• 7 commenti

RDS: Disponibile sul marketplace l’applicazione ufficiale per ascoltare in streaming la popolare radio

La popolare radio RDS per restare sempre più vicina ai propri ascoltatori ha realizzato e pubblicato l’applicazione ufficiale per Windows Phone, in modo da ascoltare la vostra radio preferita in streaming dovunque siate.

L’applicazione, oltre a permettere l’ascolto in diretta della stazione radio RDS permette:

  • Chattare con i conduttori in diretta
  • Tener d’occhio le hit musicali del momento con le classifiche dei dischi, degli album, dei singoli più ascoltati e venduti in USA, UK, Italia
  • Divertirti con i podcast più folli ed avvincenti di Tutti pazzi per RDS e del dottor professor Ferdinando Fotticchia
  • Scorrere la playlist di RDS, ascoltare i grandi successi programmati in radio, commentare e votare le canzoni preferite
  • Provare a vincere tantissimi premi con i concorsi messi in palio da RDS
  • Godere dei contenuti video dei “live” e delle interviste ai personaggi del mondo dello spettacolo, del cinema e della tv

RDS è scaricabile dal marketplace di Windows Phone gratuitamente.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Matteo ha detto:

    Grazie della segnalazione mitici!

  2. Wilmer ha detto:

    Chissà quando arriverà Virgin Radio?

  3. gian89 ha detto:

    Ma anche no, troppo commerciale.
    @wilmer grande virgin radio

  4. kais ha detto:

    Sono contento sia uscitia perchè è una cosa in più, ma sinceramente wp7 ha di base la radio per tutti i dispositivi quindi chat a parte non ne vedo la grandissima utilità.

    • Niko ha detto:

      Per la radio devi avere sempre gli auricolari (per l’antenna) così puoi ascoltarla quando vuoi e soprattutto puoi utilizzare le altre caratteristiche delle app ( come chattare con i conduttori, vedere le classifiche, programmazione ecc.) E’ sempre un bene quando le sviluppano

  5. Massimo ha detto:

    ERA ORAAAAA!!!!!

  6. Giuseppe ha detto:

    Si ma con “tune in radio” hai tutte le radio e non servono comunque le cuffie…bene comunque che sviluppano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *