• 21 commenti

Google ostacola la creazione dell’applicazione YouTube su Windows Phone

L’applicazione YouTube ufficiale su Windows Phone è semplicemente un collegamento al sito mobile di YouTube.com.

Su Android e iOS google permette di utilizzare dei metadati che consentono di creare un’applicazione completa di tutte le informazioni necessarie.

Microsoft è pronta a rilasciare una applicazione di alta qualità di YouTube perWindows Phone. Devono solo aspettare che google dia il permesso per accedere a questi metadati, ma Google ha rifiutato per il momento l’autorizzazione a Microsoft.
Microsoft ha presentato una denuncia formale alla Commissione Europea come parte di un’indagine in corso della Commissione volta a stabilire se Google ha violato le leggi europee sulla concorrenza.
Questa disparità di trattamento secondo Microsoft è chiaramente un modo di ostacolare Windows Phone, l’impegno di Microsoft è portare su questo sistema operativo applicazioni di grande qualità e utilizzerà tutta la propria forza per far si che questo avvenga.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Catania ha detto:

    Google google che mi combini, ecco perchè sta snobbando di brutto windows phone non rilasciando ancora nessuna delle sua applicazioni

  2. salvy.c.83 ha detto:

    mi sembra che sia palese che qualcuno stia facendo i propri interessi anche in altre occasioni, avevo più stima prima di sentire certe notizie…

  3. nicola ha detto:

    @salvy.c.83
    Questo sicuramente, google ha molto ma molto potere nel mondo di Internet, lo sbaglio più grande che potrebbe fare è iniziare ad ostacolare la concorrenza in questo modo. Immaginatevi se ostacolerebbe anche l'indicizzazione di siti a lui non graditi, sarebbe una cosa gravissima

  4. Anonymous ha detto:

    ok, comincio ora a disinstallare quello che google ha sul mio notebook…

  5. Rik ha detto:

    direi che denota un po' di paura da parte di google verso la concorrenza.

  6. Valerio ha detto:

    …secondo me…
    E' solo una scusa di Microsoft per "discolparsi" dall'enorme tempo che impiega nello sviluppare il proprio WP7…
    perchè invece di chiedere brevetti altrui non ne certifica di propri?

    Il problema è che la ragione non è mai da una parte sola.

    Daltronde YOUTUBE non è la prima cosa…
    ce ne sono almeno altre 100 prima.

    Perchèè invece Microsoft non si impegna a sviluppare il proprio navigatore Turn-by-Turn invece di perdere tempo e soldi con Google?

    Google Map e Nokia maps… tirano molto di più di youtube… cosa aspetta Microsoft?

  7. Rik ha detto:

    @Valerio; non possiamo sapere a che punto sono con il navigatore e come tempi di sviluppo se viene rispettato anche "Mango" direi che la velocità di sviluppo è almeno doppia rispetto alla concorrenza

  8. Anonymous ha detto:

    Essì… Io suggerirei di autodenunciarsi alla Commissione Europea… Forse il team di messenger non si dà da solo i metadati per fare un'app ufficiale di messenger a mesi dall'uscita di Win Phone…

  9. Anonymous ha detto:

    Peccato che HTC ha la sua applicazione,che abbia pagato Google ?

  10. tommyberto88 ha detto:

    @nicola
    comunque si dice ostacolasse….impara l'ITALIANO!!

  11. Cioppy ha detto:

    brutta mossa da parte di google, comincia a mostrarsi per quello che potrebbe essere, concordo con chi ha proposto l'autodenuncia a microsoft. la mancanza di messenger è obiettivamente senza senso

  12. Anonymous ha detto:

    ma perche sul mio terminale omnia 7 se ho la lingua formato regionale impostata "italiano" i video di youtube non me li fa vedere, non mi rimanda neanche al link nonostante abbia app youtube!!!!
    se imposto la lingua formato regione su "inglese Stati Uniti" mi rimanda al collegamento su Youtube!!! è un problema del mio tel??? risp grazie

  13. michele ha detto:

    @Anonimo
    No lo fa a tutti, infatti è segnalata anche come guida:
    http://www.plaffo.com/2010/12/visualizzare-i-video-di-youtube-dal.html

    Il motivo non si è ancora capito

  14. manfriz ha detto:

    ma dai…google mi è caduta dal cuore, che buffoni

  15. Paolo ha detto:

    Microsoft ha dei limiti colossali e lo sappiamo, il navigatore Nokia non ci ha messo tanto a farlo e lo ha reso gratuito dopo un annetto se non erro.

    di youtube mi interessa poco perchè ci sono 3-4 applicazioni free nel market molto valide.

    Messenger cosa ridicola c'è per altri OS (addirittura su iOS) e non per Microsoft stessa (masochismo sfrenato a questo punto)

    le reti wifi eap-tls che diciamo sono state fatte da microsot funzionano con tutti tranne che con …. MICROSOFT ahahaha (se non è masochismo puro questo)

    bò cmq Google ha dimostrato che non è quello che sembra ma semplicemente una Microsoft e un Apple ovvero con intenti di monopolio e basta ;)
    e mi sono caduti tanto in basso anche se Android resta il Top tra gli SO dei cellulari

  16. Ginger ha detto:

    @Paolo
    A parte la considerazione finale su android condivido il tuo pensiero. OK YouTube ma dovrebbero spiegare perché non fanno un app Messenger degna di nota visto che é di loro proprietà

  17. Paolo ha detto:

    @Ginger

    Speriamo non risponda Belfiore perchè potrebbe essere non preparato :)

    già solo con un tipo come lui a dirigere stiamo messi male moooolto male

  18. Anonymous ha detto:

    Ok da adesso cancello tutti i prodotti google chge ho sul pc,compresa la scarna pagina principale…
    Vogliono boicottare wp7 allora incominciamo noi a boicottare i loro prodotti.
    N.b:
    Google crome e' proprio una m….!!
    i.e 9 e' super veloce e molto fluido,ora batte anche firefox!!

  19. Anonymous ha detto:

    Che bastardi, ostacolare wp7 in questo modo per pubblicizzare un sistema che ha più errori di un teme da 4!
    Deluso da questa mossa da parte di Google, anche ad ad agosto l'app di Microsoft non è ancora uscita =[

  20. luca ha detto:

    Google, con android, comanda il mercato mobile per ovvie ragioni. Semplicemente non vuole favorire la concorrenza di casa Redmond ma avere come unico vero rivale apple per il quale le applicazioni Google sono disponibili. Credo che siano semplici mosse di mercato così come la apple che non adatta i suoi iphone e ipad agli standard dell’attuale telefonia mobile (es. Bluetooth, nfc, ricaricatori). Oltretutto non è la mancanza dell’app youtube che rende wp minore di android ma ben altro e vi sto scrivendo da un lumia 710 (pessimo acquisto)

  21. Luca ha detto:

    Rileggendo il primi commenti sorrido. Adesso col senno di poi comprendiamo il discorso di Messenger. Tuttavia ancora permangono alcuni problemi storici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *