• 55 commenti

Surface Studio: Ecco le specifiche complete del primo All-in-One di Microsoft!

Ieri, durante l’evento Microsoft a New York, tra le varie novità presentate dal colosso di Redmond troviamo Surface Studio, un PC All-in-One di fascia alta progettato con la cura che il team Surface ci ha abituato ormai da anni (L’evento Microsoft si segue in diretta streaming insieme a Plaffo a partire dalle ore 16.00! [Evento terminato – Sintesi novità]).

surface-studio

Microsoft Surface Studio è costruito interamente in alluminio, lo schermo utilizzato è di ben 28 pollici e spesso soli 1.3 mm, il più sottile al mondo. Particolarità di questo All-in-One è la possibilità con un semplice gesto di inclinarlo fino a 20 gradi in modo da poter sfruttare al meglio l’ampio schermo touch, l’utilizzo della penna e del nuovo accessorio Surface Dial.

Di seguito le specifiche tecniche principali:

  • Schermo: 28 pollici TrueColor con tecnologia PixelSense e risoluzione 4,5K (4500 x 3000 pixel) – Supporto MultiTouch e penna
  • Processore: Intel Core i5 e i7 di sesta generazione
  • Scheda Video: NVIDIA GeForce GTX 965M con 2GB di memoria GDDR5 o NVIDIA GeForce GTX 980M con 4GB di memoria GDDR5
  • RAM: 8, 16 o 32 GB
  • Memoria interna: Rapid hybrid drive da 1 o 2 TB
  • Porte: 4 USB 3.0, Slot Full SD, Mini Displayport e jack da 3.5 mm
  • Fotocamera da 5 MP con video a 1080p compatibile con Windows Hello
  • Dimensioni schermo: 637.35 x 438.90 x 11.4 mm
  • Dimensione base: 250.00 x 220.00 x 32.20 mm
  • Peso: 9,56 Kg
  • Confezione: Surface Studio, Surface Pen, Surface Keyboard, Surface Mouse e cavo di alimentazione

Surface Studio è già disponibile in pre-ordine negli Stati Uniti, con le prime consegne attese per il 15 dicembre, ai seguenti prezzi:

  • Processore Intel Core i5, 1 TB SSD, RAM 8GB, GPU GTX 956M 2GB – 2.999$
  • Processore Intel Core i7, 1 TB SSD, RAM 16GB, GPU GTX 956M 2GB – 3.499$
  • Processore Intel Core i7, 2 TB SSD, RAM 32GB, GPU GTX 980M 4GB – 4.199$

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. RafaStyle92 ha detto:

    É qualcosa di assolutamente fantastico, ma dubito che nel recente futuro io possa spendere 4000 euro per una belva del genere

    • bruno ha detto:

      Ne spendono tanti per aborti della apple.
      Questo almeno é veramente.te una bestia.

      • Gianlu27 ha detto:

        Quelli apple sono tutt’altri prodotti e in tema di produttività multimediale se scegli Apple cadi sempre in piedi, vedi il loro movie maker che è di tutt’altro livello rispetto rispetto a quello MS e, nella maggior parte dei casi, tutti i programmi importanti che servono per questo genere di cose sono disponibili anche su Mac.

        Sinceramente non sono proprio degli aborti, anzi, vanno molto bene (seppur sovrapprezzati). Certo che MS con questo surface studio ha alzato molto l’asticella

  2. Il Tempy ha detto:

    Ma nemmeno 3000….

  3. xxte ha detto:

    Ostia che belva!

  4. Miki_73 ha detto:

    É spettacolare! Ieri ho guardato un po’ di foto online ma non sono riuscito a capire dove siano le porte usb, mini DS ecc
    Non ho capito cosa intendono per Rapid hybrid drive, non é un ssd quindi?

  5. acrixx ha detto:

    Voglio il monitor, tutto il resto se lo possono tenere

    • Jos820 ha detto:

      Anche io ho pensato al monitor… se lo vendessero in un secondo momento da solo, ne venderebbero parecchi. Pensa chi ha uno studio di grafica o un fotografo che potrebbe sostituire il proprio monitor e tavoletta grafica con questo avendo già sicuramente una workstation di alto livello. Chissà se ci penserà Microsoft in futuro…

      • CarMan ha detto:

        Dubito che il monitor da solo abbia alcuna utilità. Credo che il cuore del computer stia nella base.

        • acrixx ha detto:

          Il cuore del mio computer sta in case da 50€, ma non ha nulla da invidiare al top dello studio. È il monitor che oltre ad essere ottimo ha anche varie possibilità di interazione. Ci sono le cintiq ma a parte il costo, non mi hanno mai attirato tanto

          • CarMan ha detto:

            Certo. Ma volevo dire che questo monitor (innovativo, per carità) senza il software e un hardware adeguato non potrebbe funzionare a dovere…

          • Jos820 ha detto:

            Chi ha uno studio di registrazione, chi fa montaggio video, chi grafica 3d… non credi che già abbia investito per una workstation con Xeon e Quadro o FirePro, quindi nettamente superiore all’hardware di Studio? Il software utilizzato credo si possa reperire senza problemi.

      • alfre80 ha detto:

        esiste la wacom cintiq per quello..e da molti anni… :-)

        • Jos820 ha detto:

          si, ho visto sul sito la cintiq 27qhd, top di gamma 2600euro, ma mi sembra inferiore a questo display, come risoluzione , qualità e bellezza…

  6. CarMan ha detto:

    Wow, wow, wow!!!
    Certo, un bel dispositivo, ma penso anche che qualunque azienda potrebbe realizzarlo se lo si propone a 3000 $ nella configurazione di base.
    Quanti pensano di venderne?!
    E poi credo ci sia un piccolo errore per quanto riguarda lo spessore: 1,3 mm la vedo dura…

  7. Daniele ha detto:

    A quei prezzi non ne venderanno mezzo.
    Cambino il reparto marketing e anche in fretta.

  8. Leo ha detto:

    Ovviamente il target di questo tipo di prodotti non siamo né io né tu, ma designer, grafici, architetti, pubblicitari che possono permetterselo.
    Ovviamente non conosci il prezzo di un iMac… Sappi che solo lo schermo del Surface Studio verrebbe sui 3000, quindi il prezzo è onesto

  9. Del Fante Guido ha detto:

    Ma follia per cosa? Ma hai presente quanto costa un pannelo touch di quelle dimensioni? un 27 pollici di fatture molto più spesso e meno punti di pressione, full HD e quindi non in questa risoluzione, siamo intorno a 400€. Solo monitor….

    • Gianni ha detto:

      È molto molto di più… Un monitor professionale con quella precisione dei colori, e quelle caratteristiche può costare più del Surface Studio top di gamma, prova a vedere i prezzi dei monitor Eizo.

  10. jockhorror ha detto:

    É bellissimo e non capisco come facciate a dire che i prezzi siano altissimi. É un prodotto da fascia decisamente alta, destinato sicuramente a chi non dovrà andarci su fb o su ebay. Io non saprei che farci, ma un professionista sicuramente si! Hanno fatto centro secondo me e ne raccoglieranno i frutti

  11. corrado06 ha detto:

    Chi compra un pc per giocare ad alti livelli spende di piú, i soliti enthusiast!
    Sará caro si, ma a livello grafico non ci sono confronti. Lasciamo perdere i commenti di zazoom (peccato che ha windows) per chi lavora a certi livelli grafici solo per uno schermo spende quei soldi e neanche touch.

    • Giuseppe ha detto:

      Non scherziamo , fai un pc per giocare migliore di questo con molto ma molto meno.

      • corrado06 ha detto:

        Non parlavo dei comuni come noi. Tu non sai , probabilmente, quanto spendono i veri gamers per un pc. Doppia scheda video, i7, motherboard Asus Rog, 32 gb di ram, ultima generazione, se poi vuoi continuare 3 schermi 4k e se vuoi continuo con l’impianto audio ….. . E ti assiciro che ce ne sono tanti che si fanno assemblare pc da un livello estremo. Dai 3000 in su. A me personalmente non serve, con 900 euro hai giá una bomba! Ma tanti e non pochi esagerano. L’ultimo che ho preparato é overclokkato a 5.8 ghz immerso in olio dielettrico. Altro che raffredamento a liquido.

        • Giuseppe ha detto:

          Tu non sai probabilmente che io so abbastanza. Detto ció che esula totalmente dalla cosa di cui stiamo parlando , hai fatto capire che con questa configurazione é potente. Una 980m diciamo che ha i suoi limiti. Con 1000€ assembli un pc che ha ben altre capacità. Con questo voglio dirti che se dovessi comprarlo per le componenti hardware sarebbe un acquisto da scartare a priori… É chiaro che é un prodotto che si colloca in un’altra categoria di mercato , ma sei stato tu a parlare di componenti hardware.

          • corrado06 ha detto:

            La spesa li vale tutti, il fatto che ho messo in mezzo l’hardware di certi pc era per spiegare che certi prezzi sono piú che giustificati se le esigenze sono diverse. Sai abbastanza….. Un monitor per grafica per tipografie costa dai 2000 euro in su. E ti sembrano tanti quei euro per quel pc.? Mi sembra che che bazzichi e non sai niente dell’ambiente di lavoro. Io ci lavoro con questo. Assemblato pc da 7000 euro per grafici e ti assicuro che se quel Microsoft surface studio fa quello che si vede nel video una ditta che lavora con la grafica ci risparmia. Buone feste

          • Giuseppe ha detto:

            Assolutamente é un prodotto spettacolare , io stavo parlando proprio di processore e vga. Mi é sembrato che ti fossi esaltato per una 980M. Il display é ottimo , come il prodotto e le feature dedicate. Non ci siamo capiti proprio. Buone feste anche a te

          • corrado06 ha detto:

            Qui pro quo, ok ciao.

  12. Gino G ha detto:

    mac os non è più il sistema di riferimento per grafici e designer da un pezzo. non siamo più negli anni 90, eh!
    questo prodotto conferma semplicemente che se microsoft vuole può seguire la strada apple (design e funzionalità molto ergonomiche) senza alcun problema, superandola anche con una buona dose di contenuti.

  13. Gianni ha detto:

    Per le persone a cui è rivolto è addirittura economico… Stiamo parlando di gente che compra le Wacom Cintiq 27 QHD a 2800€, ed è solo la tavoletta grafica (molto inferiore allo schermo del Surface), poi devono aggiungerci ancora il PC pompato per lavorarci.

  14. stray ha detto:

    Bellissimo oggetto, prezzo adeguato al target di fruitori a cui è rivolto. Niente da dire.

  15. Hal Twister ha detto:

    Semplicemente bellissimo.

  16. Gianlu27 ha detto:

    Va beh, speravo di avere una conversazione civile, ma ci rinuncio va XD

    Comunque la suite produttività di Mac OS nel campo multimediale (vedi solo iMovie tanto per dirtene una) – terzi a parte – è veramente molto più avanzata di Windows. Ma è sempre stato così, ci avevano fatto persino gli spot su sta cosa. Ora MS, però, sta prendendo la giusta direzione, spero che facciano un buon lavoro nel campo multimediale con le nuove app di movie maker ecc.

    • huggye ha detto:

      iMovie? Movie Maker???
      chi fa video editing serio usa programmi seri, non quei programmini gratuiti che trovi preinstallati. La forza di Windows è la possibilità di poter contare su ottimi software di terze parti, senza che sia Microsoft a doverli sviluppare. E i programmi più utili sono forzatamente di terze parti e sono migliori su Windows, non lo dico perché sono anti-Apple o altro, lo dico perché ho un MacBook e per usare AutoCad e Photoshop mi tocca usare Windows in macchina virtuale perché su Windows funzionano meglio

      • Gianlu27 ha detto:

        Windows è indietro sulla parte multimediale installata? Si. Basta questo, non è che bisogna fare tremila discorsi, per questo dicevo.

        Secondo te perché moltissimi usano Mac (tra i professionisti che se ne intendono)? Proprio perché sul reparto multimediale Apple è avanti, ma MS sta chiudendo il gap, quindi non vedo che bisogna lamentarsi…

        • huggye ha detto:

          molti “professionisti” usano apple perché non capiscono una mazza di computer, non perché sono esperti.
          piuttosto non capisco il senso di parlare delle applicazioni preinstallate che di fatto non sono certo professionali e non c’entrano nulla con il discorso.
          e infine non è che mi cambia qualcosa se apple è meglio di microsoft o viceversa, ma mi stufo di leggere cose campate per aria tipo che apple è più adatta ai professionisti

  17. Shalashaska ha detto:

    Processori Mobile, dischi rigidi ibridi…. 3000$ il prezzo base. Mmmmah

  18. cipo ha detto:

    Behh… per adesso voglio lo sfondo con la civettona…(credo) non riesco a trovarlo!

  19. Gabo ha detto:

    Il prodotto lo trovo bellissimo ed assolutamente funzionale ed innovativo. Non capisco l’assenza della porta thunderbolt su un prodotto che strizza l’occhio al professionale…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *