• 8 commenti

Microsoft chiude definitivamente tutti i propri negozi Microsoft Store fisici!

Tramite un comunicato stampa pubblicato presso il proprio sito ufficiale, Microsoft annuncia oggi la chiusura definitiva di tutti i propri Microsoft Store fisici al mondo.

Purtroppo dopo la chiusura momentanea dei Microsoft Store fisici a causa dell’attuale epidemia (Microsoft chiude tutti i negozi Microsoft Store a causa del coronavirus), Microsoft ha deciso che non apriranno più in quanto si è attivata per un cambiamento strategico nelle sue operazioni di vendita al dettaglio. Gli attuali dipendenti fortunatamente non saranno licenziati ma utilizzati per servire i clienti delle strutture aziendali di Microsoft e fornire in remoto supporto alla vendita e alla formazione.

Solo 4 sedi, precisamente quelle di New York City (Fifth Ave), Londra (Oxford Circus), Sydney (Westfield Sydney) e la sede del campus di Redmond, saranno “reinventate” come centri di esperienza che non vendono più prodotti.

David Porter, vicepresidente aziendale di Microsoft, ha dichiarato che le vendite online sono cresciute man mano che il proprio portafoglio di prodotti si è evoluto. Da questi dati arriva la scelta di chiudere i negozi fisici e ampliare la vendita online con personale qualificato per supportare consumatori, le piccole imprese, le istituzioni e i clienti aziendali.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Diego ha detto:

    Per la cronaca, il Microsoft Store di Londrà è stato aperto a luglio 2019… idee molto chiare in casa MS (e qualcuno credeva era un primo passo per portare in massa Microsoft Store in europa)

    • Cimelio perduto ha detto:

      Le idee sono chiare. Sei tu che sei ignorante. L’hanno sempre detto che servivano questi negozi come vetrine promozionali per far crescere i loro prodotti.
      Ora che sono abbastanza popolari non ha più senso spendere soldi per mantenere dei negozi fisici.

  2. Diego ha detto:

    Per la cronaca, il Microsoft Store di Londrà è stato aperto a luglio 2019… idee molto chiare in casa MS (e qualcuno credeva era un primo passo per portare in massa Microsoft Store in europa)

  3. Nicola ha detto:

    Che tristezza…

  4. Mario ha detto:

    Spero per Microsoft che in un futuro non molto lontano facciano a meno del settore consumer. Ormai la loro permanenza in quest’ultimo non serve praticamente più a nessuno, se non a chi illusoriamente spera in un suo ritorno in grande stile.

    • Cimelio perduto ha detto:

      Ma che stai dicendo se io uso TUTTO di Microsoft e spazio dall’intrattenimento al lavoro.
      Voi siete scioccati in testa, vi consiglio di smetterla di leggere frammenti di notizie e di farvi una sana informazione sul mondo Microsoft.
      Che tra l’altro, molto meglio io ci speravo che li chiudessero visto che non servono a nulla per un’azienda informatica che vende direttamente online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *