• 0 commenti

Bill Gates: Il mondo deve farsi trovare pronto nel caso arrivasse un nuovo virus più letale

Nonostante nello strampalato mondo dei complottisti Bill Gates sia uno dei principali bersagli nella disinformazione legata al Coronavirus (Bill Gates è il bersaglio principale delle fake news sul Coronavirus), il fondatore di Microsoft non ferma il suo impegno nella lotta a questa epidemia.

Il fondatore di Microsoft, Bill Gates, durante una recente intervista con il Financial Times ha dichiarato che le varianti Omicron e Delta del coronavirus sono tra i virus più trasmissivi mai visti al mondo, questo dovrebbe portare i grandi del mondo a finanziare fortemente la ricerca per trovare un metodo che permetta di sviluppare eventualmente un vaccino in soli 100 giorni. Gates spiega che se in futuro arrivasse un virus così altamente trasmettibile e con un tasso di letalità maggiore di quello del Covid sarebbe una vera e propria catastrofe. I danni, sia umani che anche economici, come ci ha insegnato l’attuale epidemia, sarebbero incalcolabili ed enormemente maggiori rispetto a quelli che i vari governi dovrebbero investire oggi nel mondo della ricerca.

La fondazione Bill&Melinda Gates ha donato milioni di dollari per contribuire a vaccinare i paesi a basso e medio reddito, l’obiettivo futuro è quello di raccogliere 3,5 miliardi di dollari da investire nella ricerca in modo da trovare nuove soluzioni che permettano di ridurre il tempo di sviluppo di un nuovo vaccino.

Vedi anche: Bill Gates: Farmaci e vaccino anti-Covid vadano a chi ne ha bisogno, non a chi paga di più

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *