• 4 commenti

Spot the Difference: Trova le differenze!

Spot the Difference è un gioco sviluppato per Windows Phone scaricabile gratuitamente dal marketplace che mette a dura prova i tuoi riflessi e il tuo occhio vigile nel trovare le differenze tra le due immagini.

spot the difference

Graficamente offre delle immagini veramente accattivanti, limpide e dai colori caldi permettendovi di sceglierne una tra tante e di cercare di trovare le differenze nel minor tempo possibile. Ogni record sarà memorizzato nella pagina accessibile dal
tasto “Highscore” e saranno divisi per immagini così di avere un quadro generale a portata di mano e dalla semplice e veloce consultazione. Una volta scelta l’immagine e premuto il tasto di start, tramite touch selezionare le differenze tra le due immagini a cui è dedicato tutto lo schermo tranne una piccola barra inferiore che mostra il tempo entro cui trovare le differenze e un tasto menù per ricominciare o uscire dal gioco.

spot the difference1

Ci tengo a precisare che una volta scaricata, l’app verrà installata nella lista delle applicazioni e non nell’hub giochi.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Mirko ha detto:

    Molto carino come gioco, peccato che le immagini sono troppo piccole e alcune differenze per vederle ci vuole il cannocchiale :D

  2. Fabrizio ha detto:

    Stranezze della programmazione..
    Ho Tfunphoto Xmas nell'hub giochi ed altro non è che un editor delle foto (applica oggetti natalizi su reali foto possedute), mentre questo che è un gioco va nella lista applicazioni..

  3. Fabrizio ha detto:

    PS
    Appena giocato: mi sa che hanno esagerato un tantino con le differenze..
    Considerando che si gioca su un display sotto i 4 pollici (il mio è 3,8) dovevano mettere differenze un po' più evidenti, alcune sono davvero quasi invisibili.

  4. Anonymous ha detto:

    Verissimo, in una la differenza era l'orecchia della ragazza che era nascosta dai capelli (grande 2 pixel), per riuscire a vederla ci siamo messi in 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *