• 5 commenti

Windows Phone: Verizon dichiara “Abbiamo comunicato a Microsoft che LTE è fondamentale per noi”

Verizon, un dei più grandi operatore statunitense, ha lanciato il suo primo dispositivo Windows Phone per i suoi clienti nel mese di Maggio 2011 e precisamente l’HTC Trophy.

Mentre gli altri operatori statunitensi come AT&T e T-Mobile hanno già reso disponibili per i propri utenti la nuova generazione dei dispositivi Windows Phone, Verizon temporeggia per lanciare la nuova generazione dei dispositivi e sembra proprio intenzionata ad aspettare la nuova build di Windows Phone ovvero Tango o Apollo che probabilmente implementeranno il supporto LTE. In un’intervista al CNET, Chief Marketing Officer di Verizon ha detto che LTE è fondamentale per il successo di Windows Phone e che continueranno con questa piattaforma solo dopo il supporto LTE.

Di seguito parte originale dell’articolo postato da CNET:

…Per Verizon, il più grande problema con Windows Phone è la mancanza del supporto LTE. Microsoft ha detto che aggiungerà il supporto a questa rete, ma non è stato specificato quando.
“Abbiamo comunicato a Microsoft che LTE è fondamentale per noi”, ha detto Verizon. “Abbiamo bisogno di vedere una linea temporale di uscita se vogliamo continuare a rappresentarli.”

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Dome ha detto:

    Chi mi fa chiarezza su questo tipo di rete? :)

  2. sala086 ha detto:

    in poche parole con LTE viaggierà tutto su rete dati…le chiamate potremmo definirle voip, ha latenze veramente irrisorie…

    con LTE tutti i vari Vodafone, WInd, Tim alla fine diventeranno semplici venditori di banda

  3. gl3nn88 ha detto:

    Una tecnologia che in Italia non arriverà mai per colpa dei nostri provider mangia soldi, comunque penso che in Tango saranno colmate molte delle mancanze attuali sui nostri WP 7.5, MS non può sbagliare e sta ricevendo i feedback da noi utenti, speriamo continui verso questa strada

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *