• 0 commenti

Microsoft svela nuove specifiche di Xbox Series X

Dopo aver comunicato alla fine dello scorso mese diverse caratteristiche presenti su Xbox Series X (Xbox Series X: Microsoft svela nuove informazioni sulla next-gen), ecco arrivare oggi nuove informazioni in merito.

Tramite un post sul proprio blog ufficiale Microsoft segnala che la console di prossima generazione si concentrerà su tre caratteristiche principali: potenza, velocità e compatibilità. Xbox Series X utilizzerà un processore AMD Zen 2 custom con 8 core a 3.8 GHz, una GPU RDNA 2 custom da 12 TFLOPS e 52 CUs con clock a 1.825 GHz e una memoria RAM da 16 GB GDDR6.

Per quanto riguarda la memoria interna, sarà presente una memoria SSD NVME custom da 1 TB che potrà essere espansa tramite schede di espansioni (1 TB) da collegare sul retro della console o con un classico HDD esterno. Il tutto accompagnato da un disco ottico 4K UHD Blu-Ray e rinchiuso in un case dalle dimensioni di 151 x 151 x 301 mm

Di seguito un video che mostra la differenza nei tempi di caricamento tra Xbox One X e Xbox Series X:

Grazie alla memoria utilizzata sarà possibile sfruttare il Quick Resume, ovvero la possibilità di continuare una partita da uno stato sospeso quasi istantaneamente, riportandoti dove eri e cosa stavi facendo, senza aspettare lunghe schermate di caricamento.

Di seguito un video che mostra la possibilità offerta dal Quick Resume:

Infine eccovi un video girato da Digital Foundry che ha avuto modo di mettere le mani su Xbox Serie X scoprendo numerose curiosità sull’hardware e sulla costruzione della console:

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook