• 6 commenti

moTweets: Il popolare client Twitter si aggiorna alla versione 2.9, portando il supporto a Mango!

moTweets è un popolare client Twitter disponibile per Windows Phone, che permette, con una grafica gradevole e supporto al Live Tile, una buona gestione del nostro account.

L’applicazione permette di impostare sullo stesso device più account e di seguire il flusso dei tweet in maniera comoda e veloce. Possiamo twittare e re-twittare direttamente dal nostro dispositivo Windows Phone, leggere le menzioni, ricercare gli utenti utilizzando i caratteri speciali. Recentemente è stata aggiornata alla versione 2.9,  implementato il pieno supporto al multitasking di Windows Phone 7.5

L’applicazione moTweets è disponibile sul marketplace in due versioni, quella gratuita, supportata da un banner pubblicitario e una versione a pagamento al prezzo di 1.99€ priva di banner.
Ricordiamo che l’aggiornamento di questa applicazione è visibile solo per coloro che hanno installato la versione Beta/RTM di Windows Phone 7.5

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. B&B ha detto:

    Bello, scarico la versione gratuita in attesa che beez supporti bene mango. W Windows Phone 7.5 :)

  2. Raxien ha detto:

    tutte ste app per mango son fighe ma a quando mango? )= l'attesa sta diventando insopportabile >.<

  3. Anonymous ha detto:

    @Raxien
    Se hai la versione RTM fregatene, puoi utilizzarlo già in tutte le sue parti, se hai NoDo, credo che la sorpresa per voi sarà molto più grande. Le novità sono veramente tante ;)

  4. Anonymous ha detto:

    @Raxien
    Dovrebbe uscire questo mese, aspettiamo :(

  5. Anonymous ha detto:

    Scusate ma con MANGO non è molto più pratico utilizzare Twitter integrato nell'OS?
    Mik

  6. TecnoWP ha detto:

    @Mik
    Ovviamente si :D Però se si vuole utilizzare più di un account o leggere i messaggi privati serve ancora un app esterna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *