• 0 commenti

Microsoft rilascia la versione nativa del proprio browser Edge sui nuovi Mac con processori ARM [AGG. x1 – Stabile]

Con l’idea di abbracciare il maggior numero di piattaforme con i propri servizi, Microsoft ha reso disponibile in queste ore la versione nativa del proprio browser Microsoft Edge per i nuovi Mac con processori ARM rilasciati recentemente sul mercato.

Microsoft, dopo aver portato la suite Office, in queste ore ha provveduto a rendere disponibile tramite il canale di sviluppo Canary una prima versione nativa del proprio browser Edge su Mac ARM. Come prevedibile, nonostante si tratti di una prima versione in fase di sviluppo, rispetto alla classica emulazione la versione nativa garantisce prestazioni notevolmente migliorate e maggiore efficienza energetica.

Trovate la pagina dedicata al download di Microsoft Edge per tutte le piattaforme supportate sul sito ufficiale a questo link.

Aggiornamento x1 – 03/02/2021

Dopo un breve periodo di test, Microsoft ha reso oggi disponibile la prima versione stabile del proprio browser Edge nativo per i dispositivi Mac con processori ARM. Se siete interessati, trovate la pagina dedicata al download con tutte le varie versioni a questo link.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *