• 10 commenti

Windows Mobile avrebbe battuto Android senza i problemi con l’Antitrust | Bill Gates

Bill Gates, fondatore e amministratore delegato onorario di Microsoft, durante un’intervista al New York Times è tornato a parlare di Windows Mobile e del perchè secondo lui non sia riuscito a prendere quote importanti di mercato.

 

Per Gates non ci sono dubbi che la causa antitrust sia stata negativa per Microsoft e che sarebbero stati molto più concentrati sulla creazione del proprio OS mobile senza questa problematica. Addirittura il fondatore di Microsoft afferma che senza la causa antitrust oggi gli utenti utilizzerebbero Windows Mobile piuttosto che Android. Gates aggiunge che erano molto vicini a portare a casa un buon risultato ma che era troppo distratto, per questo ha “rovinato tutto”.

Da questa intervista emerge un’altra interessante novità, Microsoft ha perso l’occasione (per appena 3 mesi) di portare Windows Mobile su uno smartphone Motorola, questo è stato un altro passo che ha portato a perdere la sfida mobile.

Ricordiamo come nel mese di giugno Bill Gates ha dichiarato come sia stato il suo più grande errore non aver fatto diventare leader Microsoft in questo campo: Bill Gates: C’è posto solo per due sistemi operativi Mobile, mio errore aver lasciato spazio a Google

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Emanuele88 ha detto:

    Con il segno di poi siamo tutti bravi… Android è partita male ma è riuscito a diventare leader, Windows Mobile ha fatto troppi errori. Basti pensare che Windows Phone 8.x era nettamente più stabile di Windows 10 Mobile. Un OS deve migliorare… non peggiorare

  2. ypsilon ha detto:

    Anche io avrei potuto essere mr Robot se la befana mi avesse portato il commodore 64 quando l’ho chiesto a 8 anni nell’87, ma non è andata cosi’, ho dovuto aspettare a 20 anni per averlo e sono diventato solo un semplice programmatore.Caro Bill faresti bene a non parlarne più, avete fallito come dei dilettanti.

  3. JAS ha detto:

    La causa con l’antitrust é datata 2001… anche se gli ultimi strascichi si datano 2004… Dubito che non ci fosse altro a cui pensare e poi Iphone é nato nel 2007(non c’era tempo dal 2004 al 2007 di pensare al mobile??). Forse sta volta faceva meglio a stare in silenzio… anche perché sono entrati comunque in ritardo evidente nel nuovo mercato mobile e con un prodotto incompleto all’uscita(WP7) per poi fare due reset quasi completi del prodotto(WP8 e WP10) prima di abbandonarlo del tutto…. Il problema non é che era distratto e che le gestioni sono state pessime.

  4. Sistafacendosera ha detto:

    Se fossi stato bene mica parlavo con te ahahahaha.

  5. stefanopgr ha detto:

    Ho sempre sostenuto anche qui su plaffo che se Microsoft dominava nel mobile oltre che nel desktop, l’Antitrust americano sarebbe intervenuto e la Microsoft ne avrebbe pagato gravi conseguenze. Solo i seguaci convinti (creduloni) di Android credono al fallimento di Microsoft nel mobile. Microsoft non ha mai voluto dominare il mobile fin dall’inizio e l’acquisizione di Nokia (ben 5 miliardi!) aveva altri scopi… Adesso ne avete la conferma diretta di Bill, vi faccio ancora ridere?

  6. Qubit ❌Not ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

    Windows mobile ha perso perché Google non ha collaborato e Microsoft non ha aggiornato i dispositivi da una major all’altra per due volte di fila. Il sistema operativo era il migliore mai creato.

  7. Lorenzo ha detto:

    ..e la supercazzola continua…

  8. Crowley ha detto:

    Primo di puo’ sempre ripartire visto che il sistema esiste e lo store ce l’hanno,secondo dove sta scritto che ce posto solo per due,terzo dopo l’antitrust a chi daranno la colpa per non ammettere che non hanno le palle e ne la voglia di fare ,Nadella ha ucciso il mobile non l’untitrust!,alla Microsoft hanno i soldi ma non hanno i coglioni,devono assolutamente tornare nel mobile,e fare il surface phone con android e’ stata l’ultimo autogol di Microsoft,mi sono vergognato per loro,quel gesto e’ stato cadere in basso,duo con android resta dove deve restare sugli scaffali!

  9. Crowley ha detto:

    Le app sono le app che fanno il sistema,se Microsoft puntava sulle app era ancora in piedi,e se Nadella avesse avuto i coglxxxx w10m ancora esisteva,e se Microsoft lavorava W10m ancora era negli store,ma si sa con i se e con i ma non so va da nessuna parte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *