• 14 commenti

Microsoft e Nokia investono 18 milioni di Euro sulla crescita del marketplace

Come sappiamo, Microsoft e Nokia hanno stipulato un accordo lo scorso anno dove vede Nokia impegnata ad utilizzare il sistema operativo mobile di Microsoft nei propri smartphone. Le due aziende stanno investendo parecchio sulla riuscita di questo progetto affidandosi alle esperienze altrui del settore.

Nokia e Microsoft hanno stanziato 18 milioni di euro per un programma legato alla crescita del marketplace, store da dove scaricare, acquistare applicazioni/giochi e musica per Windows Phone. Il programma che stanno sostenendo prende il nome di AppCampus che ha lo scopo di incentivare giovani studenti nella creazione di applicazioni mobile per Windows Phone e Symbian. L’investimento sarà partizionato in tre anni e i finanziamenti andranno all’università finlandese “Aalto University” dove gli studenti inizieranno già dal mese di Maggio 2012. Oltre al contributo dato dalle due aziende sicuramente non mancherà il supporto della stessa università che contribuirà nel fornire locali, servizi di coaching e l’accesso sia al mondo accademico sia alle reti aziendali per gli sviluppatori in esordio. Microsoft e Nokia stanno puntando ad investire su nuovi sviluppatori piuttosto che su dei professionisti sicuramente per l’aspetto economico ma sono consapevoli che i ragazzi dell’università saranno sicuramente pieni di idee innovative. Tutti i partecipanti al campus saranno affiancati da gente esperta del settore in modo da avere il giusto supporto.

Jyrki Katainen, primo ministro della Finlandia, ha dichiarato che il settore delle aziende tecnologiche in Finlandia è fra i più competitivi al mondo, in particolare nel campo della tecnologia mobile. La partnership tra Microsoft e Nokia è un investimento fondamentale in questo ecosistema in crescita e rappresenta una interessante opportunità di accesso ai mercati globali per la nostra comunità locale.

A tal proposito un responsabile Microsoft ha risposto che la sua azienda è intenda a promuovere il ruolo della Finlandia come centro di eccellenza per la tecnologia mobile.

Vedremo se con questa iniziativa il marketplace potrà popolarsi di applicazioni valide e altrettanto utili che soddisfano a pieno le esigenze degli utenti e colmano le mancanze che ancora oggi sono presenti.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. huggye ha detto:

    Se le grandi case fossero furbe inizierebbero adesso a portare le apps su Windows Phone visto che così facendo saranno disponibili da subito anche per Windows Phone 8 e Windows 8… A parer mio unica cosa che davvero manca a Windows Phone è la notorietà…

  2. stefano ha detto:

    Anche perchè il market oggi fa veramente pena, ma questi sono spicci, se non personalizzano il sistema e non lo fanno più integrabile con le app terzi rimarranno sempre le poche buone app fatte dai colossi e il resto che sono caxxate o link al browser…

    • kais ha detto:

      Personalizzano che significa? cambiare launcher come android? piu integrabile che significa? più integrato di wp7 non c’è nulla….il fatto è che secondo me la poca crescita dell’os porta ad avere un market inferiore….apple con l’appstore non doveva incentivare nulla, usciva di tutto cmq, anzi fino a ios3,2 c’erano limitazioni assurde per chi sviluppava, eppure facevano la corsa a pubblicare app.
      il problema non è la mancanza di personalizzazione, ancora non lo avete capito?

    • j-mac ha detto:

      Ti capisco… del resto finchè non ve lo dicono i giornali o i blog di “settore” che WP è un ottimo sistema operativo, voi non lo penserete mai. Questo perchè non avete cervello e non sapete pensare con la vostra testa. Questa è la verità… windows è sempre stato considerato il peggiore sistema operativo perchè lento e pieno di virus. Guarda caso è la stessa situazione di Android ma, sempre per caso, questa volta è il migliore di tutti.

      • Giuseppe Carboni ha detto:

        Credo si riferisse alla programmazione che per ora rimane di livello alto, contro quella degli altri sistemi, che per i programmatori mettono a disposizione API native… RIbadisco la mia posizione, le API native le vedrei bene solo ed esclusivamente se nel marketplace aumentano i controlli sulle APP, per evitare di installare mondezza…

  3. Nicoripara ha detto:

    Voglio una gestione dei pdf al pari delle altre piattaforme.

  4. Pasquale ha detto:

    “Microsoft e Nokia hanno stipulato un accordo lo scorso hanno”
    Ragazzi c’è una H di troppo, controllate, grazie.

  5. War ha detto:

    Benissimo spero solo che siano app in più per il marketplace di tutti non solo quello Nokia..

  6. Ren ha detto:

    In tempi di crisi e di recessione apprezzerei con grande affetto una scelta di Microsoft che porta lo sviluppo di applicazioni mobili nelle nostre Università. Ci sono tanti giovani con idee straordinarie in giro per il mondo, c’è solo bisogno di incentivare. Son tempi difficili questi ma se grandi aziende innovatrici come Microsoft, Nokia, Apple e Google si interessassero maggiormente al rilancio di grandi menti e di un economia fondata sul digitale, che abbiamo scoperto essere di grandissimo successo, sarebbe davvero un aiuto enorme.

    • Giuseppe Carboni ha detto:

      D’altronde il mercato tecnologico è l’unico in crescita costante, e i colossi da te citati hanno dei fondi talmente cospicui da poter incentivare la loro ricerca anche nelle università più prestigiose, oltre che nei loro studi… Per me che sto studiando ingegneria informatica e che dal prossimo anno inizierò il biennio di specialistica a Torino sarebbe qualcosa a dir poco favolosa! E prenderei davvero un bel calcio in culo per entrare nel mondo del lavoro, magari alle dipendenze del Sig. Ballmer (ok smetto di sognare xD).

  7. carloch27 ha detto:

    Bravi ! Spero arrivino presto delle belle applicazioni gratuite , perché è proprio questo che manca a WP , che è un sistema operativo a dir poco fantastico ma ritenuto non all’altezza degli altri solo per la mancanza di applicazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *