• 3 commenti

Windows 11, Microsoft dichiara che c’è molto altro in arrivo!

Il 24 giugno, tramite un evento dedicato, Microsoft ha svelato ufficialmente Windows 11, la prossima versione del proprio sistema operativo in arrivo sul mercato entro la fine del 2021 (Windows 11 è ora ufficiale! App Android, nuovo design e ottimizzato per tutti i device! Ecco tutte le info).

Microsoft ha già rilasciato le prime build di Windows 11 agli utenti Insider in modo da testare le varie novità implementate su larga scala prima di un rilascio al grande pubblico. Proprio in merito alle novità presenti nelle prime build, Microsoft ha voluto specificare che nei prossimi mesi saranno implementate sempre più funzioni nelle versioni di Windows 11 Insider, aggiungendo che c’è ancora molto altro in arrivo.

Vedi anche: Windows 11: Microsoft valuta il supporto anche per i processori Intel 7° generazione e AMD Ryzen 1

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. yepp ha detto:

    Windows 11 ormai è già stato presentato, quindi altro di rilevante non potrà esserci. Occorre aspettare la prossima versione maggiore di Windows 11 quindi 1 anno dopo l’uscita della prima versione.
    Il menù di Start di Windows 11 è un po’ ridicolo perchè:
    ◾ Ripropone le icone del desktop in un pannello, quando tutto quel contenuto potrebbe già essere ospitato direttamente sul desktop con tanto di pagine, come su iPadOS 14. Che senso ha dover aprire ogni volta quel menù per accedere a quelle pagine di icone, quando quelle pagine potrei già averle sul desktop?
    ◾ Contiene icone statiche che non mostrano alcuna informazione quindi sono inutili e ridondanti perchè solo uguali a quelle che potrei mettere direttamente nella barra delle applicazioni o sul desktop.
    ◾ Invece di dismettere le Live Tile, potevano potenziarle e ospitarle sul desktop come su iPadOS 15. Sono passati tanti anni dalla prima versione di Windows 8, possibile che non abbiano pensato ad un modo di potenziarle quelle Live Tile facendole diventare più interattive? Magari aggiungendo dei comandi che aprono porzioni dell’app senza aprire l’app completamente. Per esempio su iOS14 nella Live Tile del Meteo c’è il comando per cambiare il Luogo senza aprire l’app, cioè viene aperto un piccolo pannello che fa solo questo. Qui si vede proprio che Microsoft ha dormito e per pararsi il fondoschiena ha inserito all’ultimo minuto una pannello riciclato da “Notizie e interesssi” spacciandolo per “ecco a voi i nuovi widget” ma che widget in realtà non sono 🙃

    • Francesco ha detto:

      Il desktop di un computer non è la home di un tablet. È una cartella che contiene diversi file, che possono essere collegamenti a programmi o dei file. Quindi, se sul desktop ci metti file (ed ho trovato PC con talmente tanti file che non si vedeva la fine) sul menù start vanno i programmi. Ma sono d’accordo con te che ora è fin troppo semplice, e che potevano riprogettare le live tiles.

    • Fabio Buscaroli ha detto:

      yepp, se vendi le patatine ci sarà un motivo. pensa al tuo lavoro e fallo bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *