• 8 commenti

Lo SmartWatch Microsoft potrebbe essere un braccialetto fitness compatibile con Windows Phone, Android e iOS

Ecco arrivare da Paul Thurrott di winsupersite altre informazioni (da confermare) sullo SmartWatch Microsoft atteso per fine anno.

MS

Stando alla propria fonte, Microsoft in realtà non si appresta a presentare uno SmartWatch ma un braccialetto fitness con molteplici funzioni. Thurrott spiega che questo non vuol dire che non sarà possibile visualizzare l’ora o ricevere le notifiche dal nostro smartphone, semplicemente l’azienda si è concentrata per realizzare un dispositivo che include numerosi sensori per monitorare i passi, le calorie bruciate, la frequenza cardiaca e altro ancora in grado di comunicare oltre che con Windows Phone anche con smartphone Android e iOS.

Questo nuovo dispositivo realizzato da Microsoft dovrebbe arrivare sul mercato nel quarto trimestre 2014 ad un prezzo di 199$. Vedremo se tutti questi rumor saranno effettivamente confermati da Microsoft nei prossimi mesi.

 

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Maurizio Cefa ha detto:

    199 dollari al vantaggioso cambio italiano sono 199 euro…ma questi sono pazzi

  2. Andrea Ranaldo ha detto:

    Io credo che in Europa i prezzi si alzeranno

  3. Andre ha detto:

    199$…………

    Capisco che la Microsoft faccia ottime cose ma dai, per favore. Noi con Windows Phone quanti ANNI dobbiamo aspettare per avere uno smartwatch di Base a poco prezzo compatibile (in ogni sua funzione, il pebble fa la metà delle altre cose rispetto ad Android) con noi?

    • Drak69 ha detto:

      Di sicuro non è colpa di microsoft…pebble o sony o samsung non vengono pagate da google per fare gli smartwatch…purtroppo è la percentuale di diffusione nel mercato che fa prendere certe decisioni e di sicuro attualmente la situazione sta peggiorando anziche migliorare.

  4. Thompson80 ha detto:

    Beh se fosse un prodotto dal design accattivante e dai materiali a cui ci sta abituando Ms potrei farvi un pensierino.. Soprattutto perché molto interessante la parte dei sensori integrati. La qualità si paga e se fossero 199 a mio parere non sarebbe male. D’altronde un semplice orologio del decathlon con sensore battiti non mi costerebbe meno di 60/70 euro. Aggiungiamoci tutto il resto.. Unico vero dubbio la batteria… Mi basta lo smartphone da caricare una volta al giorno..

  5. Maurymxm ha detto:

    Eh già…infatti i vari gear li paghi una 50ina di euro :/

  6. Ren ha detto:

    Penso che a differenza dei prodotti consumer presentati da Sony e Samsung ( e di cui non conosco le percentuali di vendita ma che, sinceramente, non ho mai visto in giro ), Microsoft punti ad un prodotto pensato soprattutto per il Fitness. E non parlo solo di atleti professionisti e non ma anche e soprattutto di persone con problemi di salute che trarrebbero un grande beneficio da un dispositivo con cui possono tenere sotto controllo valori cardiaci ed altro. Di certo, rispetto ad un ( scusate il termine ) giocattolo come quello di Sony o Samsung, il bracciale di Microsoft si collocherebbe meglio nel mercato. Ad oggi l’unico smartwatch che reputo interessante è quello di Motorola ma qui più che smartwatch “made in Microsoft” mi sembra che si stia parlando di qualcosa di diverso, sicuramente più utile. Il prezzo dipenderà dalla quantità di sensori e funzioni che il dispositivo offrirà; certo che così. , senza avere alcun tipo di informazione certa a riguardo, 199$ ( che poi saranno 199€ ) sembrano troppi.

  7. Dino95 ha detto:

    aspetterò il price drop e lo sincronizzerò col mio lumia 925

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *