• 0 commenti

Surface Pro 9 smontato da iFixit: grado di riparabilità sale a 7 su 10 | Video

Dopo le forti critiche fatte da Kyle Wiens, CEO di iFixit, sulla riparabilità dei dispositivi realizzati da Microsoft, Apple, Samsung (Microsoft, Apple, Samsung criticati da iFixit per la riparabilità dei propri dispositivi), la casa di Redmond ha cambiato approccio portando sul mercato device con un grado di riparabilità superiore.

Se con Surface Pro 7 abbiamo visto un grado riparabilità pari a 1 (dove 10 è il valore massimo della facilità di riparazione), con Surface Pro 9 si fa un buon salto in avanti con un voto pari a 7 su 10. Il nuovo device di Microsoft, spiega iFixit, conferma come grandi produttori a livello di Microsoft possono prendere misure specifiche per migliorare nettamente la riparabilità dei propri dispositivi. In particolare Surface Pro 9 ha ora una batteria non più incollata, possibilità di accedere alle memoria SSD facilmente e soprattutto semplificata la rimozione dello schermo che da accesso a tutto l’hardware interno.

Di seguito il video del teardown di iFixit:

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *