• 21 commenti

Microsoft consiglia Edge quando si cerca il nome di un browser su Windows 10 [AGG. x1 – Google invita ad utilizzare Chrome]

Dal 15 gennaio è ufficialmente disponibile al download il nuovo browser Microsoft Edge basato su Chromium (Microsoft Edge basato su Chromium in versione finale disponibile dal 15 gennaio 2020].

Per promuovere il proprio browser, inserendo nel campo di Ricerca di Windows 10 il nome di un browser concorrente, oltre a visualizzare il risultato corretto, Microsoft consiglia ora anche l’utilizzo di Microsoft Edge (o di installarlo nel caso non sia già presente).

Una notizia che non deve stupire considerando che anche i concorrenti, in particolar modo Google, spinge i propri prodotti quando si utilizza Microsoft Edge sui propri siti, basti ricordare il messaggio di avviso non proprio corretto apparso sulla homepage di Google “Passa a Chrome: nascondi gli annunci fastidiosi e proteggersi da malware sul web” (Google non ritiene il nuovo Microsoft Edge abbastanza sicuro e consiglia di installare Chrome per utilizzare le estensioni [AGG. – x2]).

Aggiornamento x1 – 05/06/2020

Google torna “all’attacco” inviando una email agli utenti che hanno effettuato il login ad un proprio servizi utilizzando il nuovo browser Microsoft Edge consigliando di utilizzare Google Chrome su Windows 10 come browser in modo da avere velocità, semplicità e sicurezza.

via via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Mezzina Francesco ha detto:

    Fa’ bene,daltronde Google ha fatto esattamente lo stesso con Chrome in passato!

    • Mario ha detto:

      Quindi se ipoteticamente fosse trattato di un comportamento illecito perseguibile penalmente, la tua soluzione sarebbe stata quella di rispondere commettendone un altro dello stesso tipo.

      Atteggiamenti da felpato verde praticamente ahahahaha.

      • Mezzina Francesco ha detto:

        Sicuramente tu sei uno di quegli idioti che usano ancora Google Chrome,ahahahahah!

        • Mario ha detto:

          Grazie per la riconferma e buon assembramento con capitan fracassa ed i gilet arancioni ahahaha.

          • Mezzina Francesco ha detto:

            Prego,le mie affermazioni sono suffragate da riviste specializzate del settore come PCWorld,articolo di Ian Paul del 17 Aprile 2020 (Best web browser 2020:Chrome,Edge,Firefox and Opera go head-to-head)!

        • Mario ha detto:

          P.S: Sull’altro lido ti hanno cancellato alcuni deliri su Edge. LOL

        • Lucas992X ha detto:

          Tu invece sei uno di quelli che non riescono ad accettare le opinioni differenti dalla propria, a quanto vedo…

          • Mario ha detto:

            Mi sa che è un account tarocco creato ad arte, per farti cadere nella trappola della sfida a chi ce l’ha più lungo.

            Probabilmente sarà lo stesso yepp.

          • Lucas992X ha detto:

            Dubito sia un fake, ma forse hai ragione sulla parte della “trappola”.

          • Mario ha detto:

            Come utente appare su facebook, però non so se è stato preso a caso da lì e clonato su disqus oppure no. Mi sa di strano questo suo comportamento così libertino, avendo nome e cognome in bella vista.

          • Lucas992X ha detto:

            Su Faccialibro ho visto diversi utenti fare gli spavaldi pure peggio di così, anche quelli con tante foto attuali (e quindi praticamente impossibili da scambiare per qualcun altro).

          • Mario ha detto:

            Pensavo fossero svegli abbastanza da non fare cazzate con la loro vera identità, ma a quanto pare l’Italiano medio non si smentisce mai.

          • Lucas992X ha detto:

            Non sono solo italiani, ho visto anche gente “internazionale” fare così su vari social. Proprio vero che la stupidità umana non ha limiti XD

          • Mario ha detto:

            Vabbè si… Era per rimanere in tema “Italianità”, visto che il tipo è Italiano ahahaha

          • Carlo Gamna ha detto:

            “Mai attribuire a malafede quel che si può adeguatamente spiegare con la stupidità”

      • Holy87 ha detto:

        Se sono comportamenti illeciti perseguibili penalmente, lo sanno gli avvocati. In caso contrario parliamo di aria fritta.

        • Mario ha detto:

          Gli avvocati di chi, quelli che gli consigliano? Ma secondo te uno che risponde con occhio per occhio si preoccupa di quali comportamenti sono illeciti o meno? Quello basta che scrive che Microsoft fa bene (anche se questo dovesse comportare delle multe per abuso di posizione dominante per esempio) ed è contento.

          Si è messo a fà caciara sui browser che manco ho tirato in ballo, difenderselo è proprio da ingenui ahahaha.

          • Holy87 ha detto:

            No, non sto cercando di difenderlo, sto discutendo del fatto che sia illegale o meno

          • Mario ha detto:

            Come hai potuto vedere il mio era un esempio per rendere l’idea di come sto soggetto – palesemente creato ad arte – si getti di petto in ogni situazione, senza considerare se sia o meno giusta (non è questo il caso, e infatti in principio l’ho tenuto a specificare con un: “se ipoteticamente si fosse trattato di un comportamento illecito”).

            Come ho scritto: per lui tutto gira intorno al detto “occhio per occhio…”.

          • Mario ha detto:

            *che lo consigliano

Rispondi a Mario Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *