• 33 commenti

Al Mobile World Congress 2012 Microsoft annuncerà il supporto alla registrazione video a 1080p per Windows Phone?

Microsoft al Mobile World Congress 2012 annuncerà il supporto alla registrazione video in Full HD (1080p) per i dispositivi Windows Phone, questo secondo le fonti di @WindowsPhone8, canale Twitter non ufficiale che in passato ha annunciato in anteprima novità sulla piattaforma Windows Phone.

Dal canale Twitter “@WindowsPhone8” (non ufficiale come si potrebbe facilmente immaginare), arriva la notizia che Microsoft approfitterà del MWC per annunciare il supporto alla registrazione video in Full HD per il proprio sistema operativo mobile.

Non è la prima volta che da questo account arrivano nuove caratteristiche per Windows Phone che poi si sono rivelate veritiere, quindi ci sono buone possibilità che anche questa volta la fonte di @WindowsPhone8 sia attendibile.

Non ci resta che aspettare i pochi giorni che ci dividono dall’evento per scoprire se la registrazione a 1080p arriverà anche su Windows Phone.

Grazie a giggi per la segnalazione –  via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. gl3nn88 ha detto:

    Beh mi sembra abbastanza normale, è giunta l’ora per WP di supportare i 1080p in registrazione video

  2. kevin ha detto:

    Ma vale x gli smartphone appena usciti e ke usciranno oppure vale anke x i primi usciti (HTC hd7, optimus 7, omnia 7)…?

    • non penso, è questione di hardware

      • Gino ha detto:

        E’ vero ma non è detto. Potrebbe essere anche un problema di firmware visto che molte fotocamere sono le stesse su vari telefoni solo che con OS e firmware diverso registrano a 1080p. Secondo me una remota speranza c’è….

        • Nickg ha detto:

          il problema hardware non è riferito alle fotocamere dal momento che tutte quelle dei wp supportano risoluzioni più elevate anche se solo per le foto, il problema è che servono cpu\gpu più potenti per riuscire a scattare 30 foto al secondo in fullhd

  3. TDK ha detto:

    certo, e la potenza del procio l’aumentano via software?? :facepalm:

  4. monty81 ha detto:

    Che poi significa supporto ai dual core. @Kevin: che io sappia, per la registrazione a 1080p è necessario una CPU dual core, quindi nessun WP attualmente sul mercato!

  5. rec1978 ha detto:

    Il dualcore non centra una mazza con la registrazione a 1080… Non diciamo eresie…

    • AleWP7 ha detto:

      Il commento sarebbe stato più appropriato se avessi anche aggiunto cos’è che porta un telefono a girare da 720p a 1080p visto che sembra tu lo sappia..-.-

      • Max ha detto:

        appunto… per registrare a 1080p il processore deve fare un bello sforzo… se ci dovesse essere una magica ottimizzazione per i single core non è detto che 1080p vengano “così” bene (magari l’ immagine viene parzialmente modificata dopo la registrazione)

        I pochi vantaggi degli android multicore sono questi (dato che il codice di android non è poi così ben sistemato per dividere i compiti tra core…)

    • TOM ha detto:

      ma cosa dici… 1080p IMPLICA cpu dual core

    • ytytydtye ha detto:

      E’ vero, il dual-core non c’entra nulla.

    • Igor ha detto:

      più che altro mi chiedo:
      se serve un dual core per il 1080p, allora tutte le apparecchiature in grado di farlo hanno un processore dualcore?

      domanda seria, mi sono sempre chiesto se effettivamente la cosa fosse una questione di limite fisico, o solo una questione di marketing

      • Nickg ha detto:

        ci sono processori fatti a posta, come per la psp che con un processore da 300mhz fa girare i giochi meglio degli smartphone con 1ghz

    • rec1978 ha detto:

      Purtroppo al momento che ho scritto avevo si e no 30 secondi di tempo in quanto stavo perdendo il treno per tornare a casa dall’ufficio in cui lavoro…

      Ad ogni modo torno a dire che un dualcore non serve ad una mazza se non a far credere agli scemi di averlo più lungo degli altri…

      Ad ogni modo in quanto ormai non credo che quesa mia risposta verrà letta da qualcuno ma se così fosse per la spiegazione tecnica vi rimando a quanto scritto più in basso da “Venetasoft”… Che molto chiaramente spiega quanto molta gente cerchi in caxxo più grande quando realmente ha solo bisogno di imparare ad usare meglio quello che già possiede…

      La registrazione 1080p non ha nessun collegamento col dualcore in quanto è una compressione che viene fatta con un algoritmo ed un chip specializzati. Se cercate di farla con una CPU non dedicata, probabilmente non vi basterà neppure il dualcore del vostro PC… Non a caso tutte le schede video di oggi non effettuano questa compressione/decompressione direttamente, ma si affidanon all’integrazione del chip che si preoccupa di questo.

      Secondo voi una macchinetta fotografica ha realmente un dualcore? Forse lo avrebbe se montasse android, si perchè un core le servirebbe per il SO, e l’altro per far apparire le scritte “SCEMO” sullo schermo…

  6. Fabio Di Peri ha detto:

    1080p non implica dual core, almeno non direttamente.
    Di sicuro gli Snapdragon S1 ed S2 usati fin’ora su WP7 supportano la registrazione di video fino a 720p, ed è l’S3 il primo a supportare quella a 1080p. E l’S3 è dual core.

  7. j-mac ha detto:

    Secondo me diranno che anche i popoli dei “2 dollari al giorno” potranno permettersi un WP con l’uscita di tango. Che tristezza… anche nelle rivoluzioni arabe la principale notizia è che i combattenti usavano smartphone e tablet. Ste lobby del cavolo…

  8. Venetasoft ha detto:

    Facciamo chiarezza: ogni funzionalità è implementata da un software (detto firmware se specifico ad un hardware in particolare). Il software può “girare” sulla cpu o su un chip specializzato. Ad es i giochi per pc su DirectX se hai una vga con gpu gira come un missile in quanto è specializzato ed ottimizzato x i calcoli 3d, se nn c è deve fare tutto la cpu, ed in questo caso sarà più molto piu lento, girerà meglio se la cpu è più potente ma mai quanto la gli.
    Stessa cosa per il 1080p, se il tel ha un codec hardware (chip dedicato all encoding mp4 fullhd) va anche con una cpu 1 hz, dato che nn se ne occupa proprio.Se nn ce l ha, l encoding deve farlo la povera cpu, ma fullhd credo nemmeno un 4core possa farcela ;) Tutto dipende da che tipo di encoder hw ha monta il chipset del ha.

  9. Mirko ha detto:

    Speriamo che arrivi, questo dimostra che i prossimi terminali saranno potenziati in tutti i sensi

  10. Marco ha detto:

    é risaputo…no dual-core no 1080 p

  11. Venetasoft ha detto:

    è risaputo, non leggi – scrivi caxcate

    • TTT ha detto:

      Non credo che marco abbia detto propriamente una cazzata…
      Attualmente gli smartphone che registrano a 1080p hanno tutti una cpu-dual core (almeno il 90%) vorrà pur dire qualcosa?

      • kais ha detto:

        si, che nella cpu dual hai un encoder per la registrazione 1080p che non mettono in quelle single perchè ritenute superate…altrimenti anche con dual core non potresti registrare.
        un esempio sono le videocamere digitali che non hanno dual core ma single core dedicati e registrano tranquillamente 1080p.

  12. goddrinks ha detto:

    al di là dei 1080p che mi sembrano l’ultima cazzata a cui microsoft possa pensare visto lo schifo che fanno le fotocamere dei suoi smartphone e di quelli di tutti gli altri, mi sembra ovvio che i prossimi terminali debbano essere dual core, microsoft sta già pagando e molto la scelta assurda di essere ancora con hardware cosi vecchio in un mercato che guarda cosi tanto a questi fattori, e poi diciamolo onestamente, io ho wp7 dagli albori e lo amo, però mentre un anno fa stracciavo in velocità tutti gli altri telefoni, iphone compreso, oggi devo dire che mi capita spesso di usare un iphone 4s e la cosa si è invertita, il 4s è davvero una bomba e microsoft dorme. SVEGLIA.
    microsoft deve uscire sul mercato con un terminale da 4,3 schermo ad alta risoluzione amoled, 1 gb di rame 32 gb di storage, ottimizzare il sistema e colmare le lacune che ha: cartelle, SKYPE, notifiche funzionanti (assurdo che nel 2012 debba aprire facebook per vedere se qualcuno mi ha mandato un messaggio) pagare le software house per sviluppare su windows phone, una minimapossibilità di personalizzazione, centro notifiche e riconoscimento vocale degno. servizi bing in tutto il mondo, migliorare explorer e l’integrazione delle app esterne col sistema. notifiche delle apps di terze parti di mettere notifiche nella schermata di sblocco, voglio sapere senza sbloccare il telefono se ho un mess su fb o su whatsapp, insomma le cose che fanno comprare, la maggior parte della gente compra per questi motivi e microsoft dorme

    • Ren ha detto:

      massì che ci dia anche i superpoteri per camminare sull’acqua. Windows Phone ha pregi e difetti cosi come Ios, ma ricordate una piccola grande differenza: c’è chi tra noi ha smartphone con capacità e fluidità molto simili all’iphone 4s pur avendo pagato il terminale 150€ ( contro i 650 di base dell’iphone ); c’é chi con 350€ ha un Lumia 800 dal grande design, dall’ottima fluidità e da un servizio di navigazione e streamig musicale ottimo e comodo ( è il mio caso ). Quindi smettiamola di elogiare il fabbricato di Apple perchè ancora una volta Microsoft va incontro ai consumatori garantendo terminali di fluidità e capacità invidiabili a prezzi vari a seconda delle esigenze, cosa che Apple non ha mai fatto e probabilmente mai farà.

      • kais ha detto:

        piu che altro, vero sulle lacune che piano piano verranno colmate (sempre lo stesso discorso, 1 anno contro 4) e che nessuno nega…ma lamentarsi che non sia più veloce di un prodotto pagato il doppio, quando è veloce cmq e sopratutto, fluido e senza impuntamenti come fa goddrinks è ilare la cosa :D

    • kais ha detto:

      comprati un android, ha tutte le cose che hai citato che ti mancano…cartelle comprese :D

      per il discorso dual core, sono più veloci solo nell’apertura (apertura) di alcune app….per il resto io vedo una differenza nulla tra dual core (ipad2) e il mio omniaW.

    • kais ha detto:

      ah e spero escano prodotti ips e non amoled (che già ci sono) perchè sfalsano troppo i colori.
      1 giga di ram è funzionale solo se hai un prodotto stile android, perchè non mi pare che soffra di mancanza di ram, wp7…32 giga e altre cosette secondo me sono adatti solo a quel tipo di utenza che se non vede i numeretti grandi poi non si puo vantare che ce l’ha più lungo.
      parli tanto di apple, ma tu non saresti mai un uetnte apple secondo me, io li apprezzo perchè non guardano mai al numeretto fine a se stesso…se le cose sono funzionali le esaltano (anche oltre il limite) altrimenti si godono quello che hanno senza farsi le pippe mentali.
      ci sono persone che anche se un iphone a 2 core va veloce in tutto a un gs2 a 4 core si prenderebbero il quad per dire che hanno 4 core….non è normale.

  13. goddrinks ha detto:

    p.s. il rame non centra :-)

  14. simo ha detto:

    se questa è la notizia più eclatante del MWC ma allora che ca**ta…
    io mi aspetto il supporto apollo per i dispositivi prima generazione, almeno lo sfrutto un altro po e quando sarà comprerò di nuovo windows phone… dai abbiamo fatto da beta tester e abbiamo pure pagato! e poi ci vuole tanto a fare in modo che si possa allegare un pdf alle email? cioè qua stiamo alle speranze del DFT

    • kais ha detto:

      io però vorrei capire chi vi ha costretto a fare da beta tester visto gli altri os sul mercato….e questo a prescindere dalle mancanze che cmq wp7 ha.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *