vedo l’ora di sentire gli articoli di plaffo senza leggere:):D:D:D;)

  • Sono tutte cose software queste ! Se nn vengono implementate in wp7.8 abbandono tutto!

    • Dam

      Già già…sono tutte funzioni implementabili pure suglia attuali WP.
      Non includerle nel 7.8 vorrebbe dire essere proprio abbandonati.

      Ma io sono fiducioso, anzi…secondo me usando un set contenuto di api sarà possibile fare app che girano allo stesso modo su WP8 e 7.8.
      Dall’sdk si dovrebbe già capire se c’è questa possibilità.

      • blorg

        Ragazzi, non illudetevi. Microsoft ha deciso di abbandonare la piattaforma CE e quindi anche WP7. Trasportare queste funzionalità da WP8 significa riscriverle appositamente e non hanno nessuna intenzione di farlo, l’unica cosa che porteranno sarà la nuova schermata home (che infatti uno svilppatore ha già replicato con un app in pochi giorni).
        WP7 è morto, rassegnamoci.

        • Dam

          Probabilmente hai ragione tu, anche se la speranza è l’ultima a morire.
          Capisco che dovrebbero praticamente portare avanti 2 progetti paralleli, però almeno per questo update, potrebbero fare qualcosa in più della start screen.
          Giusto perchè l’abbandono sia graduale e non così netto come sarebbe altrimenti

          • blorg

            L’errore è proprio voler portare avanti WP7 con l’update a 7.8, dovevano semplicemente fare l’upgrade, almeno dell’ultima generazione, a WP8.

          • kais

            se lo fai dell’ultima la devi fare anche per la prima, perchè i driver sono i medesimi…a me piacerebbe vedere come si risolverà questa questione di wp7.8 e relative cose che porterà….immagino che se porta piu cose della home screen ci saranno persone che avranno un travaso di bile.

  • marco

    oggi pieni di notizie!?:D:D
    Se continuano così entro oggi esce la beta :):):D;)

  • Alfonso Syn De Masi

    Scusate, ma il fatto che si possa interagire vocalmente con le app è una funzione che solo wp8 avrà? Perchè se è così spero che non venga copiata da altri OS come è successo in passato! >.<

  • nicolas

    …ecco perchè Nokia aveva annunciato un telefono che permetteva di fare tutto senza neppure estrarlo dalla tasca……con un auricolare BT sei a posto……sempre che TellMe abbia un riconoscimento e una integrazione perfetta……..

    ….mi sa che a questo giro MS vuole stupire tutti !!! Che scimmia…..;)

  • Ottimo! Altro che Siri e S-Voice!
    Speriamo che tutte queste funzioni siano disponibili anche in Italiano, e speriamo anche che sarà possibile dialogare proprio come si fa con Siri.

    • DavideAmazing

      Altro che…! Sono certo che queste funzioni siano tutte in italiano…(ODIO Siri e S-Voice che sono disponibili solo in inglese…) ma nonostante ciò sono ben fatti, ma penso proprio che TellMe nella nuova versione sia nettamente Migliore! 😉