• 16 commenti

Microsoft dice Addio alla propria app Traduttore su Windows 10 Mobile

Nel mese di maggio dello scorso anno abbiamo assistito all’addio dell’app Traduttore di Microsoft su Windows 8, Windows Phone 8 e Windows Phone 7.5 (Fine supporto per l’app Traduttore di Microsoft su W8, WP7.5 e WP8).

Tramite un post sulla pagina Uservoice dedicata a Microsoft Translator, la casa di Redmond comunica che ora tocca a Windows 10 Mobile: in particolare già da questo mese l’applicazione non sarà più disponibile al download presso il Microsoft Store, se la traduzione del testo continuerà a funzionare sui device dove è già installata, la traduzione vocale non sarà utilizzabile dal 15 ottobre 2019.

Microsoft nel post specifica che continuerà a supportare l’app Traduttore su PC Windows 10 e sui dispositivi Android e iOS.

via

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • Mirko

    Mi sembra giusto, ad aprile vanno via Facebook, Instagram e messenger… anche MS doveva ritirare qualche sua app da w10m

  • MatitaNera

    e anche questo “blog” sta tirando gli ultimi…

    • Plaffo

      Insomma, sei sempre qui. Finché ci leggete non possiamo chiudere

      • MatitaNera

        butta male però, una volta c’era effervescenza…

      • I<3Microsoft

        Concentratevi su tutti i servizi microsoft (office, onedrive, bing, skype, os, xbox etc.) e sui dispositivo he stanno uscendo dando anche uno sguardo ad altre aziende. Secondo me così sareste sul pezzo

    • Dexter

      Non che abbia mai brillato più di tanto alla fine..lo conoscono in 4 gatti nonostante lo segua dal 2014. Diciamo che non ha mai avuto voglia di impegnarsi più di tanto neppure la “redazione”

    • moichain

      devono rinnovarsi secondo me il mondo windows sta diventando un piattume totale,sempre meno notizie

      • MatitaNera

        eh sì

  • Raxien

    Uguali proprio … l’app permetteva di tradurre offline, con la voce e inquadrando testi il sito invece no.
    In pratica la tua soluzione è un tampone riuscito male.

    Domani sera passo a vedere la “sorpresona “.

    • Luca Serri

      Sarà il solito aggiornamento del martedì, più magari un paio di app che si aggiornano e lui fa finta che fossero incluse nella “sorpresona”.

  • I<3Microsoft

    Il mio lumia 735 (acquistato nel 2015) ieri mi é caduto e altoparlante non funziona più. Questa estate probabilmente mi prenderò un telefono per chiamare e mandare messaggi a questo punto.
    Di stare appresso a internet anche in mobilità é disturbante.
    Poi tornerò magari l’anno prossimo come presenteranno qualche altro dispositivo mobile microsoft.

    • Luca Serri

      Se non vuoi internet e ti bastano telefonate e messaggi, che bisogno c’è di aspettare un ipotetico nuovo device? Esistono già tonnellate di feature phone.

      • I<3Microsoft

        Perché a volte per certe commissioni mi serve internet.
        Sto organizzandomi per fare tutto di persona, ci vuole tempo.
        Ora é l’occasione per avere un telefono per chiamare e mandare messaggi per un bel periodo.
        Poi vedrò quando uscirà un nuovo dispositivo mobile windows se prenderlo o no (perché sarebbe l’unico che mi potrebbe interessare)

        • Luca Serri

          se uscirà, perché non è detto che accada.

          • lorenzo

            Il mondo delle fiabe…

  • Imbecille…