• 4 commenti

Microsoft Flight Simulator arriva anche in versione fisica con 10 DVD, in pre-ordine su Amazon Italia

All’inizio di questa settimana abbiamo assistito all’annuncio che il 18 agosto arriva su PC Microsoft Flight Simulator, il titolo sul simulatore di volo per eccellenza pronto a rinnovarsi finalmente dopo tanti anni di assenza (UFFICIALE: Microsoft Flight Simulator arriva su PC il 18 agosto! Pre-ordine).

Siete interessati alla versione fisica del gioco? Aerosoft in collaborazione con Microsoft hanno deciso di realizzare uno speciale cofanetto che sarà disponibile alla vendita in Europa e che includerà ben 10 DVD a doppio strato per un totale di 90 GB di dati di gioco in modo da poter avere tutti i contenuti disponibili senza utilizzare una connessione internet.

Questo particolare cofanetto dedicato a Microsoft Flight Simulator arriverà in due versioni: l’edizione standard al prezzo di 69,99€ e l’edizione Premium al prezzo di 129,99€

Edit. Microsoft Flight Simulator è ora disponibile in pre-ordine su Amazon Italia con consegna il 1° settembre 2020 (e non il 18 agosto come la versione digitale):

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Diego ha detto:

    ed è subito anni 90 :D

    • Carmelo ha detto:

      il bluray non ha sostituito completamente il vecchio caro dvd. altrimenti l’edizione per l’edizione fisica sarebbero bastati 2 bluray XD

      • Diego ha detto:

        Su PC chiaramente no, l’evoluzione di internet è stata più forte di quella dei dischi e la massa si è fermata al dvd. Fortunatamente su console la situazione è ben diversa

        • Carmelo ha detto:

          esattamente. solo che negli ultimi anni sulle console c’è una situazione mista. Nel senso che si è obbligati ad avere una linea veloce tra aggiornamenti molto pesanti, 4k, giochi sempre più grandi… l’installazione su disco spesso contiene la metà dei contenuti (il limite di 40/45 gb del bluray) e il resto va scaricato. Fino a qualche anno fa pensavo che avrebbero adottato la soluzione di 2 bluray ma evidentemente non è stato cosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *