• 13 commenti

Windows Phone 8.1: Lo Store sarà completamente chiuso il 16 dicembre 2019 [AGGIORNAMENTO – x1]

Microsoft ha terminato ufficialmente il supporto a Windows Phone 8.1 già l’11 luglio 2017, nonostante questo la chiusura definitiva dello Store associato arriverà solo entro la fine di quest’anno (Windows Phone 8.1: Terminato ufficialmente il supporto da parte di Microsoft!).

Se già dal 1° luglio 2019 Microsoft non permette la pubblicazione di nuovi aggiornamenti sulle applicazioni per Windows Phone 8.1 (Da oggi gli sviluppatori non possono rilasciare aggiornamenti su Windows Phone 8.x), oggi la casa di Redmond segnala che la chiusura definitiva dello Store avverrà il 16 dicembre 2019, dopo questa data non sarà possibile scaricare nuove applicazioni o reinstallare quelle già in possesso.

Non si tratta chiaramente di una notizia di rilievo considerando che ormai da molto tempo le app più utilizzate hanno rimosso il supporto a Windows Phone 8.1 e a Windows 10 Mobile.

Aggiornamento x1 – 16/12/2019

Oggi 16 dicembre termina anche il supporto allo Store di Windows Phone 8.1, di seguito le informazioni in merito pubblicate da Microsoft:

l supporto per il sistema operativo Windows Phone 8.1 è terminato l’11 luglio 2017. Come atto conclusivo del processo di fine supporto, lo Store di Windows Phone 8,1 verrà chiuso il 16 dicembre 2019. I telefoni Lumia con Windows Phone 8.1 e le app già scaricate dallo Store potranno continuare a funzionare dopo questa data. Gli utenti potranno tuttavia riscontrare un’ulteriore riduzione delle funzionalità, ovvero:

  1. Gli utenti non saranno in grado di scaricare altre app nel telefono. Gli utenti devono scaricare tutte le applicazioni di loro interesse prima del 16 dicembre 2019.
  2. In futuro potrebbe verificarsi un peggioramento della funzionalità delle app, perché gli aggiornamenti non saranno più disponibili tramite lo Store. Gli utenti dovrebbero rivolgersi all’entità di pubblicazione delle app in caso di domande.
  3. La reinstallazione delle app non sarà più possibile. Se un utente rimuove un’app dal telefono, l’app non potrà essere ripristinata. Questo vale anche per il ripristino del telefono e l’uso di Windows Device Recovery Tool (WDRT), dove le app vengono eliminate o rimosse. Gli utenti devono prendere in considerazione questo aspetto prima di scegliere se reimpostare il telefono o usare WDRT in data 16 dicembre 2019 o successiva.