• 0 commenti

Buon compleanno Windows, a 35 anni dal suo rilascio!

Era il 20 novembre 1985 quando Microsoft ha ufficialmente lanciato sul mercato la prima versione di Windows riuscendo, grazie ad un’interfaccia grafica semplice basata su finestre e icone, a portare la visione il sogno di Bill Gates, ovvero del computer in ogni casa.

Microsoft, a differenza di Apple, aveva deciso di lavorare esclusivamente nel mondo software: l’idea era quindi di realizzare un sistema operativo e darlo in licenza a società terze in modo da garantire la massima diffusione e compatibilità software, in particolare la prima versione di Windows era utilizzabile su PC che montavano MS-DOS 2.0 e una memoria RAM da almeno 256 KB.

Windows 1.0, oltre ad una comodo interfaccia grafica basata a finestra e utilizzabile con mouse e tatsiera, includeva le seguenti applicazioni pre-installate: Calcolatrice, Calendario, Schedario, Clipboard viewer, Orologio, Pannello di controllo, Blocco note, Microsoft Paint, Reversi, Terminale, Write, e il prompt dei comandi. I file eseguibili di Windows 1.0 avevano sempre la stessa estensione .exe

Per festeggiare i 35 anni dal rilascio della prima versione di Windows, abbiamo deciso di proporvi un interessanti video che ripercorre tutte le versioni rilasciate sul mercato:

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *