• 8 commenti

Trapela un video di Andromeda OS in esecuzione su un Lumia 950!

Chi ci segue da molto tempo ricorderà di Andromeda OS, il nome in codice del sistema operativo in sviluppo da Microsoft dopo l’abbandono di Windows 10 Mobile che doveva arrivare sul mercato su un dispositivo mobile della famiglia Surface (magari proprio Surface Duo).

L’idea della casa di Redmond era quella di portare un dispositivo mobile (con schermo pieghevole/doppio schermo) che si allontanasse dai classici smartphone in modo da creare un nuovo mercato per gli utenti interessati a questo tipo di device (in maniera analoga a come fatto con i 2-in-1 Surface Pro).

A distanza di anni, Zac Bowden di WindowsCentral ha avuto modo di provare una versione in fase di sviluppo di Andromeda OS su un Lumia 950 utilizzato internamente per il test. La versione finale del sistema operativo ovviamente non era destinata per questo dispositivo, inoltre essendo un progetto annullato, lo sviluppo di esso è stato interrotto e molte delle sue parti sono quindi incomplete o non ottimizzate.

Se siete curiosi, vi lasciamo al video che mostra Andromeda OS in esecuzione su Lumia 950:

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Mirko ha detto:

    Mamma quanto mi mancano i tempi Lumia! Tanta attesa, rumor, build testate… peccato MS abbia mollato, vista la quantità di soldi che ha, se lo avesse portato avanti e ottimizzato come si deve, Surface Duo poteva avere un fascino e unicità 1000 volte maggiori rispetto a quello che ha ora.

    • Miki73 ha detto:

      A me mancano i tempi di WindowsPhone 7, allora l’OS era veramente anni avanti rispetto a quello di iPhone e Android, erano anche gli anni in cui le app non erano ancora così indispensabili e aveva nell’OS l’integrazione con Facebook e Twitter.
      Poi mano a mano con l’8 e con Wpreso indowsPhone 10 il progetto ha una deriva assurda: da un lato avevamo smartphone eccezionali (vedi i Lumia) ma dal punto di vista dell’Os hanno iniziato a mischiare tutto, inseguendo e copiando un po’ di Android e un po’ di iOs incasinando tutto. Questo Andromeda OS ne è una prova, un qualcosa senza identità nè senso, che sembra pensato più per fare qualcosa di diverso che per essere realmente usato su uno smartphone tutti i giorni.

  2. Arcturus ha detto:

    Per me Microsoft resta solo un intralcio da sopportare in ambito informatico. Non da nulla di stabile (ne lato progetto e ne sul relativo funzionamento) e ne tantomeno di completo (come abbiamo – perchè non l’ho visto solo io – avuto modo di notare con Windows 10 e ancora oggi con 11), perciò la loro scelta di non competere neppure fornendo un supporto decente sul Duo (Android 11 ancora da rilasciare, per dire) è stata la più azzeccata e ragionata. Meglio che la voce in capitolo l’abbiano altri (tipo Samsung o Oppo…con il recente Find N) e non loro, che sono delle mezze pippe spippate.

    • Il busca ha detto:

      Si vede che tu i pc li usi solo per guardare il TGCOM. Cosa avrai mai visto? Cosa ti aspetti da MS o da Google? Cosa ti devono di cosi importante?

      • Arcturus ha detto:

        Il busca

        Dai Buscaroli, butta giù la maschera che si è capito ormai da tempo che sei Yepp. Ho tenuto il gioco fino ad ora, nonostante le cagate che scrivi risultino fin troppo simili a quelle del babbeo in questione. Tanto ne ha tanti di account quello lì (cioè tu).

        P.S: Comunque Google non l’ho neppure criticata, mentre da Microsoft mi aspetterei la completezza che sta cercando di raggiungere a stento con l’ultimo aggiornamento in anteprima (quello che verrà reso pubblico alla fine di quest’anno). Mi semplifica l’utilizzo avere un’interfaccia che non sgrana o si rimpicciolisce come il tuo cervello, specialmente se utilizzata con il touch.

        • Il busca ha detto:

          E tu utilizzi un PC con il touch screen?. Adesso ho capito tutto.

        • Il busca ha detto:

          E comunque sei sempre in ritardo. Se hai un Duo, ora lo puoi aggiornare a Android 11. Cerca di essere più attento quando scrive i tuoi commenti. Altrimenti fai figuracce.

        • Arcturus ha detto:

          Yepp

          Lo so che hai ancora schermi a tubo catodico dalle tue parti, ma qui il 2k (a 144hz) è arrivato da un pezzo. Datti pace…quel cesso di Windows sgrana ancora parti di interfaccia (microscopica), che prima o poi andranno per forza aggiornate. Nel frattempo puoi cogliere l’occasione per aggiornare anche la tua persona, vedrai che la finirai di fare il pezzente con quei 3 account marci che hai da parte. 😁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *