• 46 commenti

Un nuovo concept relativo alle notifiche di Windows Phone

Una delle caratteristiche che molti utenti vorrebbero vedere rinnovato in Windows Phone è la gestione delle notifiche Toast, notifiche che visualizzano direttamente a schermo un “messaggio”, con la possibilità di tappare sopra e venire reindirizzati alla pagina dell’applicazione associata.

Forse per questo motivo sono diversi gli appassionati che decidono di realizzare concept che vedono proprio il centro delle notifiche protagonista.  Tra i diversi concept visti ne troviamo diversi sviluppate da nostri lettori (LINK1LINK2).

Nell’immagine sopra possiamo vedere un nuovo Concept sul centro notifiche che sfrutta la homescreen e la lista applicazioni di Windows Phone:

  • Tutte le notifiche toast non visualizzate possono essere riassunte come piccole icone sotto il simbolo della freccia.
  • Se ci spostiamo nella lista delle applicazioni, sarà possibile visualizzare le informazioni sulla notifica ricevuta accanto ad ogni icona.
  • Se tappiamo sopra una notifica verremo reindirizzati alla pagina dell’applicazione associata, mentre con uno swipe elimineremo la notifica.

Francesco, l’autore del Concept, ci informa anche che ha deciso di proporre il suo lavoro a Microsoft tramite la pagina messa a disposizione per suggerimenti e implementazioni per la piattaforma Windows Phone. Se vi piace l’idea potete votarla a questo link.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Tommy ha detto:

    molto molto carino questo concept, in pieno stile metro
    ottimo lavoro

    • rec1978 ha detto:

      Purtroppo credo che oramai lo sappiate come la penso su queste notifiche rindondanti… Non le trovo in linea col concetto generale di Metro:

      1) Se il telefono è bloccato le notifiche le avremmo nella schermata di blocco.
      2) Sbloccando il telefono si hanno le tile che già raggruppano tutto il sistema messaggi nell’app hub. Al massimo troverei utile dare la possibilità agli sviluppatori di poter rendere le app integrate ai sistemi di messaggistica ed alle rubriche, in modo che anche applicazioni tipo WhatsApp possano essere inserite nella rubrica ed nel sistema messaggi, in questo modo potremmero essere utilizzate come se fossero integrate nel SO.
      3) A che mi serve avere un pulsante che mi indica i messaggi quando appena a sinistra ho la tile con la stessa informazione? Al massimo vorrei vedere che a prescindere dalla provenienza mi è arrivato un messaggio, apro l’hub messaggi e non mi deve fregare se mi è arrivato con whatsup o con facebook o con SMS, l’importante è che ricevo un messaggio e gli rispondo direttamente così come avviene ora per la chat di facebook…
      4) Non voglio 3 volte la stessa informazione voglio solo ricevere messaggi ed inviare messaggi tutti dal mio HUB, senza aprire e chiudere applicazioni.

      Secondo me piuttosto che avere sistemi di notifica che creano informazioni rindondanti, bisognerebbe consentire agli sviluppatori di integrare le app nei servizi già esistenti in modo da utilizzare gli attuali servizi per unificare il tutto.

      Esempio:
      Immaginate WhatsUp che una volta installata si integra nel sistema come l’attuale chat di facebook aggiungendo “messaggio whats up” nella rubrica dove ora abbiamo “SMS e CHAT”, e quando mi arriva un messaggio lo vedo così come ora vedrei un SMS od un MMS…

      Non avrestre bisogno di nessun sistema di notifica e tutto sarebbe semplice da utilizzare, ordinato e veloce come il vento.

      Il punto di forza nonchè filosofia di WP è proprio il fatto di unificare rubriche e messaggi già nel sistema in modo da renderci l’iterazione con questi iniforme ed indipendente dal servizio di provenienza, e noi vogliamo aggiungere notifiche spicciole? In giro per lo schermo? Secondo me ci stiamo perdendo in questo senso…

      Piuttosto che pensare a cosa aggiungere per avere più informazioni, bisogna pensare a come avere più info con ciò che già abbiamo…

      Ragazzi, ovviamente queste sono le mie opinioni, poi ognuno la pensa come vuole…

      • Concordo che preferirei averle integrate nell’hub messaggi, ma non essendoci vorrei avere qualcosa che mi rimandi velocemente all’applicazione interessata.

      • Lorenzo Baroni ha detto:

        Totalmente d’accordo. Non ci può essere soluzione migliore dell’integrazione, così come la vorrei ad esempio nelle varie funzioni di share. Ad esempio se voglio condividere qualsiasi cosa tramite messaggio vorrei che mi venisse offerta la possibilità di farlo direttamente anche tramite what’s app.

      • Tommy ha detto:

        No c’è qualcosa che non va se la pensate così ragazzi… o meglio fate un utilizzo del vostro WP veramente minimale per non accorgervi della necessità di un centro di notifiche….

        L’idea di dare la possibilità di integrare tutte le app di messaggistica nell’ hub messaggi può andare, mi piace, ma il problema è ben più complesso…
        devi considerare che QUALSIASI app (di qualsiasi categoria: sport, viaggi, news ecc) può inviare notifiche più o meno importanti, dove le metti queste app ??
        l’unica soluzione sarebbe metterle tutte nella home, ma ti sembra plausibile?? ed inoltre anche se ce le avessi tutte nella home, non credi che farei fatica tra le tante tile ad individuare qual è stata l’app che ha inviato la notifica ??

        Ed inoltre cosa ancora + grave: se non mi accorgo della notifica e non ho l’app nella home, cosa faccio?? dovrei aprire tutte le app per capire la notifica da dove era arrivata ??

        BOH… come si fa a dire che non serve un centro notifiche ?? O.o

        • rec1978 ha detto:

          Io non credo di fare un utilizzo minimale del telefono, anzi…

          Dove metto le app che mandano notifiche? Le live tile sono state inventate apposta… Se hai così tante app che mandano notifiche da confonderti il desktop significa che molto probabilmente anche lo spazio a destra sarebbe insufficiente…

          Addirittura tante app da far fatica a trovare la tile associata in home? Ma scusa anche a lato farebbe abbastanza schifo avere 10 pulsanti in verticale che sono le stesse info delle tile… A questo punto basta tenere le live tile che danno informazioni fra le prime in alto e le hai tutte li davanti.

          Se non ti accorgi della notifica e non hai l’app nella home come fai? Se hai un’app che da notifiche relative ai messaggi avresti la segnalazione nella tile dei messaggi, se non è un’app relativa ai messaggi ma è tutta un’altra cola metti la tile nella home così come dovresti comunque mettere l’icona lateralmente scusa…

          Ribadisco… Il centro notifiche non serve se riesci a capire la filosofia Metro… Se poi vuoi usare WP come se fosse Android allora si hai dei problemi perchè ti sembrerà sempre che ti manchi qualcosa…

          Il concetto è semplice: raggruppi le info in base alla loro tipologia ed usi le live tile come punto di notifica ed allo stesso tempo come punto di lancio dell’app… Mi spieghi che ti manca?
          Non mi venire a dire che hai 20 app tutte che notificano perchè in tal caso anche con le iconcine laterali avresti un gran casino…

          io forse ne faccio un uso minimale, o forse ho semplicemente inteso la filosofia di Metro e per come la vedo e la utilizzo devo dire che notifiche aggiuntive non servono. Se poi una determinata

          • Tommy ha detto:

            Scusa ma le risposte sono poco “convincenti”…

            1 – perchè devo far fatica a cercare tra le tante tile, quando potrei fare uno slide a destra e capire di cosa si tratta in un millisecondo?
            il centro notifiche non sarebbe incasinato perchè per quante notifiche puoi avere sarebbe sempre più comodo di cercare tra le tante app… inoltre forse non hai capito cos è un centro notifiche, non si deve mica inserire un icona per ogni app che può inviare notifiche…

            2 – Se non ti accorgi della notifica e non hai l’app nella home come fai?
            a questa domanda è come se non avessi risposto ! in quanto, supponiamo ad esempio che l’app il corriere mi invii una notifica, ed io non ho la tile nella home, in tal caso attualmente non posso sapere qual è l’app che ha inviato la notifica, è questo è un grosso problema !!
            mentre se ho un centro notifiche (a destra o da un altra parte) mi comparirà direttamente una notifica che mi dice “guarda che il corriere ti ha inviato una notifica”

  2. stefano ha detto:

    Mah….secondo me il punto cruciale è avere le notifiche cliccabili in lockscreen, accendi il tel, clicchi e vai…come in tutti i rivali, e basterebbe avere quella maledetta barra colorata permanente per gli sms…mica poi chiediamo la luna…caxxo

    • Davide Garros ha detto:

      basterebbe rendere cliccabile l’icona del messaggio nella lock screen ….

    • rec1978 ha detto:

      Per me avere le icone cliccabili sulla lockscreen è un’eresia da manicomio… Ti faccio una domanda semplice semplice:

      Che cavolo blocchi lo schermo a fare se poi le icone sono cliccabili ugualmente? Ti diverti a sbloccarlo per fare esercizio? Allora tanto vale che non lo blocchi mai almeno hai tutto direttamente davanti…

    • rec1978 ha detto:

      Boh… Allora, se anche ti fa vedere un pezzetto di messaggio comunque lo devi aprire per leggerlo del tutto quindi il fatto che la tilei indica genericamente che hai un messaggio da leggere già ti basta e avanza…

      Al massimo se proprio vuoi capire se leggere il messaggio subito o dopo, la live tile dell’hub messaggiopotrebbe girare e mostrarti un’anteprima dell’ultimo messaggio ricevuto…

  3. Mirko Doro ha detto:

    Il mio clve chip concept, il link 2, riportava proprio le notifiche nella lockscreen, in effetti epenso che sbloccare direttamente dalla notifica di un’applicazione sarebbe perfetto… Feci anche i video con l’aiuto di un altro utente di plaffo, Andrea Mauro… Per chi senlo fosse perso guardatelo, e per i video cliccate poi sul link di “uservoice” e vedete nei commenti che li pubblico spesso ;)

    • rec1978 ha detto:

      Se sblocchi da un’icona, non ha senso bloccare lo schermo per proteggere l’accidentale pressione dalle icone!!!!

      Cavolo ma ci pensate al controsenso?

      Che caxxo blocco a fare lo schermo se ci posso cliccare comunque?!!!!

  4. Mirko Doro ha detto:

    cmq, di questo concept mi piace l’idea dello slide nella seconda schermata… Forse unendo le nostre idee qlcs di davvero interessante esce fuori =)

  5. rec1978 ha detto:

    Riferendomi a quanto ho già detto sopra… Io metterei l’anteprima dell’ultimo pessaggio ricevuto sulla live tile dei messaggi e la notifica toast che a questo punto servirebbe a poco e niente, la farei venir fuori solo se riceviamo un messaggio mentre stiamo visualizzando un’altra app come ad esempio mentre giochiamo o cose simili.

    … E comunque ribadisco che secondo me le app non dovrebbero avere icone di notifica aggiuntiva ma semplicemente dovrebbero integrarsi a quelle già presenti.

  6. rec1978 ha detto:

    Vorrei aggiungervi un concetto:

    Per cosa installate whatsApp?

    1) Per utilizzare WhatsApp?
    2) Oppure per mandare messaggi?

    Sono convinto che la risposta sia la seconda e cioè “per mandare messaggi”… Quindi di fatto non vi serve aprire l’app in se per se, ma vi occorre solo mandare messaggi e riceverli… Pensandoci quindi abbiamo già tutto a livello di interfaccia: l’elenco amici lo abbiamo in rubrica e le notifiche le abbiamo nella Tile dell’hub messaggi…

    Altra domanda…

    Skype preferireste averlo

    1) Integrato nel sistema.
    2) Installato in un’app a parte.

    Penso che quasi tutti lo vorremmo integrato giusto? E allora perchè dovremmo avere notifiche non integrate e piazzate in icone e pulsanti a parte?

    MS ha creato gli HUB proprio per integrare le informazioni in un unici punti di raccolta suddivisi per argomenti (vedi hub messaggi) proprio per rendere tutto più agevole… Dovremmo cercare di sfruttare queste invenzioni od al massimo chiedere a MS di metterle a disposizione degli sviluppatori più di quanto non lo siano già…

    • Tommy ha detto:

      gli hub non raggruppano tutte le categorie di applicazioni… potrei avere decine di applicazioni tra sportive, quotidiani, viaggi ecc
      e non esistono hub che raggruppano queste categorie, quindi come si fa a capire da dove arriva una notifica?

      attualmente devi cercarla tra le tile della home, a volte non è così immediato individuarla.. e se non hai l’app nella home è un grosso problema, come individui l’app che ha inviato la notifica?

      • rec1978 ha detto:

        Usi le live tile che sono state inventate apposta!!!… Se come dici te hai decine di app con notifiche farebbe comunque schifo e confusione averle di lato…

        Se non hai la tile nella home ti arrangi… E’ come se ti butti dal terrazzo, ti arrangi se poi ti fai male…

        Prova ad immaginare 20 icone in verticale che non danno l’anteprima di nulla ma che ti portano ad aprire sempre l’app ogni volta che segnalano qualcosa… Ecco! Hai ottenuto una mondezza di Android!!!

        LE LIVE TILE SONO FATTE APPOSTA PER AVERE NOTIFICHE ED ANTEPRIME SENZA APRIRE L’APP!!!! SE ANDATE IN CONFUSIONE GIA’ COSI’ NON POTETE PRETENDERE DI RISOLVERE IL PROBLEMA AGGIUNGENDO MONDEZZA E SEGNALAZIONI…

        SE AVETE TROPPE APP E LE TILE VI FANNO CONFUSIONE SIGNIFICA CHE UN CENTRO NOTIFICHE SAREBBE PURE PEGGIO PERCHE’ E’ UN GRUMO DI ICONE CHE NON VI DANNO ANTEPRIME NE ALTRO QUINDI DI FATTO AVETE SOLO NASCOSTO LE INFORMAZIONI DIETRO LE ICONE COME SUGGEDEE NEL VECCHIO MODO DI PENSARE COME QUEL CESSO DEL DRONE…

        • Tommy ha detto:

          continuo a pensare che non hai capito come funziona un centro notifiche O.o

          A DESTRA NON AVRAI NULLA…. se arriva una notifica allora a destra apparirà una notifica, la tocchi, ti porta nell’app e SVANISCE

  7. Valmo ha detto:

    si ma considerando che le apps che possono creare notifiche sono millemila, non è che puoi pretendere che vengano integrate tutte negli hub (sinceramente non so nemmeno se sia fattibile o no sta cosa) quindi un caxxo di hub che raccoglie le notifiche che ti possono arrivare da tutte le apps che hai è doveroso! Anche solo se volessi la notifica di un nuovo feed rss.
    Tanto vale allora fare un notification hub (questo però dovrebbe farlo MS) che da la possibilità all’utente di linkare in questo hub TUTTE le apps che gli pare e fare una tile che non ha solo 2 facce ma molte di più o 3 righe per ogni faccia con logo di cosa ha generato notifiche.
    Approposito…chiedo a chi programma, sarebbe fattibile fare una tile del genere? va che spacca! Mi propongo già per la grafica!

    • Mices7 ha detto:

      Sono d’accordo con te, le app che inviano notifiche ormai sono molte ed è impensabile che vengano integrate completamente, anche perchè genererebbero solamente casino.
      Personalmente un centro notifiche lo ritengo quindi più sensato e più comprensibile.

    • rec1978 ha detto:

      Questa è un’idea molto più sensata… Fare un’hub che raccoglie in una tile tutte le notifiche… Non è male…

      L’importante è non sostituire le tile con le icone perchè sarebbe come tornare indietro e significherebbe non aver capito niente delle Tile e di Metro…

  8. kais ha detto:

    io sono curioso di vedere cosa si è inventata ms per il reparto notifiche.

    cmq sono d’accordo con rec1978.

    • Valmo ha detto:

      per tango credo si sia invetata poco, altrimenti visto che la release date è prevista per fine marzo, avrebbe già fatto vedere qualcosa. Per apollo non so, però sinceramente o lo integra nell’hub “Io” che così com’è lo trovo alquanto inutile, oppure farà una tile apposta per le notifiche provenienti da varie fonti. Sineramente l’unica cosa che vedrei in stil e metro, magari una tile doppia come il calendario e le foto, così c’è più posto per le scritte

  9. Luca ha detto:

    Ottima iniziativa. Speriamo che di tutti questi suggerimenti Microsoft possa prendere il meglio e portarlo in Windows Phone

  10. Ren ha detto:

    Qualche mese fa pubblicaste un articolo su un concept notifiche piuttosto semplice ma al tempo stesso funzionale: si trattava di un singolo ‘tasto’ subito sotto la freccia per accedere al menù completo delle applicazioni grazie al quale era possibile visionare tutte le notifiche. Ad ogni modo questi concept – che in un modo o nell’altro penso arrivino all’occhio di Microsoft – sono sempre molto utili. Complimenti ai creatori ;D

    • Mirko Doro ha detto:

      Era il mio, il link 2 di questo articolo sarebbe… E se entri nel sito di Microsoft uservoice che trovi “nel mio concept” puoi vedere anche l’animazione creata! Ho superato i 2000 voti enspero che l’occhio di Microsoft cadinaul mio concept perché, non perché l’ho fatto io, ma perché sia il piu completo, funzionale, in stile metro e del tutto nuovo senza alcuna tendina in stile android/iOS!

  11. Frankie_r ha detto:

    Scrivo perchè sono l’autore del concept, e inizio con il ringraziare Plaffo per aver pubblicato l’articolo :)

    Ho visto che molti hanno commentato dicendo che l’idea migliore sarebbe “aprire” gli hub alla ricezione delle altre notifiche. Potrebbe essere una soluzione; fra l’altro se andate nel mio blog (wwww.wpimproved.tumblr.com) ho proposto un’integrazione di questo tipo fra l’hub message e le funzionalità di Facebook Messenger, applicazione che per windows phone non è ancora disponibile.

    Tuttavia, la questione che a molti sfugge è che gli hub non sono opzioni fisse del sistema (come ad esempio le icone telefono e messaggi dell’iPhone), ma sono posizionabili ed addirittura eliminabili a piacimento. Questo significa che se un utente sposta o cancella un hub, volontariamente perchè magari ritiene di non averne bisogno o involontariamente se è un utente poco pratico di smartphone, si ritrova senza notifiche.
    E’ per questo motivo che Microsoft ha inserito le notifiche nella lockscreen, sotto forma piccole icone fisse (telefonate perse, messaggi, ecc.).

    Io non ho fatto altro che riportare queste icone nella schermata start, ampliandone le funzionalità in una maniera che ritengo elegante, in perfetta coerenza con lo stile metro. Le notifiche non sono invasive, e nello stesso spazio, qualsiasi sia il posizionamento degli hub, l’utente ha in un colpo d’occhio solo tutto quello che si è perso. Esattamente quello che manca ora su Windows Phone. Non so voi, ma a me piacerebbe davvero avere queste caratteristiche a disposizione.

    • rec1978 ha detto:

      Lo stile metro non è fatto solo di icone, ma è un concetto di ergonomia ben più ampio…

      E’ chiaro che non potremmo portare tutte le notifiche delle app sulla tile dell’hub messaggi, ma sicuramente potremmo suddividere gli hub per argomentazione: tipo hub messaggi, foto, e magari, come qualcuno diceva sopra, concedere un hub generico, legato ad un’unica tile alle quali le app possono fare riferimento e che farebbe scorrere le anteprime a ruota…

      Portare i pulsanti (e giù la porola pulsante è concettualmente vecchia) che già hai fuori, nella bassa dove a fianco hai le tile che ti potrebbero dare maggiori info è solo una rindondanza di informazioni, inutile e ciaffosa…

      Se per sbaglio uno toglie un qualche hub od una qualche tile, SI ARRANGIA!!!! Vorrà dire che la ritira fuori dalla lista delle app… Se non è in grado di farlo significa che probabilmente non sarebbe capace neppure di impostare la pseudo barra delle notifiche e comunque più che altro mi verrebbe da dire che forse sarebbe meglio prendesse un Nokia 3210 e non uno smartphone…

      Se vuoi il colpo d’occhio allo sblocco basta che metti le live tile che danno notifiche per prime in alto in quanto in una schermata ci stanno circa 8 live tile, per cui se non ti bastano vorrebbe dire che lateralmente avresti più di 8 pulsanti il che farebbe abbastanza schifo visto che ti darebbero ancora meno informazioni delle tile che potresti avere a lato… inoltre la lista delle app finirebbe per incominciare una schermata più in basso visto che avresti tutta la prima parte occupata dalle otto icone… Ed attenzione!!! Dico ICONE e non live tiles il che già presuppone che stai tornando indietro anzi che andare avanti…

      Non frantendermi, queste sono le mie personali opinioni, non ce l’ho con nessuno :D ci mancherebbe…;-)

      • Frankie_r ha detto:

        Rispetto la tua opinione, ma decisamente non sono d’accordo. Le Tile sono ingombranti, e se ogni applicazione di cui pensiamo le notifiche siano necessario deve essere posizionata entro le prime 8, significa che sei sempre vincolato a quegli 8 posti, senza la possibilità di eliminarle se ritieni di non averne bisogno o di inserirne di nuove quando servono. Android ed iOS questo l’hanno capito alla perfezione, e hanno inserito il menù a tendina che ti permette di avere tutto sotto controllo, anche quando il tuo spazio sulla home screen si è esaurito. Microsoft l’ha capito solo in parte, inserendo le notifiche sulla lockscreen, ma non dando la possibilità agli sviluppatori di accedere a quello spazio.
        Il mio concept, come altri simili che ho visto, colmano questo “buco” in windows phone, e cioè l’elevata frequenza con cui ci si perde una notifica, spesso anche quando sono importanti. E oltretutto, stare a guardare una tile aspettando che si giri per darmi un’informazione, è qualcosa di davvero irritante. Se voglio accedere a tutte le notifiche raggruppate, voglio farlo con un gesto solo, e voglio decidere io quando farlo. Le tile sono molto carine e innovative, ed è una parte del sistema che mi piace. Ma dev’essere una parte opzionale e liberamente personalizzabile. Nel cuore del sistema, ci devono essere dei punti fissi, la cui presenza sia obbligata e il cui funzionamento sia uguale per tutti. Perchè servono a dare semplicità, uniformità fra dispositivi, e quindi a facilitare l’esperienza dell’utente, qualsiasi esso sia, anche quello che è passato al Lumia dopo aver usato per una vita il 3310.

        • Tommy ha detto:

          Assolutamente d’accordo

        • rec1978 ha detto:

          La live tile che raggrupperebbe le notifiche non dovresti aspettare che gira perchè visualizzerebbe solo le notifiche già presenti… Magari premendo avresti un piccolo elenco dettagliato… Oppure potrebbe essere frazionata…

          Secondo me quelle icone laterali sono pienamente sbagliate se rapportate al concetto Metro.

          Oltretutto la banda nera a lato è comoda perchè ci si tiene il dito per lo scorrimento delle tile in verticale senza che questo precluda la vista delle tile stesse, soprattutto quando si usa una mano sola… E voi ci volete mettere le Icone od il centro messaggi… Bah… A me non piace proprio e non solo… Lo ritengo proprio sbagliato…

          Poi vabbè… Ognuno la pensa come preferisce… ;-)

  12. Giovanni ha detto:

    Perdete tempo, un sistema di notifiche di questo tipo non ha alcun senso su wp7. Se poi decidono di farlo basterà fare un terzo slide oltre il menu esteso…

    • valmo ha detto:

      invece su wp7 ha senso. Le tiles sono “finestre” sulle app e se devo scorrermi tutta la home per vederle alla fine non è molto dissimile da ios.
      Sinceramente, che differenza c’è tra la tile “messaggi” di wp che mi dice solo quanto messaggi non letti ho (tra l’altro anche stupidamente perchè se entro senza aprire un messaggio, guardo solo chi l’ha mandato per poi magari rispondere in un secondo tempo, la notifica nella tile scompare anche se io il messaggio non l’ho effettivamente letto) o la notifica di nuovo sms nell’icona di ios? uguale per le chiamate perse. Che me ne faccio di una tile che può girare (e quindi mostrarmi quel di più che in wp è alla portata) se poi non lo fa?
      Per il meteo la tile che si aggiorna è utilissima perchè non ho bisogno di avviare l’app per vedere, ma la tile sms o chiamate o mail non è per nulla diversa dall’icona di ios o android. Se girasse e mi facesse vedere qualche info in più avrebbe un senso, ma ora come ora per quello che è, è solo graficamente diversa.

      • rec1978 ha detto:

        Ed è proprio per tutto quello che hai detto che il centro notifiche non serve: perchè basterebbe aumentare la punzionalità delle tile riferite all’hub messaggi…

        Al massimo bisognerebbe creare ulteriori hub che possono accumulare in un’unica tile le notifiche si più app facendole scorrere…

  13. gianni ha detto:

    Secondo me c’è già il centro notifiche dell’hub io che va benissimo. Basterebbe estenderlo alle app di terze parti e non solo ai social integrati. Per il resto nella schermata di sblocco c’è lo spazio per altre due icone oltre a chiamate messaggi e mail. Una per queste notifiche dell’hub io ed una per skype integrato. Ed ovviamente rendere linkabili tali icone…
    Mi sembra la soluzione più semplice ed in linea ^^

    • rec1978 ha detto:

      Le icone sulla lock screen non possono essere cliccabili perchè non avrebbe senso bloccare lo schermo… Per il resto concordo con te: abbiamo già tutto, basterebe solo espanderlo un po’ e magari aggiungere ulteriori hub che possono accumulare in un’unica tile le notifiche di più app facendole scorrere ciclicamente…

      • gianni ha detto:

        potrebbero esserci come ci sono i controlli multimediali quando ascolti musica…lo schermo bloccato è spento di solito. Sarebbero molto comodi…ovviamente senza alterare la modalità di sblocco

  14. Massimo Buongiorno ha detto:

    A me onestamente basterebbe vedere nella lock screen l’iconcina con le app che hanno ricevuto notifiche, come accade per mail, messaggi e telefonate. In questo modo poi avrei la possibilità di andare a cercare l’app e via.
    Mi indispone parecchio, ad esempio, il fatto che se mi arriva un messaggio su whatsapp e non lo sento poi non possa vederlo già dalla lock screen!

    • rec1978 ha detto:

      Però se ti venisse indicato che hai un messaggio così come accade per gli SMS e aprendolo semplicemente potessi vedere che è di whatsApp penso che andrebbe benissimo…

      In sostanza MS dovrebbe aprire i propri hub anche ai software di terze parti, in modo tale che applicazioni come whatsapp ed altre possano integrarsi al SO così come fa ora facebook. Inoltre potrebbe rendere possibile accomunare un’unica tile come centro di raccolta notifiche di più app.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *