• 0 commenti

WhatsApp, supporto alle videochiamate in arrivo anche sull’app ufficiale per Windows 10 e Web [AGG. x3 – DISPONIBILE]

Dal solito canale twitter WABeaInfo, arriva la segnalazione che il team di WhatsApp finalmente iniziato a lavorare internamente al supporto alle chiamate e videochiamate per la versione Dekstop e Web del proprio client di messaggistica.

Dopo aver portato il supporto al tema scuro questa estate, i ragazzi di WABetainfo hanno individuato all’interno della versione 2.2043.7 di WhatsApp Web e Dekstop l’arrivo finalmente del tanto atteso supporto alle videochiamate, incluse le multi-conferenze.

Al momento questa opzione è nascosta di default, ci auguriamo possa essere finalizzata a breve e rilasciata per tutti gli utenti nelle prossime settimane. Se ancora non lo avete fatto, vi ricordiamo che potete scaricare WhatsApp Desktop presso il Microsoft Store a questo link.

Aggiornamento x1 – 17/12/2020

Dal solito leaker WABeaInfo, arriva la notizia che il team di WhatsApp ha iniziato a rendere disponibile la funzione di chiamate / videochiamate per la versione Dekstop e Web del proprio client di messaggistica. La funzione è in fase di attivazione su un numero limitato di utenti, si tratta al momento di una funzione ancora con il tag Beta, quindi con margini di miglioramento con i prossimi update.

Aggiornamento x2 – 04/03/2021

Il supporto alle chiamate vocali / videochiamate singole è ora ufficialmente disponibile tramite il client desktop Windows (a breve sarà aggiornata anche l’app presente sul Microsoft Store), il supporto alle chiamate / videochiamate di gruppo sarà invece implementato in futuro.

Aggiornamento x3 – 05/03/2021

Il supporto alle chiamate vocali / videochiamate è ora ufficialmente disponibile anche per gli utenti che utilizzano l’app ufficiale presente sul Microsoft Store.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *