• 101 commenti

Kantar: Le vendite degli smartphone Windows in Italia scendono al 2.3% del totale, Android sfiora quota 85%!

Kantar Worldpanel ComTech ha pubblicato i nuovi dati di vendita degli smartphone a livello mondiale, dalle percentuali pubblicate possiamo scoprire l’andamento dei vari OS mobile nei diversi paesi.

I dati si riferiscono alle vendite del mese di Giugno, Luglio e Agosto 2017, rispetto lo stesso periodo dello scorso anno. Come possiamo vedere dal grafico, la percentuale di smartphone Windows venduti in Italia è scesa di 2.6 punti portandosi al 2,3% del totale. In prima posizione troviamo Android ancora in crescita con l’84,9% del totale (+2.1) e iOS in seconda posizione con il 12,6% (+0.4).

Se consideriamo i cinque grandi mercati europei (Regno Unito, Germania, Francia, Italia e Spagna), vediamo come Android si posiziona ancora primo in classifica con l’80,2% (+1.8) dei terminali venduti, Apple in seconda posizione con il 18,4% (+1.2) e a seguire Microsoft che scende all’1,2% (-2.9).

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. ernestoal ha detto:

    Ok, ma quel rimanente 2,3% CHE COSA compra? I Lumia vengono venduti di contrabbando?

  2. Domenico ha detto:

    Android è il Windows dei PC, non c’è gara per nessuno. Credo arriverà anche al 90%

  3. paolino ha detto:

    Strano. Vuoi dire che circa tre persone su cento comprano un wm? Mi sembra anche troppo. A parte io e mia mamma.. Non ne vedo più in giro. (Nadella sta completando la sua opera)

    • Cummenda ha detto:

      Spero la completi tirandoti dei colpi bassi, quanto più meschini possibili.

      • paolino ha detto:

        Quarda , ho un s6. E un lumia 950xl. Il primo è sempre nel cassetto, talmente fa cag… Aspetto un vero sistema operativo alternativo, piuttosto su utilizzare merdroid

        • Orlaf ha detto:

          Vabbé una dichiarazione che non fa scandalo.

          Da sempre gli incapaci mascherano i loro deficit, sparlando di ciò che non sanno usare.

          P.S = Piccolo suggerimento: Android é Samsung sono due mondi distinti, quindi il come Samsung lo gestisca é affar suo. Ma per la tua sagoma handicappata sono finezze…

  4. Ren ha detto:

    Mi sembra decisamente improbabile

  5. Alberto B. ha detto:

    2,6% per Smartphone che non producono più da tempo…. quasi un miracolo. Saranno avanzi di magazzino venduti per pochi €

  6. Cummenda ha detto:

    Ottimo così.

    WM deve sbarire nell’oblio degli scarti fecali.

  7. Wolfenstein ha detto:

    Ancora questi articoli? WM è morto, è stata una delle più grandi cappelle di MS dopo il Vista se non peggio.
    Adesso perfortuna stanno vertendo su Android con un Launcher molto molto promettente e Edge che sembra andare benissimo nonostante sia solo una Preview!!

  8. Cummenda ha detto:

    Mai comprato un Lumia in vuta mia.

    Ma mi diverte vedere i fessi che ce l’hanno, rigirarsi più e più volte come dei vermi infetti.

  9. Cummenda ha detto:

    Inevitabile, altrimenti non sarei qui a parlare con te ed i tuoi amichetti.

    Peggio vi andrà, più mi divertirò…

  10. Cummenda ha detto:

    L’altra volta ad un povero fallito ho distrutto un 950XL (letteralmente frantumato per terra).

    Ho dovuto attendere 2 ore nascosto per scrollarmelo di dosso.

    Spero non mi trovi xD.

  11. Cummenda ha detto:

    Che soddisfazione vedervi inveire addirittura contro Nadella.

    Ma lo vorrei più meschino nei vostri confronti.

  12. Cummenda ha detto:

    E fortunatamente non ci sarà altro…

  13. Alexv ha detto:

    Azz. Non male per un cadavere. Chi sa, da vivo…

  14. GiobyOne ha detto:

    Però carini quelli di kantar a non averlo depennato e messo tra gli other. Lo faranno dal prossimo trimestre mi sa.

  15. ilmondobrucia ha detto:

    Se scendono è una buona notizia, vuol dire che qualcuno li compra ancora.

    • 950tuttounfreeze ha detto:

      Sto usando android da molto e mi sta veramente stufando il fatto che sia un sistema pubblicitario

      • ilmondobrucia ha detto:

        Che intendi con pubblicitario??

        • Gino G ha detto:

          Ne abbiam parlato qui:

          Windows 10 Creators Update – Nuovo aggiornamento cumulativo (Ottobre) su PC e Smartphone!
          Tra i commenti.
          In pratica non riesce a disattivare le notifiche.

        • 950tuttounfreeze ha detto:

          In molte app viene introdotta pubblicità per non parlare quando si naviga su internet. Mentre navigavo mi si e bloccato con un banner dove mi veniva chiesto di aggiornare il mio tel premendo ok. Col caxx. Unico modo per sbloccare ho dovuto disistallate il browser e reistallare

          • ilmondobrucia ha detto:

            Mi sempra che arrivi da un’altro pianeta.
            Usa un browser con adblock tipo cs browser che è praticamente Chrome.

            Le app gratuite è norme che ci sia pubblicità.

  16. ilmondobrucia ha detto:

    E su i dispositivi che potevano uscire…

  17. moichain ha detto:

    ma in spagna regalavano gli iphone?+4.4 %

  18. kapirijna ha detto:

    Ragazzi, disagiati per un telefono? E il telefono che deve servire a noi non il contrario, il 950 che ho per quello che mi serve, e vi assicuro che lo uso tantissimo per lavoro, mi basta, potrei avere di meglio ,forse ,ma e sempre piu’ verde l’erba del vicino…comunque anch’io finito le tre batterie di ricambio che mi porto appresso passerò ad android, spero in un Nokia con piu sevizi possibili Microsoft,con tanto di camera con lenti Zeiss,e che abbia una sincronizzazione massima con il PC in ufficio e a casa.Però rimane il rimpianto se avessero cambiato in tempo Simbyan, per certe cose ancora insuperato per altre troppo macchinoso e pesante sarebbero ancora i padroni del mercato.

    • Gino G ha detto:

      Macchinoso forse sì ma Symbian pesante?

      • Raiden ha detto:

        Ma infatti qui le persone scrivono cose a caso! Con la dovuta premessa che Symbian non è solo di Nokia ma di una fondazione (di cui tra i membri c’è pure Samsung), il problema dei vecchi terminali Nokia è stato che mettevano sempre processori con meno potenza di quella necessaria per gestire davvero l’OS, su altri terminali, come ad esempio il Sony Ericsson P900 che ho posseduto ed amato, Symbian andava liscio come l’olio e riusciva a gestire anche applicativi parecchio pesanti.

  19. yepp ha detto:

    BREAKING NEWS – IN ARRIVO Spotify UWP app
    Alex Kipman di Microsoft ha confermato che sta arrivando l’app UWP di Spotify per tutti dispositivi!
    => Lunga vita a W10M

  20. Carmelo ha detto:

    usando la logica. se non si trovano dispositivi in vendita. che senso ha dire è in calo? se ci fossero dispositivi in vendita wm avrebbe una certa quota. adesso è normale che scendono le vendite… ma non che Windows mobile fa schifo o e morto… qualitativamente è arrivato ad un livello di qualità buono… con i vari aggiornamenti.

    • Raiden ha detto:

      Se avessi usato la logica, avresti notato che dispositivi in vendita ce ne sono ancora. Vai su google o su trovaprezzi.

      • Carmelo ha detto:

        ma molto molto pochi online. nei negozi non c’è ne praticamente più. Quindi non puoi mai confrontarlo con android che ne trovi migliaia in giro. Quando c’era Windows phone 8. c’era un certo numero di vendite. ovviamente basso rispetto ad android che ha quasi la totalità, ma c’era.

  21. Raiden ha detto:

    Lascia perdere, è l’account di Bruno quello!

  22. Cosimo ha detto:

    Perdonatemi, ma perchè è ancora in commercio WP?

    • yepp ha detto:

      Perchè almeno fino al 2020 è ancora supportato, quindi potresti benissimo comprarlo anche ora e ti durerebbe come un qualsiasi altro telefono Android

      • Orlaf ha detto:

        Sono i suoi utenti che non lo sopportano più ahahahah

      • Angelo ha detto:

        sono sciocchezze, non ci credi nemmeno tu

      • ilmondobrucia ha detto:

        Per l’uso che ne fai te andrebbe bene anche un Android 2.6 è per quello che ne sei così entusiasta del tuo lumia 630 modificato.

        Con Android 5 si possono usare tranquillamente quasi tutte le app del play Google, chrome funziona molto meglio di edge. Certo non si avranno piu gli aggiornamenti di sicurezza, ma a meno che non si è il presidente degli stati uniti o trasferire grosse quantità di denaro tramite smartphone, va tranquillamente.
        È tutt’ora edge non riconosce i link e cliccando lo vede come se fosse testo.

        Se sei così contento dei lumia mi meraviglia che non ti sei preso un lumia 950. Vai compralo.

        Wp10 è morto lo ha detto lo stesso Belfiore con il suo nuovo smartphone.

        Gli aggiornamenti di qui parli dei lumia sono bugfix, che a distanza di tempo ancora non hanno sistemato edge che non funziona bene, con gli ultimi aggiornamenti app fotocamera non funzionano più i settaggi manuali.

        La meni con quesi aggiornamenti ma ora ci fai una lista scritta da te, di tutte le migliorie concrete di wp10, e non riportare cose scritte da altri.

      • Cosmocronos ha detto:

        Supportato… ma non più sviluppato; anche W7 sarà supportato fino al 2020.

  23. jockhorror ha detto:

    Ma l’alcatel idol a 199$ sullo store usa??! Quello come prezzo non é davvero male..

  24. Orlaf ha detto:

    SBARIRE ZI!

  25. Miki_73 ha detto:

    OT: esce l’app IKEA Place utilizzabile sul nuovo sistema operativo iOS 11 e costruita grazie alla nuova tecnologia Apple ARKit dedicata alla Realtà Aumentata. L’app permette di vedere su iPhone e iPad tramite realtà aumentata come potrebbe essere inserito un prodotto o un mobile Ikea nella propria abitazione. Cara Microsoft hai voglia ad implementare funzioni all’app realtà aumentata su pc o spingere per i caschi con la realtà aumentata da collegare al computer. Il futuro é mobile, punto. E fare qualche app ogni tanto per gli altri Os sicuramente non migliorerà il gap che si sta creando verso la concorrenza che ormai sta prendendo il largo.

  26. ilmondobrucia ha detto:

    Vuol dire quello che ho detto. Se dicevano che le vendite si sono fermate era peggio non trovi? Se le vendite sono diminuite vuol dire che anche pochi acquistano lumia

  27. Domenico ha detto:

    Troppo, solo lo schermo costa sui 130€, poi devi anche fartelo montare

  28. Roberto ha detto:

    Dipende qual è il problema, se del display o altri pezzi. Comunque online si trovano 950 XL usati intorno ai 100 euro o poco più. Farlo aggiustare (anche da Microsoft) potrebbe costarti di più.

  29. Gino G ha detto:

    :(

    Una domanda: il display è rotto o semplicemente resta nero? Dal momento che è attaccato alla scheda madre tramite un semplice connettore a pressione c’è una possibilità che questo si sia sganciato. Se vuoi avventurarti su youtube ci sono parecchie guide per l’apertura, magari si tratta di una cosa così semplice (e capita, ricordo che era successo al 3230 di un amico).

    Il vantaggio del design così semplice dei 950 è che sono facilmente apribili.

  30. ilmondobrucia ha detto:

    ma lui usa la logica……

  31. Avida Divita ha detto:

    A parte i commenti di yepp,mi pare che dai dati si desume che in tutti gli stati wm sia stato abbandonato da un anno all’altro.solo in Italia qualche resistenza…

  32. black_dns ha detto:

    Non vale la pena di ripararlo. Passa ad altro.

    • War 78 ha detto:

      Lo so ma mi spiace..

      • black_dns ha detto:

        Ti capisco, mese scorso mi è morto il Band 2. Era immacolato, è finito nel sacco nero.

        Passa ad un buon Android (o iPhone se ti puoi permettere di spendere di più), Conoscerai un nuovo sistema operativo e sicuramente ti divertirai per un bel po’ di tempo.

  33. Raiden ha detto:

    Sempre in vendita stanno, a differenza di ciò che dice l’utente sopra.

  34. l'ale ha detto:

    Il cinese qualche anno fa mi chiese 90€ per l’820, anche il mio non era rotto ma restava nero. Io non lo aggiustai e presi un 735

  35. War 78 ha detto:

    Vacca boia..

  36. 950tuttounfreeze ha detto:

    Ripararlo ti costa almeno 250€ in centro autorizzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *