• 14 commenti

Nokia Lumia 822: Vediamo cosa nasconde il terminale esclusivo dell’operatore americano mobile Verizon

Il sito tieba.baidu.com sono riusciti a mettere le mani sul terminale Windows Phone 8 della casa finlandese rilasciato esclusivamente per i clienti dell’operatore americano Verizon ovvero il Nokia Lumia 822, variante del Nokia Lumia 820.

Il terminale in questione è stato disassemblato in tutte le sue parti elettroniche mettendo alla luce tutti i circuiti che si nascondono sotto le scocche in plastica. Da notare l’ampio vano batteria e lo spazio nella scocca posteriore dove viene alloggiato il circuito per la ricarica wireless. Ricordiamo che il terminale sarà equipaggiato con il nuovo sistema operativo mobile di Microsoft Windows Phone 8. Di seguito alcune immagini del terminale smontato:

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. marco ha detto:

    wp8 is the best

  2. andrews ha detto:

    Quasi quasi sembra il mio Lumia 800. Dopo che ha fatto un volo di 10 metri. :|

  3. Alessandro ha detto:

    Avete notato che è il dispositivo di cui qualche tempo fa era trapelata una foto dello schermo? :D http://mynokiablog.com/wp-content/uploads/2012/08/Nokia-WP8-Screen.jpeg

  4. iAndroPuzza ha detto:

    E’ uscita la notizia che molta gente si sta lamentando per i riavvii random e per l’autonomia dei terminali HTC 8x e del Lumia 920….cominciamo bene!!!

  5. M04r3n0 ha detto:

    Era facile immaginare WP8 con ovvi problemi di gioventù. Del resto anche WP7 è diventato veramente valido solo dopo Mango.
    In questo momento vedo ancora pochi vantaggi passare da WP7.8 a WP8. Il sistema è ancora da collaudare, e le apps sono spesso dei semplici aggiornamenti di quelle attuali per adattarsi alle nuove funzionalità della home screen aggiornata.
    Aspetto volentieri la primavera per prendermi un Ativ S ad un probabile prezzo di 350 euro con un WP8 collaudato e uno store , si spera, pieno di app programmate come dio comanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *