• 9 commenti

Implementare il supporto al multitasking nelle vecchie applicazioni sarà un gioco da ragazzi.

Con il rilascio della Beta di Mango, sicuramente tutti coloro che hanno avuto modo di provarla si sarà accorto che le applicazioni di terze parti non supportano il multitasking.

Questo non deve far paura, infatti sarà semplicissimo per gli sviluppatori sfruttare questa caratteristica per le proprie applicazioni. Basterà utilizzare ilnuovo Windows Phone Support Tool 7.1 e cambiare dalle impostazioni del progetto la piattaforma di destinazione da Windows Phone 7.0 alla versione 7.1
Con questi semplici passaggi, la nuova applicazione implementerà automaticamente il supporto al multitasking e tutte quelle “sfumature” che servono per far girare al meglio la nostra applicazione sulla nuova versione Mango. Mango supporta fino a 5 applicazioni aperte, questa limitazione garantirà la migliore esperienza d’uso e  le migliori prestazioni per il nostro Windows Phone.

Di seguito il video dimostrativo girato dai colleghi di WMPowerUser, che mostrano una piccola applicazione, rilasciando il tutto per entrambe le versioni. Come possiamo chiaramente vedere, quella che utilizza la piattaforma 7.1 riesce a funzionare benissimo in multitasking.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Deek ha detto:

    Avevo paura che il reflesh sarebbe rimasto, ma vedo che si comporta come le app native. Ottimo, vista la semplicità credo che vedremo tutte le app supportare il multitasking velocemente :)

  2. Anonymous ha detto:

    Brava microsoft, direi che ha reso molto facile il passaggio.
    Ma inizieremo a vedere i vari update delle app già da ora o bisogna aspettare la versione finale di Mango?

  3. MirkoMatonti ha detto:

    Perfetto ottimo lavoro microsoft :D

  4. Dev10 ha detto:

    @Anonimo
    Non credo si possa ora, altrimenti non funzionerebbero su NoDo.

  5. Matt Rocks 91 ha detto:

    @dev10
    appunto… su nodo, non avendo il multitasking, non servirebbe… ma a noi con la beta di mango sì. per me alcune app potrebbero aggiornarsi al 7.1 almeno si può provare al meglio il multitasking di mango.

  6. Dev10 ha detto:

    @Matt Rocks 91
    Magari tra poco microsoft aprirà anche per le app sviluppate per Mango e potremo scaricarle. Magari le stesse non saranno visualizzate su NoDo chissa…

  7. Matt Rocks 91 ha detto:

    @dev10
    speriamo! almeno possiamo sfruttare al meglio il multitasking!

  8. Stefano ha detto:

    concordo con Dev10… anche perchè non tutti avranno Mango lo stesso giorno…

    Molto probabilmente la situazione sarà questa:
    – chi ha ancora NoDo vedrà l'ultima versione compatibile
    – chi avrà Mango vedrà le nuove versioni

  9. kai ha detto:

    speriamo implementino la possibilità di chiuderle senza doverle riaprire e che oltre che orizzontalmente si possano riunire in una sola schermata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *