• 0 commenti

Microsoft aggiornerà i server xCloud con l’hardware di Xbox Series X nel 2021

Project xCloud è il servizio in fase di sviluppo da parte di Microsoft per permettere agli utenti di giocare in streaming utilizzando la potenza dei propri server tramite PC, Tablet, Console e Smartphone.

Microsoft ha in programma di lanciare ufficialmente il proprio servizio di giochi in streaming xCloud entro la fine dell’anno come parte di Xbox Game Pass con l’infrastruttura basata su hardware di Xbox One S.

Fonti vicine a Microsoft hanno comunicato a The Verge che dal prossimo anno la casa di Redmond ha in programma di utilizzare hardware basato sulla nuova Xbox Series X nei server xCloud. Questo garantirà notevoli miglioramenti nelle prestazioni, in particolare la nuova CPU sarà in grado di eseguire quattro sessioni di gioco xbox One S contemporaneamente e include un codificatore video fino a sei volte più veloce di quello attuale.

Vedi anche: Microsoft xCloud: Disponibile la versione Preview anche in Italia su Android!

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *