• 0 commenti

TopNews | Le migliori news della settimana pubblicate su Plaffo! 4 – 10 Aprile 2022

TopNews è la nostra rubrica settimanale che raccogliere i migliori articoli della settimana pubblicati su Plaffo, un modo semplice per vedere un riassunto delle migliori news pubblicate sul nostro blog e magari discuterne insieme a distanza di qualche giorno.

TopNews2

Di seguito le notizie più interessati pubblicate su Plaffo dal 4 al 10 aprile 2022:

Statcounter: Microsoft Edge supera Safari e diventa il 2° browser più popolare | Marzo 2022

Secondo i dati rilasciati da Statcounter aggiornati alla fine dello scorso mese, la nuova versione di Microsoft Edge si prende per la prima volta la seconda posizione tra i browser desktop più utilizzati.

Buon compleanno Microsoft, oggi compie 47 anni!

Ebbene si, era il 4 aprile 1975 quando Bill Gates e Paul Allen fondarono Microsoft, l’azienda che sarebbe diventata la più grande compagnia di software al mondo.

Microsoft annuncia nuove funzionalità di Windows a supporto del lavoro ibrido

Negli ultimi due anni, molte aziende provenienti da tutto il mondo hanno adottato modalità di lavoro a distanza, avvertendo il crescente bisogno di un nuovo modello organizzativo.

Ecco i dati sui sistemi operativi desktop a livello mondiale aggiornati a Marzo 2022 | Statcounter

La società di analisi Statcounter ha rilasciato in queste ore i dati sull’utilizzo delle varie versioni dei sistemi operativi desktop, misurati in base alla percentuale di utilizzo del web, aggiornati al mese di marzo 2022.

Il remake dei primi 2 capitoli di Max Payne in arrivo su PC, Xbox Series X/S e PS5!

Rockstar Games ha annunciato lo sviluppo del remake di due storici titoli dell’azienda, parliamo di Max Payne uscito originariamente nel 2001 e Max Payne 2 uscito nel 2003.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *