• 28 commenti

Windows Phone Mango: Le nostre impressioni! (Parte1)

Dopo tante notizie relative a Windows Phone Mango pubblicate su Plaffo, ecco arrivare le nostre prime impressioni sulla versione beta di Mango attualmente disponibile agli sviluppatori.
La prossima versione di Windows Phone, nome in codice Mango, porterà sui nostri dispositivi oltre 500 nuove funzioni, l’aggiornamento come annunciato più volte da Microsoft sarà disponibile in autunno per tutti i terminali Windows Phone attualmente sul mercato.

Se avete il timore che con tutte le novità che porterà Mango, il vostro terminale possa rallentare, potete stare tranquilli perchè dalla betadisponibile si capisce subito che la velocità e l’immediatezza resta il punto forte di questo sistema operativo.

La versione beta rilasciata da Microsoft, permetterà a tutti gli sviluppatori di realizzare le proprie applicazioni sfruttando le nuove librerie messe a disposizione da questo aggiornamento. Questa è una delle caratteristiche più importanti di questo update, infatti saranno proprio le nuove librerie che permetteranno a Windows Phone di crescere, con l’arrivo di applicazioni sempre più complete in grado di sfruttare tutto l’hardware del nostro dispositivo.

La prima sensazione che si prova dopo aver acceso il terminale con la beta di Mango installata è quella di maggiore velocità, questa sensazione viene confermata confrontando il nostro terminale con un dispositivo non aggiornato. In pratica le transizioni che vediamo quando apriamo un’applicazione o navighiamo nel menu sono state velocizzate, questo ci consente una maggiore velocità di utilizzo.

Nella versione attualmente disponibile, non tutte le caratteristiche sono attive, ad esempio l’integrazione di Twitter e LinkedIn non possono essere attivate, se proviamo ad inserire uno di questi account ci viene segnalato che questa caratteristica “sta per arrivare!”
La fluidità del sistema risulta essere buona, nonostante sia una versione beta, il tutto gira abbastanza velocemente e con pochi intoppi. Le Tile a prima vista non sono cambiate molto a livello visivo, noteremo subito dopo come il Tile Foto ora risulta animato, mostrando in slideshow le nostre foto, con un effetto movimento di esse.
Anche il Tile Contatti risulta essere leggermente modificato, in maniera random ora visualizzeremo alcune foto dei nostri contatti con una grandezza 4 volte maggiore rispetto alla grandezza classica.
Ovviamente una delle prime cose da noi provata è stata la possibbilità di switchare da un’applicazione utilizzando il tasto fisico “back”, che permette di visualizzare le ultime 5 applicazioni aperte. Questo permette di gestire al meglio il multitasking di Windows Phone Mango. Dai primi test, possiamo vedere come le applicazioni di terze parti, dovranno essere aggiornate per supportare questa caratteristica.
E’ stata ridisegnata anche la barra che viene visualizzata quando aumentiamo o diminuiamo il volume del nostro dispositivo. La barra adesso occupa meno spazio grazie alla rimozione della barra volume classica di Windows Phone, sostituita con la visualizzazione del numero associato al volume di sistema.

Tutti conosciamo l’utilizzo del tasto fisico “cerca” in Windows Phone, da questa nuova versione, non si adatterà più in base all’applicazione che abbiamo aperto, ma avvierà sempre la ricerca di bing. Vi chiederete, come ricercare un’applicazione sul marketplace, contatti, ecc.? Facile! in tutte le schermate dove è utile questa caratteristica, verrà visualizzata un’icona apposita direttamente sullo schermo. Personalmete preferisco il metodo utilizzato nella vecchia versione, era comodo utilizzare il tasto “cerca” per ricercare all’interno dell’applicazione caricata. Questa scelta è stata probabilmente voluta a causa delle grosse migliorie apportate alla ricerca di bing.

Come ampiamente annunciato, la ricerca di bing con Mango si arricchisce di interessanti funzioni, nell’attuale versione beta possiamo subito notare, le due nuove icone disponibili in basso nella schermata, chiamate rispettivamente, “Musica” e “Vision”.

L’icona “musica” ci permetterà di ricercare all’interno del marketplace qualunque canzone che stiamo ascoltando. Basterà infatti fare ascoltare pochi secondi di un brano musicale che lui ci fornirà titolo e album, con la possibilità di scaricare la nostra canzone utilizzando il marketplace di Windows Phone.
L’icona “vision”, sfrutta la camera del nostro dispositivo per leggere i QR Code, Microsoft Tag o semplicemente del testo. Abbiamo provato subito a far leggere un testo abbastanza lungo, pochi secondi ed era stato subito scannerizzato, con la possibilità di poter copiare il testo scannerizzato o effettuare una ricerca tramite bing del testo letto.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Deek ha detto:

    Okkio che microsoft si incazza :D

    Quella sella scannerizzazione del testo non la conoscevo, cavolo è utilissima!
    Ma è possibile copiare il testo ad esempio su word?

  2. Anonymous ha detto:

    @Deek su altri blog e anche su xda c'è una guida per fare installare mango (beta) anche a noi comuni mortali xD

  3. ***Tonyxx85*** ha detto:

    @Deek
    Si certamente, una volta copiato il testo, possiamo incollarlo dove vogliamo ;)

  4. Deek ha detto:

    @Deek
    Si si ho letto anche qui nel post sul rilascio di mango. Ma io lavoro con il telefono non ho tutto questo tempo per smanettare e non posso rischiare di essere senza garanzia ;)
    aspetto quella ufficiale

  5. Nicola ha detto:

    "Personalmete preferisco il metodo utilizzato nella vecchia versione, era comodo utilizzare il tasto "cerca" per ricercare all'interno dell'applicazione caricata"

    Sono daccordissimo con voi. Non solo era più immediata la ricerca con il tasto fisico, ma adesso l'aggiunta di una nuova barra sullo schermo toglie parecchia visibilità. Mi riferisco sopratutto all'app contatti e marketplace

  6. S3B ha detto:

    Ragazzi sono un po "confuso" e chiedo a voi ; Posso o no aggiornare alla mango il mio optimus7 non essendo sviluppatore ? Ho seguito tutti vostri articoli e ce chi dice di si e altri di no

  7. Anonymous ha detto:

    @anonimo inserisci il link per favore??

  8. Roberto ha detto:

    Ottimo, se il multitasking non rallenta minimamente il telefono direi che ci siamo! brava microsoft

  9. Anonymous ha detto:

    Salve, qualcuno puó postare il link ad una guida per aggiornare a mango per chi nn è sviluppatore? Grazie

  10. Daniele ha detto:

    SI, si può installare mango su optimus 7 senza esssere sviluppatore.
    ho scritto una piccola guida nei commenti sull'articolo della beta di mango di qualche giorno fa

  11. PeppeGC ha detto:

    @anonimo

    La guida la trovi tra i commenti del nostro Post. Se hai un po' di pazienza aggiorniamo il Post mettendo tutto l'occorrente ;)

  12. Anonymous ha detto:

    Ma nella prima foto dove si vede il multitasking, nel secondo tab c'è l'app di PLAFFO che non è quella che ho installato io! E' uscito un nuovo aggiornamento?

  13. Anonymous ha detto:

    a questo link c'è tutto il necessario per aggiornare a mango senza essere developer
    http://windowsphonehacker.com/articles/get_the_mango_update_now._without_being_a_developer.-06-30-11

  14. Heineken ha detto:

    Troppo bello questo Mango, questa volta microsoft farà il botto

  15. Anonymous ha detto:

    Complimenti ragazzi per queste prime impresioni!
    Volevo farvi un paio di Domande:
    in Mango come si comporta l'hub Facebook presente nei contatti? E' più veloce nel caricare gli ultimi aggiornamenti rispetto a NoDo? Attualmente sul mio LG Optimus 7 faccio molto prima ad aprire l'applicazione ufficale Facebook che carica tutto quasi istantaneamente rispetto ad andarci da CONTATTI che carica per un bel pò…
    Altra domanda: funzionano finalmente a dovere Live Tiles e notifiche Push?
    Ultima: com'è la chat di messenger e facebook integrata nell'OS? Funziona bene?
    Grazie Mik

  16. ***Tonyxx85*** ha detto:

    @Mik
    Il caricamento è molto veloce, sinceramente a me caricava velocemente anche prima. Io utilizzo sempre una connessione HSDPA. Mai avuto questo problema.
    Allora stiamo testando le push e il live tile, per ora abbiamo provato l'app FIM e le notifiche sono sempre arrivate, il live tile della nuova versione di ilMeteo.it funziona bene. Stessa cosa vale per i messaggi ricevuti in push da Live Messenger e Facebook utilizzando hub messaggi.

  17. S3B ha detto:

    Sono curiosissimo come va il ie9. Aspetto a bocca aperta la seconda parte . BRAVISSIMI

  18. kai ha detto:

    come funziona la chiusura delle applicazioni quando si è nella schermata del multitasking?

  19. Anonymous ha detto:

    @Kai purtroppo nella schermata del multitasking non possiamo chiudere direttamente le app quindi dovremo prima aprirla e poi col tasto back chiuderla.

  20. Tonyxx85 ha detto:

    @kai
    Non possono essere chiuse! Per chiuderle si deve aprire l'app e uscire con il tasto "back"

    @S3B
    Presto avrai notizie in merito :)

  21. Anonymous ha detto:

    ciao, come si impostano le suonerie personalizzate?

  22. gl3nn88 ha detto:

    Sicuramente in Mango definitivo si potranno chiudere le app in background..

  23. S3B ha detto:

    @Tonyxx85 :D

  24. kai ha detto:

    pessima gestione allora per il mt se non si possono chiudere da li…oltretutto mi pare che si possano solo sfogliare in orizzontale.
    spero che implementino un sistema alla meego che mi risulta piu funzionale.

  25. Cioppy ha detto:

    Cavolo ma io non riesco a far funzionare la chat, e poi c'è un modi per vedere chi è in linea?

  26. Anonymous ha detto:

    scusate ragazzi per l' ignoranza ma l' aggiornamento mango sarà disponibile per tutti i dispositivi windows phone? o ne devo comprare uno con il sistema mango preinstallato???

  27. ***Tonyxx85*** ha detto:

    @Anonimo
    Tutti i dispositivi in commercio riceveranno l'aggiornamento Mango ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *