• 1 commento

Windows 10X: Installare gli aggiornamenti di sistema richiederà meno di 90 secondi

Abbiamo visto recentemente il rilascio degli strumenti di sviluppo e dell’emulatore dedicato a Windows 10X, la versione del sistema operativo di casa Microsoft ottimizzata per i device con doppio schermo.

Se la scorsa settimana abbiamo visto come Windows 10X sarà in grado di far girare gran parte delle applicazioni Win32 con limitazioni ai programmi che vanno a modificare i file di sistema (Ecco un primo sguardo a Windows 10X | Video [AGG. x1 – App Win32]), oggi vediamo una novità legata al sistema di aggiornamento di sistema.

Windows 10X permetterà di effettuare aggiornamenti di sistema tramite Windows Update in tempo brevissimi, si parla di meno di 90 secondi, grazie al fatto di avere i file del sistema operativo, delle app e utente completamente separati. In pratica gli aggiornamenti di sistema saranno installati su una partizione momentanea e solo al riavvio saranno spostati i file aggiornati sul sistema principale.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Emanuele88 ha detto:

    Non permettere alle app di modificare file di sistema porterà prima di tutto un notevole miglioramento in termini di sicurezza e stabilità del sistema operativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *