• 46 commenti

Coship Moly PCPhone W6 – Il nuovo smartphone Windows 10 con supporto a Continuum

Coship ha annunciato nella giornata di oggi un nuovo smartphone Windows 10 con supporto a Continuum, parliamo del “Moly PCPhone W6”.

dd

Di seguito le specifiche tecniche del terminale:

  • Schermo FullHD (1920 X 1080) da 6 pollici, Gorilla Glass 3
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 617 (octa-core) – GPU: Adreno 405
  • RAM: 3 GB
  • Memoria: 32 GB, espandibile tramite MicroSD
  • Camera principale da 13 megapixel con flash LED
  • Camera frontale: 5 megapixel
  • Dual SIM
  • Batteria: 3.900 mAh, non sostituibile
  • Dimensioni 160 x 82,3 x 7.9 mm
  • Peso: 176g
  • Altro: USB Type-C

2927905_orig

Si tratta di un dispositivo di fascia medio-alta che è già disponibile in pre-ordine al prezzo di 399$ sul sito ufficiale, al momento non è noto in quali paesi sarà distribuito ufficialmente.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. _Marok_ ha detto:

    Mi vien da piangere….ma c’è un ordine dall’alto di non far uscire un w10m decente da 5 pollici?

  2. Massimo ha detto:

    Anche carino, ma tutte padelle uff :(

  3. RafaStyle92 ha detto:

    poi dici perchè ti fanno inca**are, porca troia un 950 con questo aspetto vi faceva schifo??? io guarda a volte certe scelte proprio non le capisco

    • Andrea Lumia 1520 ha detto:

      Xkè in realtà i cinesi son più avanti vedi meizu

    • Davide ha detto:

      hahahah Incazzare non mi pare tanto una parolaccia, piuttosto tr**a . I Bordi sono come quello del sungsagn A3 molto meglio il 950, molto più particolare e distinguibile dagli altri Smartphone monotoni

  4. Roberto ha detto:

    Non male anche come prezzo

  5. Gionata mummia800 ha detto:

    Non é brutto anzi, sembra Samsung, sarà che sono mesi che uso il 950 e ora come ora, nero non mi dispiace.

  6. Raiden ha detto:

    Bello è bello….ma 160mm di lunghezza sono troppi per un telefono! Manco avessi problemi agli occhi.

  7. Alexv ha detto:

    Ma a quel prezzo non viene bruciato dal 950?

  8. Freerider ha detto:

    Esteticamente mi piace e potrebbe anche essere interessante a parte un “piccolo” dettaglio, i 6″ di schermo! Non uscirà mai più qualche mid-range con una diagonale massima da 5″? Dovremmo andare in giro tutti con il borsello per portarci dietro questi citofoni? Bah!

    • alex ha detto:

      Arrenditi ai padelloni! *lo minaccia brandendo un Lumia 1320 con tanto di flip cover*

      • Freerider ha detto:

        Giammai!! Piuttosto passo all’iphone SE (la tastiera si stava rifiutando di scrivere quella frase :D) A parte gli scherzi, se non si inverte il trend, la vedo dura non arrendersi ai padelloni, saremmo praticamente obbligati a comprarli.

        • alex ha detto:

          Dal padellone alla brace ;)
          Beh, io mi ci trovo benissimo (e riesco a portarlo in tasca senza problemi) però in effetti chi ha bisogno di un telefono veramente tascabile più che decente ha sempre meno scelta

          • Freerider ha detto:

            Si lo so, non prenderò mai un iphone a meno della scomparsa definita di Windows mobile. Piuttosto che android preferisco finire nella “gabbia dorata” di apple.

    • O_Marzo ha detto:

      Due anni di 1520 ed è sempre stato buono buono in tasca

  9. Mac Peppe ha detto:

    Bello ma 6 pollici uff… Ma intorno ai 5 pollici perché no?

  10. xxte ha detto:

    io aspetto un 19″ e poi cambio telefono!

  11. Raffael ha detto:

    Finora è uno dei W10M più interessanti, come design e come scheda tecnica. Il problema è che sono OEM comunque sconosciuti.

    Forse Ms dovrebbe rivedere i suoi piani e realizzare quantomeno un mid-range con Continuum?

    • Davide ha detto:

      Io credo che stiano lasciando di proposto questi spazi altrimenti chi usa w10 comprerà sempre e solo lumia. Per questo nessun oem ha avuto successo con Windows Phone fino ad ora

      • Raffael ha detto:

        Questa strategia poteva funzionare se ci fossero stati brand forti ad appoggiarla, ma questi sono brand minori…

        • Davide ha detto:

          Purtroppo di brand forti non ce ne sono Alcatel e aver non sono il top della popolarità anche se alcuni prodotti sono interessanti. Si spera possano arrivare, magari anche brand come xiaomi e meizu che generalmente offrono tanto ad un prezzo contenuto

        • Andrea Lumia 1520 ha detto:

          Nemmeno meizu la conosceva nessuno guarda ora i dati di vendita. Ho uno xiaomi mi4s e posso dirti che son telefoni fantastici

      • Nuanda ha detto:

        senza brand forti è un fallimento annunciato, se arrivano a venderne 100 di questo telefono nel mondo è un miracolo……

        • Freerider ha detto:

          Oltre a brand forti, serve che siano disponibili nelle grandi catene di distribuzione un po di smartphone Windows 10. Se un utente medio va alla MediaWorld per cambiare smartphone si indirizza principalmente su un Samsung qualsiasi (in questo periodo anche huawei) e se il prezzo per lui è alto, prende un qualsiasi altro dispositivo che gli piace senza minimamente preoccuparsi di cosa sta prendendo. Ma se nel mucchio di smartphone “popolari” i Windows mobile sono relegati nel loro angolino sfigato, spenti e non c4gati da nessuno, non verranno mai presi in considerazione.

        • Davide ha detto:

          Non so la Cina è un mercato molto Ampio magari prima di darlo per spacciato vediamolo in azione, qualcuno riusciranno pure a convincerlo :D

  12. Hankel ha detto:

    comunque serve un medio gamma dalla larga disponibilità

  13. saura ha detto:

    Bello é bello. Un po grandino direi

  14. Mtb ha detto:

    Se non lo si fa, la gente non può disporsi, perché non ne ha un esempio. Nessuno compra auto nuove a 3000€, non perché non é disposta, ma perché nessuno le fa…

    • spino1970 ha detto:

      c’è pure l’opzione che le auto a 3000 euro siano impossibili da fare…

      • Mtb ha detto:

        Un media gamma da 250/300€ con 3gb di ram, batteria da 20003000mah, 16gb rom e octacore non si può fare? Per l’ennesima volta porto lo huawei p8 come esempio, che costa 279€ e poco ha da invidiare al 950. Non stiamo parlando di low cost (il 435 ti ricordo che monta un quad core che va come una scheggia, quasi al pari dello sd s4+ e costa 60€!)…

        • Andrea Lumia 1520 ha detto:

          Io ho uno xiaomi mi4s preso a 270€ ti posso dire che il telefono è eccezionale e penso pure questo moly esteticamente ormai i telefoni si copiano un po’ tutti,penso che se prenda bene il giro in Cina sarebbe già una gran fetta.

        • Luca Serri ha detto:

          Sarebbe anche fattibile, ma porterebbe troppo poco guadagno, e poi chi li comprerebbe più i top di gamma? A questo punto conviene aspettare qualche mese e i flagship scendono tranquillamente sotto i 400€.
          P.S. Il 435 ha un dual core, non quad core.
          P.P.S. Il fatto che un processore sia octacore non vuol dire che sia buono. Anzi, su mobile potrebbero anche abolirli vista l’inutilità, ma il marketing non è d’accordo.

    • minzi ha detto:

      Fino all’anno scorso c’erano medi gamma ma pochi li compravano lo stesso

  15. Nalin ha detto:

    Ma questa azienda di dove è? Sul sito non c’è scritto nulla, ne ragione sociale, ne niente altro.

  16. Freerider ha detto:

    Si lo avevo già visto, però anche quello è 5.5. In più questo mi piace di più sia come design che lato hw. Se farebbero anche una versione “mini” sarebbe davvero un ottimo device per i miei gusti (l’unica cosa che mi tiene ancora legato ai lumia è la qualità delle fotocamera, di certo su questi OEM non sarà mai a quel livello)

  17. Marco ha detto:

    ma adesso con WM10 non ha più senso prendere un LUMIA per le app in esclusive. Tutti i costruttori installano le stesse app, VERO? in questo modi si possono prendere cell anche cinesi e/o sconosciuti a cuor leggero

    • _Marok_ ha detto:

      Prima aveva senso perchè quando erano Nokia erano anche bellissimi e curati. Adesso con il marchio MS si è costretti perchè ci sono solo quelli…speriamo veramente nell’approdo di produttori importanti.

  18. Andrea ha detto:

    Cosi va bene! Tra un po’ addio marchio lumia a favore di surface e il resto dei produttori possono davvero fare quello che vogliono con un eco-sistema uguali per ogni device. Tutto ciò è affascinante!

  19. Ciro Anselmi ha detto:

    Um bel terminale,ma preferisco metterci circa 100€ in più per comprare un 950 cosa ne pensate?

  20. francesco ha detto:

    Ma ci voleva un genio della nasa per fare i 950 con questo design? I 950 in confronto sembrano i tel che usano i muratori nei cantieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *