• 16 commenti

Microsoft dice Addio alla propria app Traduttore su Windows 10 Mobile

Nel mese di maggio dello scorso anno abbiamo assistito all’addio dell’app Traduttore di Microsoft su Windows 8, Windows Phone 8 e Windows Phone 7.5 (Fine supporto per l’app Traduttore di Microsoft su W8, WP7.5 e WP8).

Tramite un post sulla pagina Uservoice dedicata a Microsoft Translator, la casa di Redmond comunica che ora tocca a Windows 10 Mobile: in particolare già da questo mese l’applicazione non sarà più disponibile al download presso il Microsoft Store, se la traduzione del testo continuerà a funzionare sui device dove è già installata, la traduzione vocale non sarà utilizzabile dal 15 ottobre 2019.

Microsoft nel post specifica che continuerà a supportare l’app Traduttore su PC Windows 10 e sui dispositivi Android e iOS.

via