• 0 commenti

Microsoft acquisisce la piattaforma JavaScript npm per integrarla con GitHub

Nel mese di giugno 2018 abbiamo assistito all’acquisizione da parte di Microsoft del noto portare dedicato agli sviluppatori GitHub per una cifra di ben 7,5 miliardi di dollari (Microsoft pronta ad acquisire GitHub [UFFICIALE]).

Ora arriva l’annuncio che Microsoft ha acquisito anche la piattaforma di sviluppo npm (un gestore di pacchetti per il linguaggio di programmazione JavaScript) e che intende proprio integrarla con GitHub in modo da rendere la propria community degli sviluppatori ancora più grande e interessante. Al momento non è stata resa nota la cifra pagata da Microsoft per questa acquisizione, la casa di Redmond ha solo dichiarato che attualmente su npm sono presenti oltre 1,3 milioni di pacchetti e che conta ben 75 miliardi di download.

Nat Friedman, CEO di GitHub, ha voluto rassicurare gli sviluppatori specificando che i pacchetti npm continueranno sempre ad essere disponibili gratuitamente e che l’azienda ha in programma di investire per migliorare l’infrastruttura, la sicurezza e l’esperienza di utilizzo, oltre che a collaborare con la community in modo da ottenere idee che possano migliorare ulteriormente il servizio.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *