• 0 commenti

Windows 8.1: Fine supporto il 10 gennaio 2023, notifica a schermo di avviso in arrivo! [AGGIORNAMENTO – x1]

Dopo l’addio a Windows 7 nel mese di gennaio 2020 (Windows 7: Fine supporto il 14 gennaio 2020, notifica a schermo interno di avviso!), nel prossimo mese di gennaio ci prepariamo alla fine del supporto per un’altra importante versione del sistema operativo desktop di casa Microsoft.

A partire dal 10 gennaio 2023 Microsoft non offrirà per Windows 8.1 assistenza tecnica e aggiornamenti di sicurezza tramite Windows Update (salvo aggiornamenti critici), per questo l’azienda consiglia vivamente di passare quanto prima ad una versione più aggiornata. Inoltre a partire dal prossimo mese, per informare gli utenti che ancora utilizzano Windows 8.1, Microsoft inizierà a mostrare a schermo una notifica che li avvisa della fine di supporto imminente.

Come promemoria, Windows 8.1 raggiungerà la fine del supporto il 10 gennaio 2023, a quel punto l’assistenza tecnica e gli aggiornamenti software non verranno più forniti. Se hai dispositivi che eseguono Windows 8.1, ti consigliamo di aggiornarli a una versione più aggiornata, in servizio e supportata Windows. Se i dispositivi non soddisfano i requisiti tecnici per eseguire una versione più recente di Windows, è consigliabile sostituire il dispositivo con uno che supporti Windows 11.

Microsoft non offrirà un programma di aggiornamento della sicurezza estesa per Windows 8.1. Continuare a usare Windows 8.1 dopo il 10 gennaio 2023 può aumentare l’esposizione di un’organizzazione ai rischi per la sicurezza o influire sulla sua capacità di rispettare gli obblighi di conformità.

Aggiornamento x1 – 14/07/2022

Come anticipato, Microsoft in queste ore ha iniziato ad inviare una notifica a schermo che avvisa gli utenti Windows 8.1 della fine del supporto in arrivo:

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *