• 11 commenti

Stephen Elop parla della scelta di utilizzare Windows Phone sui propri device

Stephen Elop, CEO di Nokia, parlando alla conferenza  Uplinq Qualcomm 2011, ha incentrato il proprio discorso sulla partnership con Microsoft per il futuro Windows Phone Nokia.

Elop ha dichiarato che il mercato mobile è cambiato enormemente negli ultimi anni, Nokia ha valutato come Symbian e Meego avrebbero potuto svilupparsi per restare competitivi in questo mercato. La decisione di abbandonare Symbian nasce dal fatto che per rendere la piattaforma competitiva dovevano aggiornare molte caratteristiche e questo richiedeva molto tempo.

Anche MeeGo non evolveva abbastanza rapidamente e non avrebbe consentito a Nokia di creare rapidamente un buon numero di terminali nel breve periodo.

Per questo motivo Nokia è stata costretta a guardarsi intorno per trovare la migliore soluzione che gli permettesse nel breve periodo, di diventare competitiva e di portare terminali sul mercato in grado di scontrarsi con i nuovi sistemi operativi mobili.
Per Nokia era difficile adottare il sistema operativo di Google, Android non offrirebbe sufficienti opportunità di differenziazione rispetto agli altri competitor. Per questo motivo l’idea di utilizzare questo OS è stata scartata.

Il passo successivo è stato quello di esaminare il sistema operativo di Microsoft. Nokia ha bisogno di un buon software per risolvere tutti i suoi problemi, e Microsoft necessita di hardware per sostenerlo. Elop sostiene che i due insiemi hanno l’opportunità di creare un nuovo ecosistema focalizzato su Windows Phone e in futuro su Windows 8 per i tablet.

Microsoft era disposta a lasciare a Nokia la possibilità di differenziare i propri terminali, e questa è stata la mossa vinvente che ha convinto Nokia.

Nokia si concentrerà in diversi punti per portare un prodotto competitivo sul mercato. Per prima cosa cercheranno di soddisfare i consumatori, sui propri device monteranno hardware di ottima qualità, per fare un esempio, Elop, parla delle fotocamere che sono utilizzate sui top di gamma dei terminali Nokia.

Nokia si concentrerà per fornire i migliori dispositivi Windows Phone sul mercato, l’obbiettivo è quello di collaborare con Microsoft e con gli operatori per fornire agli utenti un’esperienza completa e nuova.

Gli sviluppatori sono un’altro punto fondamentale per Nokia, avere il supporto degli sviluppatori è fondamentale per una piattaforma di successo. Microsoft ha dimostrato di voler offrire tutti gli strumenti necessari per permettere agli sviluppatori di creare applicazioni con semplicità e sfruttare al massimo l’hardware dei dispositivi. Un grande passo è stato fatto con il rilascio di nuove API con Mango. Nokia ha bisogno di fare di WP7 l’ambiente più interessante per lo sviluppo di App. Questò sarà consentito offrendo strumenti di analisi, strumenti di sviluppo, nessuna registrazione per diventare sviluppatore e offrire un portale unico per il rilascio delle applicazioni.
Elop ha parlato anche del mercato tablet, dichiarando che Nokia non entrerà in questo mercato fino a quanto non saranno in grado di offrire qualcosa completamente diverso e unico da ciò che è disponibile oggi. In particolare ha fatto riferimento a Windows 8 e di come questo potrà portare un nuovo modo di concepire i tablet.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. bienni80 ha detto:

    Azz che post lungo! Devo andare a lavorare ;D

  2. Riccardo ha detto:

    Hanno fatto la scelta migliore, symbian ormai aveva perso tutta la quota degli geek, Android sarebbe stata una buona scelta a breve termine. Ma è troppo dispersivo, con una gestione degli aggiornamenti bruttissima.

    Con WP7 avranno la possibilità di buttare fuori dei gran terminali, velocissimi, senza avere nulla da invidiare al famose iphone

  3. Alby94 ha detto:

    Magari Nokia rilascerà il proprio dispositivo con Mango in esclusiva per un mese.

    Credo di prendere il primo terminale Nokia, per quanto sono soddisfattissimo del mio Lg, mamma Nokia resta mamma Nokis :)

    Per i tablet, Windows 8 sembra essere finalmente l'unico dispositivo che permetta di fare tutto con un'interfaccia innovativa. I giocattolini limitati lasciamoli agli alti

  4. kai ha detto:

    bah sta personalizzazione di nokia non mi piace molto…non vorrei che mettessero cose pataccose in stile symbian e rovinassero a livello di immagine e usabilità l'ottimo wp7.

  5. valerio ha detto:

    @Kay Mi auguro proprio di no. Ma Nokia ha già annunciato che non utilizzeranno molto questa possibilità, WP7 funziona bene così e non creeranno problemi. Credo che implementeranno piccole cose, come tutte le app dei servizi Nokia, magari integrati su wp7, chissà se permetteranno la possibilità di personalizzare lo sfondo della home, magari con un 'effetto di leggera trasparenza delle tile.
    Non stravolgeranno OS non conviene neanche a loro

  6. Anonymous ha detto:

    Che palle aspettare Mango per vedere nokia. Io devo ancora acquistare il mio terminale, vorrei aspettare nokia, ma ci vogliono ancora mesi :(

  7. kai ha detto:

    ecco valerio così sarebbe un ottima idea…piccoli miglioramenti sulla grafica già ottima così.

  8. Luca ha detto:

    Per me andrebbe benissimo anche un N8 con WP7 e Mango

  9. Antonio ha detto:

    Una delle personalizzazioni è la cartografia utilizzata da Ovi Maps, ovi sarà solo per i nokia

  10. Carlo90 ha detto:

    Penso anche io che Nokia avrà alcuni prodotti esclusivi. Dovrà massacrare la concorrenza e offrire qualcosa in più degli altri se vuole riprendersi dalla perdita di symbian

  11. Anonymous ha detto:

    Fortuna hanno scelto WP7, sarebbe stato assurdo avere Android, i nokia così laggosi noooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *